Yosef Hayyim

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Yosef Chaim di Baghdad, autore di Ben Ish Hai

Yosef Chaim in ebraico iracheno: Yoseph Ḥayyim - יוסף חיים מבגדאד (Baghdad, 1 settembre 1832Frankfurt am Main, 30 agosto 1909) è stato un rabbino e religioso iracheno, importante hakham (rabbino sefardita), posek (decisore) della Legge ebraica (Halakha) e maestro cabalista. Noto specialmente per la sua opera halachica Ben Ish Ḥai (בן איש חי) ("Figlio dell'Uomo (che) Vive"), una raccolta di leggi per la vita quotidiana intervallate con meditazioni e tradizioni mistiche, di diffusione popolare e organizzata secondo le porzioni bibliche settimanali. Rabbi Yosef Chaim venne ed è tuttora conosciuto col nome di questa sua opera[1].

Note[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

Jewish Encyclopedia, New York, Funk and Wagnalls, 1901–1906.


Ebraismo Portale Ebraismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Ebraismo