Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Voronež

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Voronež
città
(RU) Воронеж
Voronež – Stemma Voronež – Bandiera
(dettagli) (dettagli)
Voronež
Voronež
Localizzazione
Stato Russia Russia
Distretto federale Centrale
Soggetto federale Oblast' di Voronež
Rajon Non presente
Amministrazione
Capoluogo Voronež
Sindaco Alexandr Viktorovič Gusev dal 13/09/2013
Lingue ufficiali Russo
Data di istituzione 1586
Territorio
Coordinate
del capoluogo
51°40′18″N 39°12′38″E / 51.671667°N 39.210556°E51.671667; 39.210556 (Voronež)Coordinate: 51°40′18″N 39°12′38″E / 51.671667°N 39.210556°E51.671667; 39.210556 (Voronež)
Altitudine 154 m s.l.m.
Superficie 596,51 km²
Abitanti 1 023 957 (2015)
Densità 1 716,58 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale 394000-394095
Prefisso (+7) 473
Fuso orario UTC+3
Cod. catastale 25 401
Targa 36, 136
Cartografia
Mappa di localizzazione: Federazione Russa
Voronež
Voronež
Sito istituzionale

Voronež (in russo: Воро́неж? ascolta[?·info] pronuncia [vɐˈronʲɪʃʷ]) è una grande città della Russia europea sud-occidentale, non distante dal confine ucraino, capoluogo dell'omonima oblast'. Il fiume omonimo la attraversa dodici chilometri prima della sua confluenza nel Don.

Etimologia[modifica | modifica wikitesto]

Voronež

La parola Voronež è un idronimo. L'origine del nome Voronež è sconosciuta, ci sono varie versioni. Secondo un'ipotesi il nome deriva dal nome di persona slavo «Voroneg» o dal nome d'uccello «Voron» (in russo: Ворон?), "corvo". Studi di linguistica comparata fanno provenire il nome di Voronež da quello del dio greco Urano o da quello del dio vedico Varuna. In termini di linguistica comparativa, i nomi dei due dei hanno le stesse radici indoeuropee; dagli stessi nomi deriverebbero poi i nomi delle città di Varanasi, Verona, Varna[1].

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Voronež

Il nome della città Voronež appare citato per la prima volta in Manoscritto Nestoriano nel 1177.

Il castello di Voronež fu eretto nel 1586.

A Voronež, nel 1696, lo zar Pietro I fece costruire la prima flotta russa.

Nel 1860 apparve a Voronež la prima rivista scientifica Annali della Filologia, mentre nel 1918 fu aperta l'Università.

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

Oltre ad avere un porto fluviale, Voronež è un importante nodo ferroviario della linea Mosca - Rostov sul Don - Kiev, nonché nodo stradale sulla stessa direttrice (Mosca - Rostov sul Don), infine sede di un aeroporto e di un'Università, nonché sede dell'industria aeronautica Ilyushin(la VASO).

Andamento demografico[modifica | modifica wikitesto]

Fonte: mojgorod.ru

Divisione amministrativa[modifica | modifica wikitesto]

La città è suddivisa in sei circoscrizioni amministrative:

  • Centralnyj
  • Kominternovskyj
  • Leninskij
  • Levoberežnyj
  • Sovetskij
  • Železnodorožnyj

Persone legate a Voronež[modifica | modifica wikitesto]

Voronež

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Лазарев А. Тайна имени Воронежъ. Воронеж, 2009

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]


Stemma dell'Oblast' di Voronež Città dell'Oblast' di Voronež Bandiera della Russia
Capoluogo: Voronež

Bobrov | Bogučar | Borisoglebsk | Buturlinovka | Ėrtil' | Kalač | Liski | Novochopërsk | Novovoronež | Ostrogožsk | Pavlovsk | Povorino | Rossoš' | Semiluki

Controllo di autorità GND: (DE4108743-4
Russia Portale Russia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Russia