Saransk

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Saransk
località abitata
russo: Сара́нск
mordvino: Саран ош
Saransk – Stemma
Saransk – Veduta
Dati amministrativi
Stato Russia Russia
Distretto federale Volga
Soggetto federale Flag of Mordovia.svg Mordovia
Rajon Non presente
Territorio
Coordinate 54°11′N 45°11′E / 54.183333°N 45.183333°E54.183333; 45.183333 (Saransk)Coordinate: 54°11′N 45°11′E / 54.183333°N 45.183333°E54.183333; 45.183333 (Saransk)
Abitanti 304 866 (2002)
Altre informazioni
Fuso orario
Localizzazione
Mappa di localizzazione: Federazione Russa
Saransk
Sito istituzionale

Saransk (mordvino: Saran Oš) è una città della Russia europea centrale, capitale della Repubblica Autonoma dei Mordvini; sorge circa 630 km ad oriente di Mosca, alla confluenza dei fiumi Saranka (donde il nome) e Insar.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Fondata nel 1641 come fortezza per la sorveglianza dei confini sudorientali del Regno russo, vide grosso sviluppo sotto il regime sovietico. Oggi Saransk è un centro industriale di una certa importanza: industria metalmeccanica, chimica, dell'abbigliamento, alimentare. È anche sede di università.

Persone legate a Saransk[modifica | modifica sorgente]

Si ritiene che Saransk sia la città natale del pittore Ivan Makarov.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]


Coat of arms of Mordovia Città e paesi nella Repubblica di Mordovia Bandiera della Russia
Capitale: Saransk

Ardatov | Insar | Kovylkino | Krasnoslobodsk | Ruzaevka | Temnikov

Russia Portale Russia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Russia