Paolo Zanetti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Paolo Zanetti
Rosina.jpg
Paolo Zanetti marca stretto Rosina ai tempi dell'Ascoli
Dati biografici
Nazionalità Italia Italia
Altezza 186 cm
Peso 82 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Centrocampista
Squadra Reggiana Reggiana
Carriera
Giovanili
1997-2000 Vicenza Vicenza
Squadre di club1
2000-2003 Vicenza Vicenza 45 (1)
2003-2006 Empoli Empoli 52 (2)
2006-2007 Ascoli Ascoli 29 (1)
2007-2010 Torino Torino 57 (1)
2010 Atalanta Atalanta 2 (0)
2010-2011 Torino Torino 15 (0)
2011-2012 Grosseto Grosseto 14 (0)
2012-2013 Sorrento Sorrento 23 (1)[1]
2013- Reggiana Reggiana 34 (1)[2]
Nazionale
2000-2001
2001-2002
2002-2003
Italia Italia U-18
Italia Italia U-20
Italia Italia U-21
4 (0)
13 (2)
5 (0)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 18 settembre 2014

Paolo Zanetti (Valdagno, 16 dicembre 1982) è un calciatore italiano, centrocampista della Reggiana.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Regista di centrocampo,[3] forte fisicamente[3] e dotato di una buona visione di gioco.[4][5] È abile sui calci piazzati.[6]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Esordi[modifica | modifica wikitesto]

Compie i suoi primi passi nell'Us Ponte dei Nori, squadra del suo paese,[7] per poi passare nel settore giovanile del Vicenza.[8]

Esordisce in Serie A, sotto la guida di Edy Reja, il 21 gennaio 2001 in Vicenza-Brescia (1-1), subentrando al 55' al posto di Raffaele Longo.[9] Ottiene un'altra apparizione la settimana successiva contro la Juventus (4-0 per i bianconeri).[10]

Saranno le sue uniche presenze nel corso della stagione. L'11 dicembre 2001 firma il suo primo contratto da professionista, legandosi alla società berica fino al 30 giugno 2006 con opzione per la stagione successiva.[11]

Segna la sua prima rete tra i professionisti il 31 agosto 2002 in Vicenza-Genoa (1-0).[12]

Empoli[modifica | modifica wikitesto]

Il 12 luglio 2003 passa in comproprietà all'Empoli, in Serie A.[13] Esordisce in campionato il 26 ottobre contro il Chievo (sconfitta per 0-1), subentrando al 22' della ripresa al posto di Vincenzo Grella.[14] Chiude la stagione, terminata con la retrocessione in Serie B,[15][16] con 13 presenze. Il 23 giugno 2004 la comproprietà viene risolta a favore degli azzurri.[17]

La stagione successiva trova più spazio in squadra, disputando 30 partite e mettendo a segno due reti,[18][19] contribuendo al termine dell'annata, dopo un anno di assenza, al ritorno in massima serie dei toscani.[20][21]

Ascoli[modifica | modifica wikitesto]

Il 7 luglio 2006 passa all'Ascoli tramite la formula della comproprietà.[22]

Disputa la sua prima partita ufficiale con i marchigiani il 19 agosto contro il Cervia (vittoria per 0-6), partita valida per il primo turno di Coppa Italia, partendo titolare e venendo sostituito al 53' da Budjanskij.[23] Scende in campo dal primo minuto anche nell'incontro perso contro il Napoli, che decreta l'eliminazione dell'Ascoli dalla competizione.[24] Esordisce in campionato il 10 settembre in Atalanta-Ascoli (3-1), giocando titolare.[25] Segna la sua prima rete con i bianconeri il 22 aprile contro il Catania (3-3 il finale).[26] Chiude l'annata, culminata con la retrocessione,[27] con 29 presenze e 1 rete, disputando una buona[28] stagione. Il 20 giugno 2007 viene riscattato dall'Ascoli.[29]

Torino[modifica | modifica wikitesto]

Il 21 giugno 2007 passa in comproprietà al Torino.[30]

Esordisce in campionato il 25 agosto contro la Lazio (2-2 il finale), subentrando al 22' della ripresa al posto di Vincenzo Grella.[31] Il 31 gennaio 2008 le due società si accordano per risolvere anticipatamente la compartecipazione a favore del Torino.[32] Termina la stagione con 24 presenze.

Il 19 gennaio 2010 passa in prestito all'Atalanta fino al termine della stagione.[33][34] Debutta con i nerazzurri il 23 gennaio contro il Genoa, giocando titolare e venendo sostituito al 53' da Chevantón.[35] Al termine della stagione non viene riscattato, rientrando al Torino.

Grosseto[modifica | modifica wikitesto]

Il 9 agosto 2011 rescinde consensualmente il suo contratto con il Torino,[36] firmando un contratto annuale con il Grosseto.[37]

Esordisce con i toscani il 14 agosto in Grosseto-Prato (3-2), valida per il secondo turno di Coppa Italia, subentrando al 45' al posto di Mancino.[38] Debutta in campionato alla prima giornata contro il Gubbio (2-0 per i toscani), subentrando ad inizio ripresa al posto di Consonni.[39] Il 26 novembre in Grosseto-Juve Stabia (0-3), al momento della sua sostituzione risponde ai tifosi che lo stavano contestando.[40][41] Il giocatore si scuserà in seguito tramite una lettera.[42]

Sorrento[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver disputato un girone di andata al di sotto delle aspettative,[43] il 31 gennaio 2012 firma un contratto annuale con il Sorrento, in Lega Pro Prima Divisione.[44]

Esordisce con i campani il 5 febbraio in Sorrento-Avellino (2-0), giocando titolare.[45] Il 15 maggio rinnova il suo contratto fino al 30 giugno 2014.[46] Chiude la stagione con 12 presenze, tra cui due nelle semifinali play-off perse contro il Carpi per via del miglior piazzamento in classifica.[47]

Segna la sua prima rete con i rossoneri il 16 settembre 2012 contro la Carrarese (vittoria per 2-0), sbloccando l'incontro con una punizione a giro all'incrocio dei pali.[48]

Reggiana[modifica | modifica wikitesto]

Il 23 gennaio 2013 viene ingaggiato a titolo definitivo dalla Reggiana, con cui firma un contratto di un anno e mezzo.[49][50] Esordisce con i granata da titolare alla prima partita utile, il 26 gennaio seguente contro il Cuneo (0-0 il finale), uscendo al 53' al posto di Matteo Arati.[51]

Il 16 aprile alcuni accertamenti evidenziano uno strappo all'aduttore della gamba sinistra, infortunio che lo tiene fermo per un mese.[52] Rientra in campo il 26 maggio nell'incontro di andata dei play-out giocati contro il Cuneo, lasciando il terreno di gioco all'inizio della ripresa (la partita terminerà 1-1).[53]

Il 26 agosto prolunga il suo contratto fino al 2015.[54]

L'8 settembre 2013 una sua rete apre le marcature nella partita di campionato poi vinta 2-0 dagli emiliani contro il San Marino.[55]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Ha esordito in nazionale con l'Under 18 il 9 ottobre 2000 in Italia-Andorra (9-0). In totale conta 22 presenze e 2 reti con le selezioni giovanili.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 18 settembre 2014.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2000-2001 Italia Vicenza A 2 0 CI 0 0 - - - - - - 2 0
2001-2002 B 17 0 CI 0 0 - - - - - - 17 0
2002-2003 B 26 1 CI 4 0 - - - - - - 30 1
Totale Vicenza 45 1 4 0 - - - - 49 1
2003-2004 Italia Empoli A 13 0 CI 0 0 - - - - - - 13 0
2004-2005 B 30 2 CI 3 0 - - - - - - 33 2
2005-2006 A 9 0 CI 2 0 - - - - - - 11 0
Totale Empoli 52 2 5 0 - - - - 57 2
2006-2007 Italia Ascoli A 29 1 CI 2 0 - - - - - - 31 1
2007-2008 Italia Torino A 24 0 CI 0 0 - - - - - - 24 1
2008-2009 A 19 1 CI 3 1 - - - - - - 22 2
2009-gen. 2010 B 14 0 CI 1 0 - - - - - - 15 0
gen.-giu. 2010 Italia Atalanta A 2 0 CI - - - - - - - - 2 0
2010-2011 Italia Torino B 15 0 CI 0 0 - - - - - - 15 0
Totale Torino 72 1 4 1 - - - - 76 1
2011-gen. 2012 Italia Grosseto B 14 0 CI 2 0 - - - - - - 16 0
gen.-giu. 2012 Italia Sorrento 1D 10+2[56] 0 CI+CI-LP - - - - - - - - 12 0
2012-gen. 2013 1D 13 1 CI+CI-LP 1+0 0 - - - - - - 14 1
Totale Sorrento 23+2 1 1 0 - - - - 26 1
gen.-giu. 2013 Italia Reggiana 1D 8+1[57] 0 CI+CI-LP - - - - - - - - 9 0
2013-2014 1D 24 1 CI-LP 3 0 - - - - - - 27 1
2014-2015 LP 2 0 CI-LP 2 0 - - - - - - 4 0
Totale Reggiana 34+1 1 5 0 - - - - 40 1
Totale carriera 271+3 7 23 1 - - - - 297 8

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 25 (1) se si comprendono i play-off.
  2. ^ 35 (1) se si comprendono i play-out.
  3. ^ a b SORRENTO-CARRARESE. Bucaro sorride: riecco Zanetti.
  4. ^ SORRENTO-CARRARESE 2-0. Le pagelle rossonere.
  5. ^ Sorrento, un piccolo passo per la salvezza, un grande passo per il morale.
  6. ^ SORRENTO-CARRARESE 2-0. Zanetti si confessa: "Ecco perché sono rimasto. Bucaro? Eccezionale".
  7. ^ Vicenza-Torino, la sfida degli ex.
  8. ^ Il Bentegodi accende Zanetti «Per me sarà come un derby».
  9. ^ Il Brescia spreca troppo e il Vicenza pareggia.
  10. ^ Inzaghi trascina la Juve alla caccia della Roma.
  11. ^ Vicenza, Paolo Zanetti firma fino al 2006.
  12. ^ Vicenza - Genoa 1-0.
  13. ^ E’ Paolo Zanetti il rinforzo per il centrocampo.
  14. ^ Allenatore nuovo, Empoli vecchio Toscani sconfitti, passa il Chievo.
  15. ^ «Avrei voluto lasciarvi la salvezza».
  16. ^ «Non meritavamo la serie B».
  17. ^ Restano anche Lucchini e Zanetti.
  18. ^ Empoli scatenato a Trieste, ricerca.gelocal.it, 26 settembre 2004.
  19. ^ Un punto amaro per l’Empoli a Cesena.
  20. ^ L’Empoli trionfa a Treviso e vede la A, ricerca.gelocal.it, 29 maggio 2005.
  21. ^ La cavalcata trionfale inizia con una rimonta sull’Ascoli, ricerca.gelocal.it, 6 giugno 2005.
  22. ^ UFFICIALE: Zanetti all'Ascoli.
  23. ^ CERVIA ASCOLI 0-6.
  24. ^ Calcio: Coppa Italia, Napoli-Ascoli 1-0 dts. Al terzo turno il Napoli troverà la Juventus..
  25. ^ Ventola, Zampagna e Ferreira Pinto Ciclone Atalanta, l'Ascoli non c'è ancora.
  26. ^ Catania, la salvezza è rinviata l'Ascoli strappa un meritato pari.
  27. ^ Tecnico e patron a distanza Sonetti: "Se mi vuole resto", www.ilrestodelcarlino.it, 8 maggio 2007.
  28. ^ Ascoli, Zanetti: "Mi piacerebbe restare".
  29. ^ UFFICIALE: Zanetti, Boudianski e Soncin all'Ascoli.
  30. ^ UFFICIALE: Bjelanovic e Zanetti al Torino.
  31. ^ Il Torino c'è, fermata una Lazio con la testa alla Champions.
  32. ^ UFFICIALE: Torino, riscattato Zanetti dall'Ascoli.
  33. ^ In campo a Zingonia anche Zanetti
  34. ^ UFFICIALE: Zanetti all'Atalanta.
  35. ^ Genoa-Atalanta finisce 2-0 Primo ko per mister Mutti.
  36. ^ Zanetti, rescissione consensuale
  37. ^ UFFICIALE: Grosseto, arriva Paolo Zanetti.
  38. ^ Grosseto - Prato 3-2, usgrosseto1912.it, 14 agosto 2011.
  39. ^ Grosseto 2 - 0 Gubbio, legaserieb.it, 27 agosto 2011.
  40. ^ Il solito disastroso Grifone.
  41. ^ TJS LIVE Grosseto-Juve Stabia 0-3. FINALE, VESPE CORSARE.
  42. ^ Paolo Zanetti scrive ai tifosi per scusarsi.
  43. ^ Pagellone finale 35 biancorossi sotto i raggi X, iltirreno.gelocal.it, 3 giugno 2012.
  44. ^ UFFICIALE: Sorrento, colpo Paolo Zanetti, tuttomercatoweb.com, 31-01-2012.
  45. ^ Sorrento, Ginestra e Basso riportano il sorriso ai rossoneri. Avellino a casa a mani vuote.
  46. ^ ESCLUSIVA TMW - Zanetti continuerà con il Sorrento.
  47. ^ Carpi-Sorrento 0-1, i biancorossi volano in finale playoff.
  48. ^ SORRENTO-CARRARESE 2-0. Vittoria firmata dalla vecchia guardia.
  49. ^ UFFICIALE: Paolo Zanetti alla Reggiana
  50. ^ Reggiana, trovato l'accordo con Paolo Zanetti: manca solo la firma del Sorrento.
  51. ^ Reggiana, a Cuneo uno zero positivo.
  52. ^ Zanetti si è strappato, stagione finita.
  53. ^ La Reggiana spreca, il Cuneo gode: 1-1 all'andata playout.
  54. ^ UFFICIALE: Reggiana, Zanetti prolunga fino al 2015.
  55. ^ Reggiana, vittoria sudata coi baby del San Marino.
  56. ^ Play-off.
  57. ^ Play-out.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]