Mozilla Thunderbird

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mozilla Thunderbird
Logo
Mozilla Thunderbird 11.0 su Windows 7

Mozilla Thunderbird 11.0 su Windows 7
Sviluppatore Mozilla Foundation
Ultima versione 24.6.0 (10 giugno 2014)
Ultima beta 25.0 Beta 1 (17 settembre 2013; 9 mesi fa)
Sistema operativo Multipiattaforma
Linguaggio C++
Genere Client di posta
Newsreader
Licenza MPL, tripla licenza MPL/GPL/LGPL
(Licenza libera)
Lingua Multilingua
Sito web mozilla.com/thunderbird

Mozilla Thunderbird è un client di posta elettronica e news (in grado di gestire anche i feed RSS ed i Newsgroup) sviluppato da Mozilla Foundation (la stessa comunità che sviluppa Firefox) ed è un software libero.

Il programma è disponibile per sistemi Microsoft Windows, GNU/Linux, Mac OS X e molti altri. Supporta estensioni (funzionalità aggiuntive da installare a seconda delle esigenze) e temi (con i quali è possibile personalizzare l'aspetto del programma).

Altre caratteristiche del programma sono:

  • un filtro bayesiano anti spam;
  • la possibilità di creare filtri per "smistare" automaticamente la posta su diverse cartelle;
  • raggruppamento dei messaggi secondo data, mittente, priorità o altre caratteristiche;
  • capacità di importazione messaggi da altri programmi (tra cui anche Eudora e Microsoft Outlook);
  • posta in arrivo singola per account multipli;
  • la ricerca veloce;
  • gestione account POP e IMAP;
  • supporto di rubriche basate su LDAP:
  • possibilità di visualizzazione a schede (a partire dalla versione 3.0);

Il successo di Thunderbird[modifica | modifica sorgente]

Thunderbird è stato sviluppato parallelamente al "fratello" più conosciuto, il browser Mozilla Firefox. Secondo molti questo software è stato creato in concorrenza diretta con Outlook Express, un altro programma per la posta elettronica fornito gratuitamente da Microsoft insieme al sistema operativo Windows. Ma, per stessa ammissione della Mozilla Foundation, si pensava che i tempi di diffusione di Thunderbird sarebbero stati decisamente più lunghi, perché è più difficile convincere un utente a cambiare un programma tanto personale quanto un client di posta, piuttosto che convincerlo a cambiare un semplice browser. Eppure, a un mese dalla messa a disposizione della prima versione ufficiale, Thunderbird ha raggiunto e superato i due milioni di download. Ora la Mozilla Foundation ha creato il progetto Lightning, per unire le funzioni di Thunderbird a quelle del terzo software celebre di Mozilla, Mozilla Sunbird, che gestisce i calendari. In questo modo Thunderbird potrà entrare in concorrenza diretta non con Outlook Express, ma con la versione completa di Outlook, fornita a pagamento da Microsoft nel pacchetto Office. Secondo Mozilla i futuri sviluppi di Thunderbird lo renderanno ancora più appetibile per i clienti aziendali; Microsoft ha tuttavia dichiarato, in un comunicato ufficiale, di non temere la concorrenza di Thunderbird sul segmento di mercato aziendale, non reputandolo un avversario competitivo.

Estensioni[modifica | modifica sorgente]

Un'altra caratteristica di Mozilla Thunderbird è la possibilità di aggiungere funzionalità al programma con estensioni[1], tra cui:

  • Contacts Sidebar - Crea un frame con la rubrica nella finestra principale di Thunderbird, in modo simile ad Outlook Express. Senza quest'estensione la rubrica è accessibile in una nuova finestra.
  • CompactHeader - permette di ridurre la dimensione del frame di riepilogo di una email, funzionalità rimossa di default dalla versione 3 di Thunderbird.
  • Enigmail una estensione che permette agli utenti di utilizzare il sistema di autenticazione e cifratura offerto da GnuPG e PGP.
  • Funambol Mozilla Plugin - Permette la sincronizzazione dei contatti e calendario, tra Thunderbird (Lightning) ed il server Funambol.
  • Lightning - Consente di gestire il calendario e l'agenda.
  • Webmail consente di ricevere la posta di alcune web-mail (ad esempio Hotmail) che, diversamente, funzionerebbero solo o via web o via Microsoft Outlook.

Rilasci delle principali versioni[modifica | modifica sorgente]

  • Thunderbird 1.0 - 7 dicembre 2004
  • Thunderbird 1.5 - 12 gennaio 2006
  • Thunderbird 2.0 - 18 aprile 2007
  • Thunderbird 3.0 - 8 dicembre 2009
  • Thunderbird 3.1 - 24 giugno 2010
  • Thunderbird 5.0 - 28 giugno 2011
  • Thunderbird 6.0 - 16 agosto 2011
  • Thunderbird 7.0 - 27 settembre 2011
  • Thunderbird 8.0 - 8 novembre 2011
  • Thunderbird 9.0 - 20 dicembre 2011
  • Thunderbird 10.0 - 31 gennaio 2012
  • Thunderbird 11.0 - 14 marzo 2012
  • Thunderbird 12.0 - 24 aprile 2012
  • Thunderbird 13.0 - 15 giugno 2012
  • Thunderbird 14.0 - 17 luglio 2012
  • Thunderbird 15.0 - 28 agosto 2012
  • Thunderbird 16.0 - 28 ottobre 2012
  • Thunderbird 17.0 - 20 novembre 2012
  • Thunderbird 24.0 - 17 settembre 2013

Versioni portatili[modifica | modifica sorgente]

Sono disponibili anche delle versioni di Thunderbird che possono essere trasportate ed utilizzate su un supporto di memoria esterna, come ad esempio una chiave USB. Queste versioni offrono la possibilità di utilizzare Thunderbird senza doverlo installare sul personal computer, accedendo ai propri account di posta su diverse macchine. Sono versioni gratuite, Open Source e sono disponibili nativamente solo per Windows. Queste versioni non sono distribuite da Mozilla.

I più diffusi sono:

Premi e Riconoscimenti[modifica | modifica sorgente]

  • PCWorld Best 100 Products of 2008, maggio 2008
  • Linux Journal Readers' Choice 2008 - Favorite E-mail Client, maggio 2008
  • TUX 2005 Readers' Choice Award, settembre 2005
  • PC World, Top 100 Best Product, giugno 2005
  • Technology & Business magazine Editors' Choice
  • Softpedia Pick: 5/5

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Mozilla Thunderbird - Caratteristiche

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]