Ubuntu Foundation

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ubuntu Foundation
Tipo organizzazione non a scopo di lucro
Fondazione 1º luglio 2005[1]
Fondatore Mark Shuttleworth
Canonical Ltd.
Scopo Sostegno finanziario ad Ubuntu
Presidente del CdA Sudafrica Mark Shuttleworth
 

La Ubuntu Foundation è una organizzazione non a scopo di lucro fondata il 1º luglio 2005 dal milionario sudafricano Mark Shuttleworth e Canonical Ltd. per assicurare il mantenimento a lungo termine della distribuzione Linux Ubuntu, indipendentemente dalle attività commerciali di Canonical Ltd.. Il suo fondo iniziale è di 10 milioni di dollari[1][2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Benjamin Mako Hill, Announcing Launch of ($10m) Ubuntu Foundation. URL consultato il 31 agosto 2010.
  2. ^ (EN) New Ubuntu Foundation Announced, Canonical Ltd.. URL consultato il 31 agosto 2010.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Software libero Portale Software libero: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Software libero