Zimbra

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Zimbra
Screenshot dell'interfaccia dei contatti, in ambiente Linux.

Screenshot dell'interfaccia dei contatti, in ambiente Linux.
Sviluppatore Zimbra e VMware, Inc.
Ultima versione 8.0.6 - Versione ZCS (dicembre 2013)
Sistema operativo Linux
Mac OS X
Linguaggio
Genere Software applicativo di gruppo
Server di posta
Licenza EULA
(Licenza libera)
Lingua Inglese
Sito web www.zimbra.com

Zimbra Collaboration Suite (ZCS) o semplicemente Zimbra è un Software applicativo di gruppo creato dall'omonima azienda con sede a San Mateo negli Stati Uniti. A settembre del 2007 fu acquistata da Yahoo!: il 12 gennaio 2010 la proprietà passò a Vmware[1].

Nel luglio del 2013 Telligent acquista Zimbra da Vmware[2].

Viene sviluppato usando principalmente la tecnologia AJAX.[senza fonte]

Progetti open source inclusi[modifica | modifica sorgente]

Lo ZCS Server utilizza progetti open source come:

Zimlet[modifica | modifica sorgente]

Gli Zimlet sono meccanismi per l'integrazione dei contenuti nella suite di collaborazione remota Zimbra in filosofia open source e web 2.0 (mash-up).

Le informazioni condivise possono essere interne all'applicazione oppure di terze parti. Tutte concorrono ad elaborare contenuti e produrre nuove informazioni ed azioni (mash-up appunto).

Le applicazioni che più comunemente interagiscono con gli Zimlet attraverso Zimbra sono la posta elettronica (nel metodo di utilizzo tramite browser: web mail) in aggregazione con calendari, rubriche sia personali sia condivise tra appartenenti ad un gruppo.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Ashlee Vance, VMware Gently Nudges Microsoft with a Zimbra in The New York Times. URL consultato il 21 novembre 2013.
  2. ^ (EN) Tiffany Henry, Telligent Acquires Zimbra from VMware in Telligent Press Releases. URL consultato il 21 novembre 2013.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

web Portale Web: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di web