Mozilla Firefox 4

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mozilla Firefox 4
Logo
Firefox 4.png
Sviluppatore Mozilla
Ultima versione 4.0.1 (28 aprile 2011)
Sistema operativo Multipiattaforma
Linguaggio
Genere Browser
Licenza licenza multipla MPL/GNU GPL/GNU LGPL
(Licenza libera)
Sito web mozilla-europe.org/it

Mozilla Firefox 4 è la quarta versione del browser Mozilla Firefox, che ha rimpiazzato Mozilla Firefox 3.6. È stato rilasciato il 22 marzo 2011.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Il primo annuncio ufficiale di Mozilla Firefox 4 da parte del capo del team tecnico Mozilla risale al 2007. Brendan Eich assicurava per Firefox 4 il supporto a JavaScript 2 e una nuova macchina virtuale per migliorare le prestazioni di AJAX.[1]

Con i successivi sviluppi, sono stati annunciati un totale rinnovamento dell'interfaccia grafica, con l'eliminazione delle finestre di dialogo, un nuovo compilatore Javascript più veloce denominato Jaegermonkey, un maggior supporto dell'HTML5[2], l'uso del motore di rendering Gecko 2.0 e per gli utenti Windows 7 è supportata la tecnologia multitouch. La nuova interfaccia grafica prevedeva anche la scomparsa dei menù degli strumenti (successivamente rimossa nelle ultime beta) e l'introduzione di un solo pulsante di raggruppamento delle funzioni, cambiamento predefinito in Windows Vista e 7, ma attivabile manualmente su Windows XP e Linux.

Altra novità implementata in questa versione del browser è l'accelerazione hardware tramite GPU DirectX 10 compatibili, che garantisce prestazioni velocistiche migliorate nella composizione e nel rendering delle pagine web[3] e in alcuni altri ambiti di utilizzo come la codifica di video e lo scrolling delle pagine, alleviando in questo modo il carico della CPU[4]. Questa funzionalità diversamente da quanto accade per Internet Explorer 9 che è disponibile solo per Windows 7 e Vista è parzialmente presente anche su Windows XP, ciò è possibile grazie all'utilizzo delle sole API Direct3D (versione 9) piuttosto che dall'uso combinato di quest'ultime (alla versione 10) insieme alle Direct2D, a scapito di una minor resa.[5] Inoltre è presente una parziale accelerazione hardware anche su Linux e Mac OS.

Mozilla Firefox 4 non è disponibile ufficialmente per i computer Macintosh con architettura PowerPC, ma un browser basato su Firefox 4 e destinato ai Mac PPC può essere scaricato da qui.

Versioni[modifica | modifica sorgente]

Versioni preliminari[modifica | modifica sorgente]

Le versioni di test pubblicate sono: Dal 20 febbraio al 13 maggio 2008 furono rilasciate alcune build preliminari di Firefox 4 (Mozilla 2). Successivamente (dal 14 maggio) tali build vennero rinominate col nome di Firefox 3.1 (Mozilla 1.9.1).

Le successive versioni di test pubblicate sono:

  • Mozilla Firefox 4.0 Beta 1 (4.0b1) - 6 luglio 2010
  • Mozilla Firefox 4.0 Beta 2 (4.0b2) - 27 luglio 2010
  • Mozilla Firefox 4.0 Beta 3 (4.0b3) - 11 agosto 2010
  • Mozilla Firefox 4.0 Beta 4 (4.0b4) - 24 agosto 2010
  • Mozilla Firefox 4.0 Beta 5 (4.0b5) - 7 settembre 2010
  • Mozilla Firefox 4.0 Beta 6 (4.0b6) - 14 settembre 2010
  • Mozilla Firefox 4.0 Beta 7 (4.0b7) - 10 novembre 2010
  • Mozilla Firefox 4.0 Beta 8 (4.0b8) - 22 dicembre 2010
  • Mozilla Firefox 4.0 Beta 9 (4.0b9) - 14 gennaio 2011
  • Mozilla Firefox 4.0 Beta 10 (4.0b10) - 25 gennaio 2011
  • Mozilla Firefox 4.0 Beta 11 (4.0b11) - 8 febbraio 2011
  • Mozilla Firefox 4.0 Beta 12 (4.0b12) - 25 febbraio 2011
  • Mozilla Firefox 4.0 Release Candidate 1 (4.0) - 9 marzo 2011
  • Mozilla Firefox 4.0 Release Candidate 2 (4.0) - 18 marzo 2011

Mozilla inizialmente intendeva pubblicare in totale 7 Beta prima delle versioni RC, e di rilasciare la versione finale tra ottobre e novembre 2010, a costo di rinunciare all'integrazione di alcune funzionalità[6]. Tuttavia l'elevato numero di bug che ha causato diverse settimane di ritardo al rilascio della Beta 7 ha spinto Mozilla a cambiare la propria tabella di marcia: il 27 ottobre ha annunciato che le versioni Beta sarebbero state 10 (successivamente portate a 12[7]) e la versione finale avrebbe visto la luce solo nel 2011[8], probabilmente ai primi di marzo. Il 17 marzo Mozilla ha annunciato la data della pubblicazione della release definitiva: martedì 22 marzo 2011[9].

Versioni finali[modifica | modifica sorgente]

Dall'uscita della versione finale, sono state pubblicate le seguenti versioni stabili:

  • Mozilla Firefox (4.0) - 22 marzo 2011
  • Mozilla Firefox (4.0.1) - 28 aprile 2011

Mozilla ha dichiarato che non rilascerà altri aggiornamenti.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Luca Spinelli, Firefox 3 Paladino del Web 2.0 in Punto Informatico, 01-03-2007. URL consultato il 05-09-2010.
  2. ^ (EN) Firefox 4: fast, powerful, and empowering in beltzner blog. URL consultato il 05-09-2010.
  3. ^ Accelerazione hardware anche per Firefox 4
  4. ^ Accelerazione hardware e scarico della CPU
  5. ^ Metodi di accelerazione hardware
  6. ^ Manolo De Agostini, Firefox 4.0 perde i pezzi per non arrivare in ritardo in Tom's Hardware, 03-09-2010. URL consultato il 05-09-2010.
  7. ^ Mozilla: Firefox 4 ha un (nuovo) ritardo
  8. ^ Niente Firefox 4 fino al 2011
  9. ^ Firefox 4 al debutto il prossimo 22 marzo
Predecessore Versioni di Mozilla Firefox Successore Icona Mozilla Firefox 3.5.png
Mozilla Firefox 3.6 Versione 4 Mozilla Firefox 5