WebRTC

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

WebRTC è una tecnologia open source nata il 1º giugno 2011 che consente ai browser di effettuare in tempo reale la videochat. È basata su HTML5 e JavaScript.[1]

La sua inclusione nel World Wide Web Consortium (W3C) standard è supportato da Google, Mozilla e Opera.

È rilasciato sotto la parziale licenza BSD e il codice si basa su prodotti di Global IP Solutions, azienda che Google ha acquisito nel maggio 2010 per 68 milioni di euro.[1] WebRTC utilizza per l'audio il codec Opus e il codec VP8 per il video e si sta lavorando a migrare il plugin di Google Talk video chat per il quadro webRTC.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c Alessandro Longo, Google pronta a inserire un anti-Skype nel browser Chrome, Il Sole 24 ORE, 22 giugno 2011. URL consultato il 23 giugno 2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]