Jason Lee

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jason Lee nel 2011

Jason Michael Lee (Orange, 25 aprile 1970) è un attore, produttore televisivo e skateboarder statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Skateboarder[modifica | modifica wikitesto]

Lee iniziò la sua carriera come skateboarder professionista a cavallo tra la fine gli anni 1980 e l'inizio degli anni 1990. Lee era capace di notevoli acrobazie con lo skateboard, tra cui i 360 kickflips, kickflip backside tailslide, e il curb cut launched Japan air. Fu il co-fondatore di Stereo skateboards (insieme a Chris Pastras) nel 1992, un'azienda risanata dai due nel 2004 dopo essere stata chiusa per diversi anni.

Fu uno dei primi skateboarders al quale fu dedicata una "pro model shoe", e partecipò nel 1991 allo storico video Video Days per Blind skateboards. Ancora oggi è ricordato come uno dei più grandi ed innovativi "street skaters" dei primi anni novanta.

Attore[modifica | modifica wikitesto]

La decisione di Lee di lasciare il mondo dello Skateboarding professionista per dedicarsi al cinema fu una grande sorpresa per tutti. Il suo primo ruolo importante lo ottiene nel film di Kevin Smith Generazione X, divenuto poi un film cult, nel quale interpreta il ruolo di Brodie.

È rimasto buon amico con lo stesso Smith, ed infatti appare nella maggior parte dei film del noto regista, anche se con parti minori; tra cui In cerca di Amy, Dogma, Jay & Silent Bob... Fermate Hollywood!, Jersey Girl e Clerks II.

Partecipa poi al film 110 e frode insieme a Tom Green, ed è protagonista di Cose da maschi. Ottiene ruoli secondari in Nemico pubblico, Quasi famosi, Vanilla Sky, L'acchiappasogni, e The Ballad of Jack and Rose.

Ha dato anche la voce a Syndrome nella versione originale del film d'animazione campione d'incassi della Disney Gli Incredibili. Dal 2005 al 2009 è stato il protagonista della serie televisiva My Name Is Earl.

Dal 22 giugno 2010 è il protagonista della serie Memphis Beat.

Ha avuto il ruolo di Dave Seville in Alvin Superstar,Alvin Superstar 2 e Alvin Superstar 3.

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Lee è stato sposato con l'attrice e fotografa Carmen Llywelyn dal 1995 al 2001. In seguito si è fidanzato con l'attrice Beth Riesgraf dalla quale ebbe un figlio di nome Pilot Inspektor, nome che venne ispirato dalla canzone He's Simple, He's Dumb, He's the Pilot dei Grandaddy.[1] Lee e la Riesgraf si separarono nel 2007; il 10 agosto del 2008 Ceren Alkaç, la compagna di Lee, diede alla luce una figlia.[1]

Lee è anche un collezionista di motociclette, possiede una rara custom Falcon Motorcycles del dopoguerra che vinse il premio della miglior moto custom del 2008 al concorso internazionale d'eleganza Legend of the Motorcycle.[2]

Lee è anche un membro della chiesa di Scientology[3][4] e siede al tavolo dei consiglieri alla Comitato dei Cittadini per i Diritti Umani,[5] un'organizzazione fondata da Scientology stessa.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Attore[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatore[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatori italiani[modifica | modifica wikitesto]

Nelle versioni in italiano dei suoi film, Lee è stato doppiato da:

Da doppiatore è sostituito da:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) http://www.usmagazine.com/news/actor-jason-lee-welcomes-baby-girl articolo dedicato
  2. ^ (EN) Vapors Magazine
  3. ^ (EN) http://www.scientology.org/en_US/news-media/briefing/openings/melrose/
  4. ^ (EN) ABC News
  5. ^ (EN) sito dell'organizzazione

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 61745184 LCCN: n2008010753