Men at Work (serie televisiva)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Men at Work
Titolo originale Men at Work
Paese Stati Uniti d'America
Anno 2012-2014
Formato serie TV
Genere sitcom
Stagioni 3
Episodi 30
Durata 22 min (episodio)
Lingua originale inglese
Caratteristiche tecniche
Aspect ratio 16:9
Colore colore
Audio Dolby Digital 5.1
Crediti
Ideatore Breckin Meyer
Interpreti e personaggi
Casa di produzione FanFare Productions, Sony Pictures Television
Prima visione
Prima TV Stati Uniti d'America
Dal 24 maggio 2012
Al 12 marzo 2014
Rete TBS
Prima TV in italiano (pay TV)
Dal 15 aprile 2014
Al in corso
Rete Comedy Central

Men at Work è una serie televisiva statunitense ideata da Breckin Meyer e trasmessa dal 2012 al 2014 sul network TBS. In Italia va in onda su Comedy Central dal 15 aprile 2014.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Milo, appena lasciato dalla fidanzata Lisa, tenta di far ripartire la sua vita sentimentale con l'aiuto degli amici e colleghi Tyler, Gibbs e Neal, dei quali solo l'ultimo ha una relazione stabile con una ragazza di nome Amy. Insieme, i quattro si aiutano l'un l'altro sia nel campo sentimentale che in quello lavorativo; tutti lavorano per la stessa rivista, "Full Steam". I principali punti di ritrovo durante la serie sono il luogo di lavoro ed un bar.

Episodi[modifica | modifica sorgente]

L'11 maggio 2014, TBS ha cancellato la serie al termine della terza stagione.[1]

Stagione Episodi Prima TV USA Prima TV Italia
Prima stagione 10 2012 2014
Seconda stagione 10 2013 2014
Terza stagione 10 2014 2014

Personaggi e interpreti[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Amanda Kondolojy, 'Men at Work' Canceled by TBS After Three Seasons in tvbythenumbers.zap2it.com, 11 maggio 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione