Alvin Superstar 2

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Alvin Superstar 2- I ragazzi sono tornati e non sono soli
Alvin Superstar 2.jpg
Le tre Chipette nel film. Da sinistra: Eleanor, Brittany e Jeanette.
Titolo originale Alvin and the Chipmunks: The Squeakquel
Paese di produzione Stati Uniti
Anno 2009
Durata 88 min.
Colore colore
Audio sonoro
Rapporto 1.85:1
Genere commedia, musicale, animazione
Regia Betty Thomas
Soggetto Ross Bagdasarian (personaggi), Janice Karman (personaggi)
Sceneggiatura Jon Vitti, Jonathan Aibel, Glenn Berger
Produttore Janice Karman, Ross Bagdasarian
Produttore esecutivo Karen Rosenfelt, Arnon Milchan, Michele Imperato Stabile, Steve Waterman
Casa di produzione Fox 2000 Pictures, Regency Enterprises, Bagdasarian Company, Dune Entertainment
Distribuzione (Italia) Twentieth Century Fox
Art director Bo Johnson
Animatori Chris Bailey
Fotografia Anthony B. Richmond
Montaggio Matthew Friedman
Effetti speciali Douglas Smith
Musiche David Newman
Scenografia Karen Agresti
Costumi Alexandra Welker
Trucco Allan A. Apone, Maggie Elliott-Germain, Michael Germain
Interpreti e personaggi
Doppiatori originali
Doppiatori italiani
Premi

Alvin Superstar 2 è un film del 2009, sequel di Alvin Superstar (2007). Creato negli Regency Enterprises e Bagdasarian Productions e prodotto da 20th Century Fox, è stato diretto da Betty Thomas. Ha avuto un sequel nel 2011, Alvin Superstar 3 - Si salvi chi può!.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il film inizia con un concerto di beneficenza degli scoiattoli Chipmunks(Alvin, Simon e Theodore), in Francia. Alvin ferisce accidentalmente il manager Dave, che viene ricoverato in ospedale, mentre i Chipmunks vengono affidati temporaneamente alla Zia Jackie, una volta tornati a Los Angeles. Purtroppo, all'aeroporto di Los Angeles, Toby, nipote immaturo ed indeciso della Zia Jackie, la fa cadere involontariamente dalle scale, facendo finire anche lei all'ospedale. Tocca così a Toby occuparsi dei Chipmunks a casa di Dave, con le spese mandate dalla zia Jackie. La prima sera in cui i quattro stanno a casa insieme, Alvin e fratelli, si divertono, senza pensare alle regole di casa, e ricevono una chiamata da Dave. Quest'ultimo, non sapendo di Zia Jackie, si arrabbia con Alvin.

Il giorno seguente, dopo aver avuto un piccolo problema a spegnere la sveglia, Toby, per volere di Dave, porta i Chipmunks alla scuola West Eastman, essendo loro di mente superiore come gli umani. Il primo giorno, a parte il fatto di essere adorati dalle ragazze della classe, è un disastro dopo l'altro: prima vengono inseguiti da dei bulli, poi Simon viene immerso nel water e Theodore viene ripetutamente punzecchiato sul sedere. Subito dopo, i Chipmunks vengono chiamati nell'ufficio del preside, che gli risparmia una sospensione, se loro si esibiranno al concorso che ci sarà presto, per avere i soldi che serviranno a salvare il programma musicale della scuola. Con riluttanza, i tre accettano.

In quello stesso giorno, Ian Hawke, antagonista del primo film, ora povero, incontra Brittany, Jeanette ed Eleonore, ossia le Chipette, un gruppo di scoiattoline-chipmunk intelligenti e parlanti come i Chipmunks, venute dalla foresta su di un camion di patatine, per vedere dal vivo i concerti dei Chipmunks e per mostrare anche loro il proprio canto vocale da umano. Inizialmente, Ian sembra non credere al fatto che sappiano cantare, ma dopo una piccola dimostrazione, Ian decide di sfruttarle, come ha sfruttato i Chipmunks, per togliersi dal lastrico e riavere denaro e successo. Quando le Chipette chiedono dei Chipmunks, Ian dice di non averli più come musicisti da lui rappresentati(Dave è il loro nuovo manager), ma esse decidono di rimanere per essere famose come i Chipmunks. Così Ian, per far rammaricare i Chipmunks, iscrive le Chipette nella loro stessa scuola.

Il giorno seguente le cose sembrano migliorare per Alvin che viene accettato dal bullo Ryan nella squadra di football. Poco dopo, i tre incontrano e si innamorano delle Chipette. Durante le prove, Ian si presenta davanti ai Chipmunks, insieme alle Chipette. Con sorpresa, i Chipmunks scoprono che le Chipette stanno dalla parte di Ian. Ian vuole che le Chipette cantino al posto dei Chipmunks il giorno della gara, ma la preside rifiuta, allora Ian le fa esibire, riuscendo a convincere la preside ad organizzare una gara amichevole tra le Chipette e i Chipmunks, e chi vincerà canterà al concorso, rappresentando la West Eastman contro le altre scuole. Quella sera, per la gara amichevole, Alvin e Simon litigano, così dormono in stanze diverse, mentre Theodore dorme con Toby.

Il giorno dopo, a seguito di un piccolo scherzo da parte di Ryan e dei suoi amici, Alvin e Simon litigano nuovamente, stavolta facendo a botte in un cassonetto. Finita la lite, sotto gli occhi di Theodore, Alvin promette di andare alla gara tra loro e le Chipette, anche se ha una partita di football. Però, arrivato il giorno della sfida, Alvin non arriva in tempo (perché appena finita la partita invece di correre subito alla gara si era unito ai suoi compagni per una festa dedicata a lui (dato che aveva segnato il punto della vittoria)), dando così la vittoria delle canzoni della singola scuola alle Chipette. Simon e Theodore, delusi, non gli rivolgono la parola per tutto il resto della giornata. Il giorno dopo Theodore, dispiaciuto al massimo per questa cosa, scappa di casa, per unirsi ai suricati allo zoo di Los Angeles. Purtroppo, sbaglia gabbia e finisce con un'aquila. Alvin e Simon arrivano in tempo a salvarlo, così i tre fratelli fanno pace.

Arriva finalmente il giorno del concorso tra tutte le scuole di Los Angeles tenuto proprio alla West Eastman, ma Ian comunica alle Chipette che non parteciperanno, in quanto gli ha organizzato un concerto vero e proprio. Le Chipette naturalmente rifiutano ma Ian le rinchiude in una gabbia. Esse riescono a telefonare ai Chipmunks e mentre Simon e Theodore tentano di spiegargli come aprire la gabbia, Alvin corre in loro aiuto con uno scooter-giocattolo. Dopo essere stati inseguiti da Ian ed averlo finalmente fermato, Alvin e le Chipette riescono a raggiungere la gara, appena in tempo per andare da Simon e Theodore ed esibirsi al concorso tutti e sei (perché le Chippette vogliono ricambiare il loro aiuto). Toby, invece, cantando prima tra il pubblico per non farli squalificare per il ritardo, finalmente decide di essere cantautore di successo non più immaturo e conquista il cuore della ragazza che ama (cioè l'insegnante della classe di Alvin), facendo anche capire di non fare più il ragazzo-bambino con la zia Jackie, tornata dopo, nei titoli di coda.

Dopo aver vinto il concorso musicale, le Chipette e i Chipmunks, vanno a vivere tutti insieme innamorati a casa del guarito e ritornato Dave, formando così un unico gruppo di successo "I Chipmunks e le Chipettes", mentre Ian, dopo un'esibizione fallita al concerto vero e proprio senza le Chippette, viene buttato nudo dai portinai dentro un cassonetto chiuso a chiave della spazzatura del ripostiglio.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Personaggi di Alvin Superstar.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Distribuito dalla 20th Century Fox nel 2010 a Roma, ha ricevuto molto successo al botteghino.

Colonna sonora[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Alvin and the Chipmunks: The Squeakquel: Original Motion Picture Soundtrack.

La colonna sonora del film è stata pubblicata il 15 gennaio 2010, due settimane prima dell'esordio del film nelle sale. In questo film, a differenza del prequel, le canzoni sono più recenti infatti troviamo singoli come Single Ladies di Beyoncè o Hot 'N Cold di Katy Perry. Quasi tutte le canzoni sono cantate dai Chipmunks o dalle Chipettes, a parte No One. L'album contiene in tutto 15 tracce:

  1. You Really Got Me
  2. Hot N Cold
  3. So What
  4. You Spin Me Round (Like a Record)
  5. Single Ladies (Put a Ring on It)
  6. Bring It On
  7. Stayin' Alive
  8. The Song
  9. It's OK
  10. Shake Your Groove Thing
  11. Put Your Records On
  12. I Want to Know What Love Is
  13. We Are Family
  14. No One
  15. I Gotta Feeling

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • Durante la gara scolastica si esibisce la cantante Charice, cantando No One di Alicia Keys.
  • Nel film non compare Claire, che nel prequel era particolarmente importante per Dave.
  • Alla fine del film, durante il concerto per premiare le scuole, prima dell'esibizione delle Chipette e dei Chipmunks, compare la Quest'Crew, vincitrice della terza edizione del programma musicale americano America's Best Dance Crew.
  • Quando Alvin si presenta alle ragazze, cita la frase: "Il mio nome è Seville... Alvin Seville", famosa battuta di James Bond: "Il mio nome è Bond... James Bond".
  • Quando Alvin prende in giro Ryan durante la partita di dodgeball, dice:" Ehi, dici a me? Dici a me? Non ci sono che io qui, allora dici a me!", riferimento alla famosa battuta di Robert De Niro nel film Taxi Driver: "Ma dici a me? Ma dici a me? … Ma dici a me? Ehi con chi stai parlando? Dici a me? Non ci sono che io qui.....". Questa frase è apparsa anche nel videogioco Tomb Raider, variata in: "Stai sparando a me? Non ci sono che io qui..."
  • Sempre durante la partita di Dodgeball, Alvin incita se stesso ricordando la regola delle "cinque S" del film Palle al balzo - Dodgeball: "Schiva, sposta, salta, scansa e... schiva"
  • In Alvin Superstar, il protagonista reale del film (Jason Lee) è stato anche protagonista di una serie televisiva: My name is Earl. Anche in questo film, il protagonista reale (Zachary Levi), è anche protagonista di una serie televisiva: Chuck
  • Zachary Levi, che nel film interpreta il nuovo tutore dei tre scoiattoli, è anche un video-dipendente. Questo è un chiaro riferimento alla serie televisiva Chuck, della quale lo stesso Zachary è protagonista, in cui l'attore gioca sempre a videogiochi con un suo amico.
  • Durante la partita di football, Alvin si posiziona davanti a un rivale e lo minaccia richiamando una delle battute di Hannibal Lecter nel film Il silenzio degli innocenti: "Ti schiaccierò il fegato e lo mangerò con un piatto di fave e un buon Chianti".
  • Dopo la partita di football vinta da Alvin, questi si posiziona sopra il pallone, il quale viene sollevato dagli altri giocatori, e a braccia aperte grida: "Sono il re del mondo!". La frase è un riferimento alla scena di Leonardo DiCaprio che grida la stessa frase nel film Titanic, riconoscibile dal gesto delle braccia aperte, simbolo del volo.

Sequel[modifica | modifica wikitesto]

La 20th Century Fox ha prodotto un sequel del film chiamato "Alvin and the Chipmunks: Chip-Wrecked". In italiano il titolo sarà Alvin Superstar 3 - Si salvi chi può!. La trama è basata sul naufragio su un'isola deserta dei 6 piccoli protagonisti, in seguito ad una crociera organizzata da Dave come vacanza di famiglia. Nel film ritorna Ian Hawke (David Cross), presente e determinante nei primi due film della serie. Il film è stato rilasciato il 16 dicembre 2011 in America, mentre in Italia il 3 gennaio 2012. [1][2]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Alvin Superstar 3: Si salvi chi può comingsoon.it
  2. ^ Alvin Superstar 3: si salvi chi può? imdb.com
cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema