Grammy Awards 1991

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La 33ª edizione dei Grammy Awards si è svolta il 20 febbraio 1991 presso lo Radio City Music Hall di New York.

Il trionfatore della serata è stato Quincy Jones, vincitore di sei premi.

Vincitori e candidati[modifica | modifica sorgente]

Registrazione dell'anno (Record of the Year)[modifica | modifica sorgente]

Canzone dell'anno (Song of the Year)[modifica | modifica sorgente]

Miglior artista esordiente (Best New Artist)[modifica | modifica sorgente]

Album dell'anno (Album of the Year)[modifica | modifica sorgente]

Miglior interpretazione pop vocale femminile (Best Pop Vocal Performance, Female)[modifica | modifica sorgente]

Miglior interpretazione pop vocale maschile (Best Pop Vocal Performance, Male)[modifica | modifica sorgente]

Miglior interpretazione pop vocale di un gruppo/duo (Best Pop Performance by a Duo or Group with Vocal)[modifica | modifica sorgente]

Miglior album di musica alternative (Best Alternative Music Album)[modifica | modifica sorgente]

Miglior canzone R'n'B (Best R&B Song)[modifica | modifica sorgente]

Miglior canzone country (Best Country Song)[modifica | modifica sorgente]

Miglior album di musica classica (Best Classical Album)[modifica | modifica sorgente]

Miglior canzone new age (Best New Age Performance)[modifica | modifica sorgente]

Miglior canzone rap di solista (Best Rap Solo Performance)[modifica | modifica sorgente]

Miglior album reggae (Best Reggae Album)[modifica | modifica sorgente]

Produttore dell'anno, non classico (Producer of the Year, Non-Classical)[modifica | modifica sorgente]

MusiCares Person of the Year[modifica | modifica sorgente]