Calendario cinese

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il calendario cinese (农历sempl.) è un calendario lunisolare, che incorpora cioè elementi sia dei calendari solari che di quelli lunari, usato anticamente dall'Impero Cinese e da molti altri popoli dell'Asia. Al giorno d'oggi la Repubblica popolare cinese e la maggior parte dell'Asia orientale adottano ufficialmente il calendario gregoriano; il suo "antenato", il calendario giuliano, era già conosciuto e utilizzato in Cina fin dai tempi di Marco Polo. L'antico calendario cinese continua tuttavia ad essere osservato soprattutto per le festività.

Il calendario cinese è simile per molti aspetti al calendario lunisolare ebraico; Anch'esso prevede, infatti, anni comuni, composti da 12 mesi e lunghi 353, 354 o 355 giorni, e anni embolismici, composti da 13 mesi e lunghi 383, 384 o 385 giorni.

I giorni della settimana[modifica | modifica wikitesto]

Il giorno inizia a mezzanotte ed è diviso in 24 ore o 12 shì, ognuno di 2 ore ciascuno.

Quasi tutte le suddivisioni tradizionali in giorni sono ormai cadute in disuso forse a causa dell'influsso occidentale; difatti, l'odierna settimana si compone di sette giorni, così chiamati:

Nomi dei giorni della settimana cinese
周一 (zhōuyī) lunedì
周二 (zhōuèr) martedì
周三 (zhōusān) mercoledì
周四 (zhōusì) giovedì
周五 (zhōuwǔ) venerdì
周六 (zhōuliù) sabato
周日 (zhōurì) domenica

Si noti che i giorni della settimana sono tutti rappresentati da numeri tranne la domenica.

Il ciclo dei mesi[modifica | modifica wikitesto]

L'inizio di ogni mese avviene ad ogni fase di luna nuova, considerata tale dai cinesi nel momento della congiunzione fra la Luna e il Sole, ovvero quando la Luna è completamente invisibile per le zone in prossimità delle coste orientali della Cina, sul meridiano a circa 120 gradi est di Greenwich.

Nella definizione dei mesi, è importante la definizione di termine principale: è la data in cui il Sole, nel suo moto apparente attorno alla Terra, percorre un angolo multiplo di trenta gradi; l'angolo di zero gradi è definito dalla posizione del Sole il giorno dell'equinozio di primavera. Il termine principale 1 si ha quando la longitudine del Sole è di 330 gradi, il termine principale 2 quando essa è di 0 gradi, il termine principale 3 a 30 gradi, e così via. Ogni mese prende il numero del termine principale in esso contenuto. Nel caso in cui capiti che un mese contenga due termini principali, non si tiene conto del secondo. Tuttavia il termine principale 11, che coincide col solstizio d'inverno, deve sempre cadere nel mese numero 11.

Quando si hanno 13 lune piene tra l'undicesimo mese di un anno e l'undicesimo mese dell'anno successivo (ovvero tra un solstizio d'inverno e il successivo), l'anno che segue sarà lungo 13 mesi. Poiché in tale anno c'è almeno un mese che non contiene nessun termine principale, il mese successivo a questo diventa il mese aggiuntivo, che porta lo stesso numero del mese precedente.

I giorni del mese sono chiamati in modo leggermente diverso; sono raggruppati 3 gruppi di 10, che portano diversi prefissi: chū (初) per il primo gruppo, shí (十) per il secondo e niàn (廿) per il terzo.

Nomi dei giorni del mese cinese
1° = Chūyī(初一) 2° = Chūèr(初二) 3° = Chūsān(初三) 4° = Chūsì(初四) 5° = Chūwǔ(初五) 6° = Chūlìu(初六) 7° = Chūqī(初七) 8° = Chūbā(初八) 9° = Chūjǐu(初九) 10° = Chūshí(初十)
11° = Shíyī(十一) 12° = Shíèr(十二) 13° = Shísān(十三) 14° = Shísì(十四) 15° = Shíwǔ(十五) 16° = Shílìu(十六) 17° = Shíqī(十七) 18° = Shíbā(十八) 19° = Shíjǐu(十九) 20° = Èrshí(二十)
21° = Niànyī(廿一) 22° = Niànèr(廿二) 23° = Niànsān(廿三) 24° = Niànsì(廿四) 25° = Niànwǔ(廿五) 26° = Niànlìu(廿六) 27° = Niànqī(廿七) 28° = Niànbā(廿八) 29° = Niànjǐu(廿九) eventuale 30° = Sānshí(三十)

I primi giorni del mese cinese sono chiamati spesso con nomi diversi: 月大 (capodanno), 2月大 (seconda luna grande), 3月小 (terza luna piccola), e così via.

Il ciclo degli anni[modifica | modifica wikitesto]

Nel calendario cinese gli anni sono contati seguendo un ciclo di 60 anni che si chiama Ganzhi. Fino al 1911 venivano contati partendo dal momento dell'ascesa al trono di ogni imperatore.

Ad ogni anno viene assegnato un nome composto da due parti: una radice celeste e un ramo terrestre. Le parole che costituiscono la prima parte del nome sono dieci:

Radici celesti e significato
Radice celeste Significato
甲 jiǎn conchiglia oppure primo
乙 yǐ budella di pesce oppure secondo
丙 bǐng coda di pesce oppure terzo
丁 dīng unghia oppure quarto
戊 wù lancia oppure quinto
己 jǐ filettatura su telaio
庚 gēng stella serale
辛 xīn offendere i superiori
壬 rén fardello
癸 guǐ erba ben disposta

È proposto il loro significato antico, giacché molti di questi simboli hanno oggi perso ogni significato; si noti che i primi cinque sono anche tuttora utilizzati come numeri ordinali, ad esempio nei contratti oppure per la nomenclatura dei composti chimici).

Le parole che costituiscono la seconda parte, quella terrestre, sono dodici; a ciascuno di essi è associato un animale dello zodiaco cinese:

Rami terrestri e animali zodiacali associati (caratteri cinesi semplificati)[1]
Ramo terrestre Animale zodiacale associato
子 zǐ 鼠 shǔ - topo
丑 chǒu 牛 niú - bue
寅 yín 虎 hǔ - tigre
卯 mǎo 兔 tù - coniglio
辰 chén 龙 lóng - drago
巳 sì 蛇 shé - serpente
午 wǔ 马 mǎ - cavallo
未 wèi 羊 yáng - capra
申 shēn 猴 hóu (scimmia)
酉 yǒu 鸡 jī (gallina)
戌 xū 狗 gǒu (cane)
亥 hài 猪 zhū (maiale)

Da quanto sopra risulta chiaro che lo zodiaco cinese è di durata dodicennale.

I nomi degli anni vengono creati partendo dal primo nome celeste e dal primo terrestre, e utilizzando successivamente i secondi, i terzi, ecc. delle due liste; quando si arriva all'ultimo di una delle due liste, si ricomincia dal primo di quella lista. In questo modo è possibile costruire 60 combinazioni, ossia 60 nomi di anni, che sono quelli che compongono un ciclo completo.

Si usa contare questi cicli sessantennali a partire dal 2637 a.C., quando, secondo la tradizione, il calendario cinese fu inventato (in realtà dovrebbe avere circa duemila anni).

A titolo di esempio, in tabella sono mostrati i nomi in cinese degli anni più recenti:


Corrispondenza tra calendario cinese e calendario gregoriano con relativo animale zodiacale[2]
1924-1953 (77° ciclo) 1954-1983 1984-2013 (78° ciclo) 2014-2044
1924 CE = 4621 甲子 (jiǎzǐ) - 鼠 shǔ - topo 1954 CE = 4651 甲午 (jiǎwǔ) - 马 mǎ - cavallo 1984 CE = 4681 甲子 (jiǎzǐ) - 鼠 shǔ - topo 2014 CE = 4711 甲午 (jiǎwǔ) - 马 mǎ - cavallo
1925 CE = 4622 乙丑 (yǐchǒu) - 牛 niú - bue 1955 CE = 4652 乙未 (yǐwèi) - 羊 yáng - capra 1985 CE = 4682 乙丑 (yǐchǒu) - 牛 niú - bue 2015 CE = 4712 乙未 (yǐwèi) - 羊 yáng - capra
1926 CE = 4623 丙寅 (bǐngyín) - 虎 hǔ - tigre 1956 CE = 4653 丙申 (bǐngshēn) - 猴 hóu (scimmia) 1986 CE = 4683 丙寅 (bǐngyín) - 虎 hǔ - tigre 2016 CE = 4712 丙申 (bǐngshēn) - 猴 hóu (scimmia)
1927 CE = 4624 丁卯 (dīngcmǎo) - 兔 tù - coniglio 1957 CE = 4654 丁酉 (dīngyǒu) - 鸡 jī (gallina) 1987 CE = 4684 丁卯 (dīngcmǎo) - 兔 tù - coniglio 2017 CE = 4713 丁酉 (dīngyǒu) - 鸡 jī (gallina)
1928 CE = 4625 戊辰 (wùchén) - 龙 lóng - drago 1958 CE = 4655 戊戌 (wùxū) - 狗 gǒu (cane) 1988 CE = 4685 戊辰 (wùchén) - 龙 lóng - drago 2018 CE = 4714 戊戌 (wùxū) - 狗 gǒu (cane)
1929 CE = 4626 己巳 (jǐsì) - 蛇 shé - serpente 1959 CE = 4656 己亥 (jǐhài) - 猪 zhū (maiale) 1989 CE = 4686 己巳 (jǐsì) - 蛇 shé - serpente 2019 CE = 4715 己亥 (jǐhài) - 猪 zhū (maiale)
1930 CE = 4627 庚午 (gēngwǔ) - 马 mǎ - cavallo 1960 CE = 4657 庚子 (gēngzǐ) - 鼠 shǔ - topo 1990 CE = 4687 庚午 (gēngwǔ) - 马 mǎ - cavallo 2020 CE = 4716 庚子 (gēngzǐ) - 鼠 shǔ - topo
1931 CE = 4628 辛未 (xīnwèi) - 羊 yáng - capra 1961 CE = 4658 辛丑 (xīnchǒu) - 牛 niú - bue 1991 CE = 4688 辛未 (xīnwèi) - 羊 yáng - capra 2021 CE = 4717 辛丑 (xīnchǒu) - 牛 niú - bue
1932 CE = 4629 壬申 (rénshēn) - 猴 hóu (scimmia) 1962 CE = 4659 壬寅 (rényín) - 虎 hǔ - tigre 1992 CE = 4689 壬申 (rénshēn) - 猴 hóu (scimmia) 2022 CE = 4718 壬寅 (rényín) - 虎 hǔ - tigre
1933 CE = 4630 癸酉 (guǐyǒu) - 鸡 jī (gallina) 1963 CE = 4660 癸卯 (guǐmǎo) - 兔 tù - coniglio 1993 CE = 4690 癸酉 (guǐyǒu) - 鸡 jī (gallina) 2023 CE = 4719 癸卯 (guǐmǎo) - 兔 tù - coniglio
1934 CE = 4631 甲戌 (jiǎxū) - 狗 gǒu (cane) 1964 CE = 4661 甲辰 (jiǎchén) - 龙 lóng - drago 1994 CE = 4691 甲戌 (jiǎxū) - 狗 gǒu (cane) 2024 CE = 4720 甲辰 (jiǎchén) - 龙 lóng - drago
1935 CE = 4632 乙亥 (yǐhài) - 猪 zhū (maiale) 1965 CE = 4662 乙巳 (yǐsì) - 蛇 shé - serpent 1995 CE = 4692 乙亥 (yǐhài) - 猪 zhū (maiale) 2025 CE =c4721 乙巳 (yǐsì) - 蛇 shé - serpent
1936 CE = 4633 丙子 (bǐngzǐ) - 鼠 shǔ - topo 1966 CE = 4663 丙午 (bǐngwǔ) - 马 mǎ - cavallo 1996 CE = 4693 丙子 (bǐngzǐ) - 鼠 shǔ - topo 2026 CE = 4722 丙午 (bǐngwǔ) - 马 mǎ - cavallo
1937 CE = 4634 丁丑 (dīngchǒu) - 牛 niú - bue 1967 CE = 4664 丁未 (dīngwèi) - 羊 yáng - capra 1997 CE = 4694 丁丑 (dīngchǒu) - 牛 niú - bue 2027 CE = 4723 丁未 (dīngwèi) - 羊 yáng - capra
1938 CE = 4635 戊寅 (wùyín) - 虎 hǔ - tigre 1968 CE = 4665 戊申 (wùshēn) - 猴 hóu (scimmia) 1998 CE = 4695 戊寅 (wùyín) - 虎 hǔ - tigre 2028 CE = 4724 戊申 (wùshēn) - 猴 hóu (scimmia)
1939 CE = 4636 己卯 (jǐmǎo) - 兔 tù - coniglio 1969 CE = 4666 己酉 (jǐyǒu) - 鸡 jī (gallina) 1999 CE = 4696 己卯 (jǐmǎo) - 兔 tù - coniglio 2029 CE = 4725 己酉 (jǐyǒu) - 鸡 jī (gallina)
1940 CE = 4637 庚辰 (gēngchén) - 龙 lóng - drago 1970 CE = 4667 庚戌 (gēngxū) - 狗 gǒu (cane) 2000 CE = 4697 庚辰 (gēngchén) - 龙 lóng - drago 2030 CE = 4726 庚戌 (gēngxū) - 狗 gǒu (cane)
1941 CE = 4638 辛巳 (xīnsì) - 蛇 shé - serpente 1971 CE = 4668 辛亥 (xīnhài) - 猪 zhū (maiale) 2001 CE = 4698 辛巳 (xīnsì) - 蛇 shé - serpente 2031 CE = 4727 辛亥 (xīnhài) - 猪 zhū (maiale)
1942 CE = 4639 壬午 (rénwǔ) - 吗 mǎ - cavallo 1972 CE = 4669 壬子 (rénzǐ) - 鼠 shǔ - topo 2002 CE = 4699 壬午 (rénwǔ) - 马 mǎ - cavallo 2032 CE = 4728 壬子 (rénzǐ) - 鼠 shǔ - topo
1943 CE = 4640 癸未 (guǐwèi) - 羊 yáng - capra 1973 CE = 4670 癸丑 (guǐchǒu) - 牛 niú - bue 2003 CE = 4700 癸未 (guǐwèi) - 羊 yáng - capra 2033 CE = 4729 癸丑 (guǐchǒu) - 牛 niú - bue
1944 CE = 4641 - 甲申 (jiǎshēn) - 猴 hóu (scimmia) 1974 CE = 4671 甲寅 (jiǎyín) - 虎 hǔ - tigre 2004 CE = 4701 甲申 (jiǎshēn) - 猴 hóu (scimmia) 2034 CE = 4730 甲寅 (jiǎyín) - 虎 hǔ - tigre
1945 CE = 4642 乙酉 (yǐyǒu) - 鸡 jī (gallina) 1975 CE = 4672 乙卯 (yǐmǎo) - 兔 tù - coniglio 2005 CE = 4702 乙酉 (yǐyǒu) - 鸡 jī (gallina) 2035 CE = 4731 乙卯 (yǐmǎo) - 兔 tù - coniglio
1946 CE = 4643 丙戌 (bǐngxū) - 狗 gǒu (cane) 1976 CE = 4673 丙辰 (bǐngchén) - 龙 lóng - drago 2006 CE = 4703 丙戌 (bǐngxū) - 狗 gǒu (cane) 2036 CE = 4732 丙辰 (bǐngchén) - 龙 lóng - drago
1947 CE = 4644 丁亥 (dīnghài) - 猪 zhū (maiale) 1977 CE = 4674 丁巳 (dīngsì) - 蛇 shé - serpent 2007 CE = 4704 丁亥 (dīnghài) - 猪 zhū (maiale) 2037 CE = 4733 丁巳 (dīngsì) - 蛇 shé - serpent
1948 CE = 4645 戊子 (wùzǐ) - 鼠 shǔ - topo 1978 CE = 4675 戊午 (wùwǔ) - 吗 mǎ - cavallo 2008 CE = 4705 戊子 (wùzǐ) - 鼠 shǔ - topo 2038 CE = 4734 戊午 (wùwǔ) - 马 mǎ - cavallo
1949 CE = 4646 己丑 (jǐchǒu) - 牛 niú - bue 1979 CE = 4676 己未 (jǐwèi) - 羊 yáng - capra 2009 CE = 4706 己丑 (jǐchǒu) - 牛 niú - bue 2039 CE = 4735 己未 (jǐwèi) - 羊 yáng - capra
1950 CE = 4647 庚寅 (gēngyín) - 虎 hǔ - tigre 1980 CE = 4677 庚申 (gēngshēn) - 猴 hóu (scimmia) 2010 CE = 4707 庚寅 (gēngyín) - 虎 hǔ - tigre 2040 CE = 4736 庚申 (gēngshēn) - 猴 hóu (scimmia)
1951 CE = 4648 辛卯 (xīnmǎo) - 兔 tù - coniglio 1981 CE = 4678 辛酉 (xīnyǒu) - 鸡 jī (gallina) 2011 CE = 4708 辛卯 (xīnmǎo) - 兔 tù - coniglio 2041 CE = 4737 辛酉 (xīnyǒu) - 鸡 jī (gallina)
1952 CE = 4649 壬辰 (rénchén) - 龙 lóng - drago 1982 CE = 4679 壬戌 (rénxū) - 狗 gǒu (cane) 2012 CE = 4709 壬辰 (rénchén) - 龙 lóng - drago 2042 CE = 4738 壬戌 (rénxū) - 狗 gǒu (cane)
1953 CE = 4650 癸巳 (guǐsì) - 蛇 shé - serpente 1983 CE = 4680 癸亥 (guǐhài) - 猪 zhū (maiale) 2013 CE = 4710 癸巳 (guǐsì) - 蛇 shé - serpente 2043 CE = 4739 癸亥 (guǐhài) - 猪 zhū (maiale)

Si badi bene che non tutti accettano l'origine del calendario risalente al 2637 a.C. Alcuni la fanno risalire al 2697 a.C., con una sfasatura di 60 unità nel calcolo degli anni. Non è in realtà molto diffuso tra i cinesi riferirsi agli anni con i numeri in tabella (4710, ...), tant'è che molti ne ignorano addirittura l'esistenza: per gli anni è ormai capillarmente diffuso il calendario gregoriano.

Va comunque precisato che gli anni del calendario cinese non coincidono esattamente con quelli del calendario gregoriano, poiché varia necessariamente la data del capodanno: precisamente, il capodanno cinese, xīnnián, che dura quattro giorni, cade in coincidenza della prima luna nuova dopo l'entrata del Sole nel segno dell'Acquario, ossia nel momento in cui inizia il mese numero 1. Per questa ragione l'inizio dell'anno cinese cade tra il 21 gennaio e il 19 febbraio del calendario gregoriano.

Date di capodanno cinesi degli anni a venire[3]
Anno Data di capodanno Anno Data di capodanno
2013 10 febbraio 2013 2022 1 febbraio 2022
2014 31 gennaio 2014 2023 22 gennaio 2023
2015 18 febbraio 2015 2024 10 febbraio 2024
2016 8 febbraio 2016 2025 29 gennaio 2025
2017 28 gennaio 2017 2026 17 febbraio 2026
2018 15 febbraio 2018 2027 6 febbraio 2027
2019 5 febbraio 2019 2028 26 gennaio 2028
2020 25 gennaio 2020 2029 13 febbraio 2029
2021 12 febbraio 2021 2030 3 febbraio 2030

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Baike Baidu - 生肖网页. [1]
  2. ^ Interconverting Chinese and Western Years [2]
  3. ^ Chinese New Year Calendar [3]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]