Beyond Magnetic

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Beyond Magnetic
Artista Metallica
Tipo album EP
Pubblicazione 13 dicembre 2011
(vedi date di pubblicazione)
Durata 29:09
Dischi 1
Tracce 4
Genere Speed metal
Thrash metal
Etichetta Warner Bros.
Produttore Rick Rubin
Registrazione aprile 2007–marzo 2008 ai Sound City Studios di Van Nuys (California); agli Shangri La Studios di Malibù (California) e agli HQ Studios di San Rafael (California)
Formati CD, 33 giri, download digitale
Metallica - cronologia
EP precedente
(2010)
EP successivo

Beyond Magnetic è il quinto EP del gruppo musicale statunitense Metallica, pubblicato il 13 dicembre 2011 dalla Warner Bros. Records.[1][2]

Nella prima settimana di vendite, Beyond Magnetic ha venduto oltre 36.000 copie, arrivando alla posizione 32 nella Billboard 200.[3]

Il disco[modifica | modifica wikitesto]

Contiene quattro brani scartati dalle sessioni per la realizzazione del nono album in studio Death Magnetic, in quanto non sono state incluse nel processo di masterizzazione avvenuto il 28 marzo 2008, e che sono state eseguite dal vivo dal gruppo nelle date al The Fillmore di San Francisco in occasione del concerto del loro trentesimo anniversario.[1]

Pubblicazione[modifica | modifica wikitesto]

Beyond Magnetic è stato inizialmente pubblicato in formato digitale sull'iTunes Store a partire dal 13 dicembre 2011.[1] Il 3 gennaio 2012 i Metallica hanno annunciato la pubblicazione dell'EP sul formato CD, versione uscita il 30 gennaio dello stesso anno,[4] mentre il 1º marzo dello stesso anno il gruppo ha annunciato che in occasione del Record Store Day del 21 aprile l'EP sarebbe stato pubblicato anche nel formato 33 giri, per un totale di 5.000 copie.[5]

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Testi di James Hetfield, musiche di James Hetfield, Lars Ulrich, Kirk Hammett e Robert Trujillo.

  1. Hate Train – 6:59
  2. Just a Bullet Away – 7:11
  3. Hell and Back – 6:57
  4. Rebel of Babylon – 8:02

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2011/12) Posizione
massima
Australia[6] 19
Canada[7] 15
Germania[6] 22
Nuova Zelanda[6] 22
Stati Uniti[8] 29
Stati Uniti (alternative albums)[9] 5
Stati Uniti (digital albums)[10] 2
Stati Uniti (hard rock albums)[11] 2
Stati Uniti (rock albums)[12] 6
Stati Uniti (tastemaker albums)[13] 6
Ungheria[14] 12

Date di pubblicazione[modifica | modifica wikitesto]

Paese Data di pubblicazione Formati
Mondo 13 dicembre 2011[2] Download digitale
Europa 31 gennaio 2012[4] CD
Stati Uniti
Europa 21 aprile 2012[5] 33 giri
Stati Uniti

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c (EN) Four Previously Un-released Tracks On iTunes, Metallica, 12 dicembre 2011. URL consultato il 27 marzo 2014.
  2. ^ a b Beyond Magnetic - EP, iTunes. URL consultato il 17 dicembre 2011.
  3. ^ METALLICA's Beyond Magnetic Cracks US Top 40, Blabbermouth.net, 21 dicembre 2011. URL consultato il 27 marzo 2014.
  4. ^ a b (EN) Beyond Magnetic Released on CD, Metallica. URL consultato il 5 gennaio 2012.
  5. ^ a b (EN) Beyond Magnetic Goes Vinyl, Metallica. URL consultato il 30 marzo 2012.
  6. ^ a b c (EN) Metallica - Beyond Magnetic, Ultratop. URL consultato il 27 marzo 2014.
  7. ^ (EN) Metallica - Chart history (Canadian Albums), Billboard. URL consultato il 27 marzo 2014.
  8. ^ (EN) Metallica - Chart history (Billboard 200), Billboard. URL consultato il 27 marzo 2014.
  9. ^ (EN) Metallica - Chart history (Alternative Albums), Billboard. URL consultato il 27 marzo 2014.
  10. ^ (EN) Metallica - Chart history (Digital Albums), Billboard. URL consultato il 27 marzo 2014.
  11. ^ (EN) Metallica - Chart history (Hard Rock Albums), Billboard. URL consultato il 27 marzo 2014.
  12. ^ (EN) Metallica - Chart history (Top Rock Albums), Billboard. URL consultato il 27 marzo 2014.
  13. ^ (EN) Metallica - Chart history (Tastemaker Albums), Billboard. URL consultato il 27 marzo 2014.
  14. ^ Archívum - Slágerlisták - MAHASZ - Magyar Hangfelvétel-kiadók Szövetsége
metal Portale Metal: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di metal