Angel Salvadore

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Angel Salvadore
Universo Universo Marvel
Nome orig. Angel Salvadore
Lingua orig. Inglese
Alter ego
  • Angel
  • Tempest
Autori
Editore Marvel Comics
1ª app. in New X-Men n. 118
Editore it. Panini Comics
Sesso Femmina
Abilità
  • Quando era un mutante il suo aspetto e i suoi poteri erano simili a quelli di una mosca
  • La tecnologia che usa nei New Warriors le permette di volare e controllare il fuoco e l'acqua
Parenti

Angel Salvadore, conosciuta anche come Angel e successivamente come Tempest, è un personaggio dei fumetti, creato da Grant Morrison (testi) ed Ethan Van Sciver (disegni) nel 2001, pubblicato dalla Marvel Comics. La sua prima apparizione è in New X-Men n. 118.

Biografia del personaggio[modifica | modifica sorgente]

Angel Salvadore, a causa della sua mutazione, venne cacciata via da casa dal suo patrigno. La mattina seguente, si svegliò ed uscì da un alveolo con addosso delle ali di vespa: venne subito accerchiata e catturata da un gruppo di U-mani, cacciatori di mutanti che cercavano delle parti del corpo dei mutanti per venderli. Salvata da Wolverine che uccise tutti i mercenari, venne portata all'Istituto degli X-Men.

Dopo aver baciato il suo compagno di scuola Becco per scommessa, iniziò ad innamorarsi di lui; quando Magneto distrusse la scuola e dominò New York stavano dalla sua parte; Becco però si ribellò a Magneto che lo scaraventò in aria assieme a delle macchine e minacciò di uccidere Ernst, una bambina mutante; Angel lo fermò rischiando di essere uccisa. Fortunatamente gli X-Men con l'aiuto di Becco e Fantomex sconfissero Magneto.

Exiles[modifica | modifica sorgente]

Quando Becco venne reclutato dagli Exiles lui venne scardinato dalla sua linea temporale, divenendo incapace di comunicare con la sua famiglia; Angel credette che lui se ne fosse andato via.

Decimation[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Decimation.

Quando Becco tornò nella realtà di Angel, subì l'effetto della devastante follia di Wanda Maximoff che cancellò il gene mutante dalla maggior parte dei mutanti facendo perdere i loro poteri.

New Warriors[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi New Warriors.

Angel, con il nome in codice di Tempest, farà parte con Becco della nuova formazione dei New Warriors, decisa ad opporsi alla registrazione.

Poteri e abilità[modifica | modifica sorgente]

Da mutante Angel aveva delle ali che le permettevano di volare e emettere onde di ultrasuoni; poteva inoltre vomitare una sostanza altamente acida che le permetteva di consumare il cibo.

Da umana la tecnologia a sua disposizione le permette di controllare il fuoco, l'acqua ed il vento; non si sa ancora che limite abbia questa capacità.

Altri media[modifica | modifica sorgente]

Nel film X-Men - L'inizio (2011) Angel Salvadore è interpretata dall'attrice Zoë Kravitz.


Marvel Comics Portale Marvel Comics: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Marvel Comics