Valmieras Futbola klubs

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Valmieras FK
Calcio Football pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali Black and White Flag.svg Nero e Bianco
Dati societari
Città Valmiera
Nazione Lettonia Lettonia
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Latvia.svg LFF
Campionato Virslīga
Fondazione 1950
Presidente Lettonia Inga Apsite
Allenatore Lettonia Gatis Ērglis
Stadio Stadio Jānis Daliņš di Valmiera
(2 000 posti)
Sito web valmierasfk.lv
Palmarès
Titoli nazionali 1 Campionato sovietico lettone
Trofei nazionali
Dati aggiornati al 10 marzo 2018
Si invita a seguire il modello di voce

Il Valmieras Futbola Klubs, meglio noto come Valmiera, è una società calcistica lettone di Valmiera. Milita in Virslīga, la massima serie del campionato lettone di calcio.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Periodo sovietico[modifica | modifica wikitesto]

Il club fu fondato nel 1950 col nome originario di Dinamo Valmierā. Al primo anno giocò subito nella prima divisione lettone (allora campionato regionale), classificandosi al 15º posto e retrocedendo. Il ritorno in massima serie si ebbe solo nel 1955, col cambio di denominazione in Varpa Valmiera. Rimase in massima divisione fino al 1957, quando cambiò nome in Futbola Klubs Valmiera e finì ultimo, retrocedendo.

Fece un'altra breve apparizione in A-klase nel 1963, finendo ultimo. Nel 1979, col cambio di denominazione in Gauja Valmiera (dal nome dell'omonimo fiume, ci fu il ritorno nella massima serie lettone, finendo, però, nuovamente ultimo. Rimase in A klase per l'allargamento del numero di squadre, migliorando negli anni la sua posizione in classifica, finendo terzo nel 1985 e vincendo il campionato (il penultimo come divisione regionale sovietica) nel 1990.

Periodo lettone[modifica | modifica wikitesto]

Con l'indipendenza e la rifondazione del campionato nazionale di Lettonia, militò nelle prime due stagioni della Virslīga, retrocedendo in 1. Līga nel 1993. Dopo la retrocessione riassunse il nome di Futbola Klubs Valmiera. Ritornò in Virslīga al termine del 1996, quando si classificò secondo in 1. Līga.

Dopo sei anni in massima serie, in cui non andò mai oltre il quinto posto, nel 2003 il nuovo cambio di denominazione in Gauja Valmiera coincise con nuovi problemi finanziari del club, che pur terminando 6° l'anno successivo rinunciò alla Virslīga. La denominazione di Valmieras Futbola Klubs venne ripresa nel 2004 e mantenuta fino ad oggi, ad eccezione della parentesi del 2008 quando la squadra era conosciuta come Valmiera/Viktorija.

Dopo due terzi posti consecutivi, nel 2015 il Valmiera conclude la 1. Līga al secondo posto; in seguito perde lo spareggio contro la penultima di Virslīga, il Metta/LU, per un posto in massima serie. Ha un ulteriore possibilità per via dell'esclusione dello Skonto Riga, ma rinuncia al ripescaggio lasciando il posto al RFS Riga.

Nel 2017 vince la 1. Līga ed è promosso in Virslīga, tornando in massima serie dopo quindici anni.

Cronistoria[modifica | modifica wikitesto]

Cronistoria del Valmiera F.K.
  • 1950 - Fondazione del Dinamo Valmierā.
15º in A klase. Retrocesso in seconda divisione.
  • ...
  • 1955 - Cambio di denominazione in Varpa Valmiera.
7º in A klase.
  • 1956 - 10º in A klase.
  • 1957 - Cambio di denominazione in FK Valmiera.
10º in A klase. Retrocesso in seconda divisione.
  • ...
  • 1963 - 14º in A klase. Retrocesso in seconda divisione.
  • ...
  • 1979 - Cambio di denominazione in Gauja Valmiera.
14º in A klase.

  • 1992 - 10º in Virslīga.
  • 1993 - 10º in Virslīga. Retrocesso in 1. Līga.
  • 1994 - Cambio di denominazione in FK Valmiera.
7º in 1. Līga.
1º turno in Coppa di Lettonia.
Semifinali in Coppa di Lettonia.
Quarti di finale in Coppa di Lettonia.
Quarti di finale in Coppa di Lettonia.
Quarti di finale in Coppa di Lettonia.
Ottavi di finale in Coppa di Lettonia.
  • 2003 - cambio di denominazione in Gauja Valmiera.
6º in Virslīga. Rinuncia alla Virslīga e si iscrive alla 1. Līga.
Ottavi di finale in Coppa di Lettonia.
  • 2004 - cambio di denominazione in Valmieras FK.
7º in 1. Līga.
Ottavi di finale in Coppa di Lettonia.
Ottavi di finale in Coppa di Lettonia.
Ottavi di finale in Coppa di Lettonia.
3º turno in Coppa di Lettonia.
  • 2008 - cambio di denominazione in Valmiera/Viktorija.
7º in 1. Līga.
  • 2009 - cambio di denominazione in Valmieras FK.
11º in 1. Līga.
Ottavi di finale in Coppa di Lettonia.
Ottavi di finale in Coppa di Lettonia.
3º turno in Coppa di Lettonia.
3º turno in Coppa di Lettonia.
4º turno in Coppa di Lettonia.
Ottavi di finale in Coppa di Lettonia.
2º turno in Coppa di Lettonia.
  • 2017 - 1º in 1. Līga. Promosso in Virslīga.
Ottavi di finale in Coppa di Lettonia.

Allenatori e presidenti[modifica | modifica wikitesto]

Arrows-folder-categorize.svg Le singole voci sono elencate nella Categoria:Allenatori del Valmieras F.K.

Allenatori e presidenti a partire dalla stagione 1996[1].

Allenatori
  • 1996 Lettonia Gene Katajevs
  • 1997-2001 Lettonia Vladimir Serbin
  • 2002-2004 Lettonia Gatis Aquila
  • 2005-2008 Lettonia Roman Sidorov
  • 2009-2010 Lettonia Gatis Aquila
  • 2010-oggi Lettonia Gatis Ērglis
Presidenti
  • 1996-2009 Lettonia Imants Saulitis
  • 2009-2001 Lettonia Davis Sirmais
  • 2012-2016 Lettonia Arne Lupo
  • 2016- Lettonia Arnis Vilks

Calciatori[modifica | modifica wikitesto]

Arrows-folder-categorize.svg Le singole voci sono elencate nella Categoria:Calciatori del Valmieras F.K.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

1990
2017

Altri piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Semifinalista: 1998
Secondo posto: 1996, 2005
Terzo posto: 2013, 2014

Statistiche e record[modifica | modifica wikitesto]

Partecipazioni ai campionati[modifica | modifica wikitesto]

Livello Categoria Partecipazioni Debutto Ultima stagione Totale
Virslīga 10 1992 2018 10
1. Līga 17 1994 2017 17

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (LT) Valmieras FK - Vadība, su valmierasfk.lv. URL consultato il 23 agosto 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]