Latvijas PSR čempionāts futbolā 1959

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Latvijas PSR čempionāts futbolā 1959
A klase 1959
Competizione Virslīga
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 15ª
Organizzatore LFF
Luogo URSS URSS
RSS Lettone RSS Lettone
Partecipanti 10
Risultati
Vincitore RER Riga
(1º titolo)
Retrocessioni Lokomotive Riga
Statistiche
Incontri disputati 94
Gol segnati 325 (3,46 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1958 1960 Right arrow.svg

L'edizione 1959 del massimo campionato di calcio lettone fu la 15ª come competizione della Repubblica Socialista Sovietica Lettone; il titolo fu vinto dal RER Riga, giunto al suo primo titolo.

Formato[modifica | modifica wikitesto]

Il campionato era formato da dieci squadre che si incontrarono in gironi di andata e ritorno per un totale di 18 turni; erano assegnati due punti alla vittoria, un punto al pareggio e zero per la sconfitta.

A causa dell'arrivo a pari merito di tre squadre fu necessario giocare un girone di spareggio con gare di sola andata; al termine di questa fase altre due squadre si trovarono a pari merito e fu necessario giocare un'ulteriore partita di spareggio.

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
Noatunloopsong.png 1. ASK Rīga 28 18 13 2 3 49 8 +41
Noatunloopsong.png 1. RER Riga 28 18 13 2 3 40 8 +32
Noatunloopsong.png 1. Sarkanais Metalurgs[1] 28 18 13 2 3 42 18 +34
4 RVR Riga 23 18 10 3 5 42 20 +22
5 Tosmares c. Liepaja Liepaja 19 18 8 3 7 30 29 +1
6. Pilots Riga 15 18 7 1 10 30 44 -14
7. Vulkans Kuldiga 13 18 5 3 10 24 41 -17
8. Dinamo Riga 11 18 5 1 12 24 38 -14
9 VEF Riga 11 18 5 1 12 22 37 -15
1downarrow red.svg 10. Lokomotive Riga 4 18 1 2 15 10 70 -60

Girone per il titolo[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
Noatunloopsong.png 1. Sarkanais Metalurgs 3 2 1 1 0 4 2 +3
Noatunloopsong.png 1. RER Riga 3 2 1 1 0 2 1 +1
3. ASK Rīga 0 2 0 0 2 1 4 -3

Spareggio per il titolo[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ A fine stagione va a disputare i campionati nazionali sovietici.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]