Riga Football Club

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Riga FC
Calcio Football pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali 600px Blu e Bianco4.png Blu, bianco
Simboli Leone
Dati societari
Città Riga
Nazione Lettonia Lettonia
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Latvia.svg LFF
Campionato Virslīga
Fondazione 2014
Presidente Lettonia Aleksandrs Proṇins
Allenatore Lettonia Kristaps Blanks
Stadio Stadio Skonto
(8 087 posti)
Sito web http://www.rigafc.lv/
Palmarès
Titoli nazionali 3 campionati lettoni
Trofei nazionali 1 Coppa di Lettonia
Dati aggiornati al 10 maggio 2022
Si invita a seguire il modello di voce

Il Riga Football Club, noto anche come Riga FC, è una società calcistica lettone con sede nella città di Riga. Milita in Virslīga, la massima divisione del campionato lettone di calcio.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Fondata nel 2014 come Caramba Riga, partecipò alla 2. Līga, terza divisione del calcio lettone, vincendola e ottenendo la promozione in 1. Līga. L'anno seguente, per via di una fusione con un'altra squadra locale, prese il nome di Caramba/Dinamo Riga. Arrivò in prima posizione e venne promossa in Virslīga. Nel 2016 cambiò nuovamente denominazione in Riga Football Club, richiamando nel nome e nei colori una società omonima, il Futbola Klubs Rīga, nata nel 1999 e scioltasi nel 2008. Alla prima stagione in massima serie si è classificata in quinta posizione. Nel 2017 perde per due volte la finale della Coppa di Lettonia: nell'edizione 2016-2017 contro il Ventspils e nell'edizione 2017 contro il Liepāja, mentre in Virslīga si classifica al terzo posto.

Nel 2018 vince la Coppa di Lettonia battendo in finale il Ventspils e mette in bacheca il suo primo trofeo nazionale. Il 4 novembre 2018 ha vinto il campionato per la prima volta nella sua storia, con una giornata di anticipo[1]. Nel 2019 esordisce in Champions League incontrando al primo turno gli irlandesi del Dundalk: il doppio confronto viene deciso ai rigori e il Riga FC è eliminato. In campionato si conferma vincendo la Virslīga alla terzultima giornata[2]. Nel 2020 conquista il terzo titolo consecutivo[3], diventando la terza squadra lettone per numero di campionati vinti.

La striscia di titoli consecutivi si interrompe in Virslīga 2021, in cui il Riga FC, pur essendo stato capolista per alcune giornate, si classifica infine al quarto posto, a 16 punti di distacco dal RFS Riga vincitore.

Cronistoria[modifica | modifica wikitesto]

Cronistoria del FC Riga
  • 2014 - Fondazione del club Caramba Riga.
1º in 2. Līga, promosso in 1. Līga.
  • 2015 - Cambio di denominazione in Caramba/Dinamo Riga.
1º in 1. Līga. Promosso in Virslīga.
  • 2016 - Cambio di denominazione in Riga Football Club.
5º in Virslīga.
Perde le finali di Coppa di Lettonia 2016-17 e 2017.
Vince la Coppa di Lettonia. (1º titolo)
Primo turno di qualificazione in Europa League.
Semifinalista in Coppa di Lettonia.
Primo turno di qualificazione in Champions League.
Turno di spareggi in Europa League.
Quarti di finale in Coppa di Lettonia.
Primo turno di qualificazione in Champions League.
Terzo turno di qualificazione in Europa League.
Semifinalista in Coppa di Lettonia.
Primo turno di qualificazione in Champions League.
Turno di spareggi in Conference League.

Strutture[modifica | modifica wikitesto]

Stadio[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Stadio Skonto.

Il club disputa gli incontri casalinghi nello Stadio Skonto, il principale impianto nazionale, dotato di 9 500 posti.

Allenatori e presidenti[modifica | modifica wikitesto]

Arrows-folder-categorize.svg Le singole voci sono elencate nella Categoria:Allenatori del Riga F.C.
Allenatori
Lettonia Mihails Konevs(apr.-mag.)
Russia Evgeni Perevertaylo (mag.-lug.)
Slovenia Slavisa Stojanovic (lug.-dic.)
Lettonia Mihails Konevs (mag.-lug.)
Ucraina Viktor Skrypnyk (lug.-dic.)
  • 2019 Lettonia Mihails Konevs (gen.-mar.)
Bielorussia Oleg Kubarev (mar.-apr.)
Lettonia Mihails Konevs (apr.-dic.)
Lettonia Kristaps Blanks (mag.-giu.)
Lettonia Andris Riherts (giu.-set.)
Macedonia del Nord Sashko Poposki (set.-dic.)
Croazia Sandro Perkovic (giu.-)

Calciatori[modifica | modifica wikitesto]

Arrows-folder-categorize.svg Le singole voci sono elencate nella Categoria:Calciatori del Riga F.C.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

2018, 2019, 2020
2018
2015
2014

Altri piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Terzo posto: 2017
Finalista: 2016-2017, 2017
Semifinalista: 2019, 2021

Statistiche e record[modifica | modifica wikitesto]

Partecipazioni ai campionati[modifica | modifica wikitesto]

Livello Categoria Partecipazioni Debutto Ultima stagione Totale
Virslīga 7 2016 2022 7
1. Līga 1 2015 2015 1
2. Līga 1 2014 2014 1

Coppe Europee[modifica | modifica wikitesto]

Il Riga FC conta 7 partecipazioni alle coppe europee:

Competizione GP V P S GF GS
Champions League 5 0 3 2 1 4
Europa League 10 4 2 4 11 12
Conference League 6 3 1 2 9 6
Totale 21 7 6 8 21 22

Organico[modifica | modifica wikitesto]

Rosa 2022[modifica | modifica wikitesto]

Aggiornata al 28 giugno 2022.

N. Ruolo Giocatore
3 Lettonia D Antons Kurakins
4 Serbia D Miloš Vranjanin
5 Grecia C Thanos Petsos
7 Ucraina C Jurij Vakulko
8 Lettonia D Ritvars Rugins
9 Lettonia D Armands Pētersons
10 Brasile A Gabriel Ramos
11 Finlandia A Mikael Soisalo
12 Lettonia P Roberts Ozols
13 Lettonia D Raivis Jurkovskis
15 Lettonia A Raivis Ķiršs
16 Lettonia P Nils Puriņš
18 Francia A Brice Tutu
19 Ghana A Joselpho Barnes
N. Ruolo Giocatore
20 Marocco A Karim Loukili
21 Ghana D Baba Musah
25 RD del Congo D Ngonda Muzinga
29 Francia A Jean-Baptiste Léo
32 Brasile C Wesley Natã
33 Lettonia A Vladimirs Kamešs
34 Lettonia D Antonijs Černomordijs
36 Senegal D Mouhamed El Bachir Ngom
77 Bielorussia C Jury Kendyš
80 Ucraina C Vladlen Jurčenko
90 Ucraina A Oleksandr Filippov
91 Bulgaria A Georgi Minčev
94 Austria D Christoph Martschinko

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (LV) Riga FC Pirmo Reizi Kluba Pastāvēšanas Vēsturē Kļūst Par Virslīgas Čempioniem, su synottipvirsliga.lv, 4 novembre 2018. URL consultato il 4 novembre 2018 (archiviato dall'url originale il 4 novembre 2018).
  2. ^ (LV) RIGA FC IZCĪNA PUNKTU PRET RFS, AR KO PIETIEK TITULA NODROŠINĀŠANAI, su optibetvirsliga.com. URL consultato il 18 novembre 2019 (archiviato dall'url originale il 31 ottobre 2019).
  3. ^ (LV) RIGA FC TREŠO REIZI PĒC KĀRTAS TRIUMFĒ OPTIBET VIRSLĪGĀ, su optibetvirsliga.com, 21 novembre 2020.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio