1. Līga

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
1. Līga
Sport Football pictogram.svg Calcio
Federazione LFF
Paese Lettonia Lettonia
Cadenza annuale
Apertura aprile
Partecipanti 16 squadre
Formula Girone all'italiana A/R/A/R
Promozione in Virsliga
Retrocessione in 2. Līga
Sito Internet lff.lv
Storia
Fondazione 1992
Detentore Caramba Rīga
Edizione in corso 1. Līga 2015

La 1. Līga (in lettone Latvijas futbola 1. līga o Pirmā Līga) è il secondo livello del Campionato lettone di calcio.

Struttura[modifica | modifica wikitesto]

Le 16 squadre si affrontano in un girone di andata e ritorno per un totale di 30 partite. Le ultime due retrocedono, la prima viene promossa in Virsliga e la seconda spareggia con la penultima della massima serie per venire promossa.

Squadre 2016[1][modifica | modifica wikitesto]

Albo d'oro[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Campioni Secondo posto
1992 non conosciuta Decemviri Rīga non conosciuta Zenta Rīga
1993 non conosciuta Gemma-RFS non conosciuta Baltnet Daugavpils
1994 Kvadrats Starts
1995 Jūrnieks Lokomotīve Daugavpils
1996 non conosciuta Vecrīga Rīga Valmiera
1997 non conosciuta Ranto/AVV Jūrnieks
1998 non conosciuta PFK Rīga non conosciuta Jaunība Daugavpils
1999 non conosciuta LU-Daugava Rīga non conosciuta LBB-Mido
2000 Zibens/Zemessardze Skonto/Metāls Rīga
2001 Auda Riga non conosciuta RKB-Arma Rīga
2002 non conosciuta RKB-Arma Rīga Ditton
2003 Jūrmala non conosciuta Multibanka Rīga
2004 Ventspils-2 Ditton 2
2005 Skonto-2 Ventspils-2
2006 Olimps Rīga Ditton 2
2007 Vindava Blāzma
2008 Daugava Riga Tranzit
2009 Jelgava Jaunība Rīga
2010 Gulbene Jūrmala
2011 Metta/LU Metalurgs Liepāja-2
2012 Metalurgs Liepāja-2 Ilūkste
2013 BFC Daugavpils Gulbene
2014 Gulbene Rēzeknes BJSS
2015 Caramba Rīga Valmiera

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (LV) 1. Līga 2016, LFF.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio