1. Līga 2002

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
1. Līga 2002
Competizione 1. Līga
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 11ª
Organizzatore LFF
Luogo Lettonia Lettonia
Partecipanti 8
Risultati
Vincitore RKB-Arma Rīga
(1º titolo)
Promozioni RKB-Arma Rīga
Retrocessioni Robežsardze Ludza
Statistiche
Incontri disputati 112
Gol segnati 505 (4,51 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2001 2003 Right arrow.svg

La 1. Līga 2002 è stata l'11ª edizione della seconda divisione del calcio lettone dalla ritrovata indipendenza. L'RKB-Arma Rīga ha vinto il campionato ottenendo la promozione in massima serie.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Formula[modifica | modifica wikitesto]

Le otto squadre partecipanti si affrontavano in doppi turni di andata e ritorno per un totale di 28 incontri per squadra. La vincitrice veniva promossa in Virslīga 2003, mentre l'ultima classificata era retrocessa in 2. Līga.

Erano assegnati tre punti per la vittoria, uno per il pareggio e zero per la sconfitta.

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Club Città Stagione precedente
Ditton Daugavpils 1° nel girone Ziemelaustrumlatija di 2. Līga, 1° nel girone finale, promosso[1]
Dižvanagi Rēzekne Rēzekne 8° in 1. Līga, retrocesso e in seguito ripescato[2]
Lido-Nafta Rīga Rīga 6° in 1. Līga[3]
Multibanka Rīga Rīga 3° in 1. Līga[4]
RAF Jelgava Jelgava 4° in 1. Līga
RKB-Arma Rīga Rīga 2° in 1. Līga
Robežsardze Ludza Ludza 5° in 1. Līga
Zibens/Zemessardze Daugavpils 8° in Virslīga 2001, retrocesso

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1uparrow green.svg 1. Auda Riga 69 28 22 3 3 131 32 +99
2. Ditton 64 28 19 7 2 94 22 +72
3. Zibens/Zemessardze 55 28 17 4 7 63 45 +18
4. Multibanka Rīga 48 28 14 6 8 63 39 +24
5. RAF Jelgava 38 28 12 2 14 47 47 +0
6. Lido-Nafta Rīga 24 28 7 3 18 43 66 -23
7. Dižvanagi Rēzekne 21 28 6 3 19 50 95 -45
1downarrow red.svg 8. Robežsardze 2 28 0 2 26 14 159 -145

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Verdetti finali[modifica | modifica wikitesto]

  • RKB-Arma Rīga promosso in Virsliga 2003.
  • Robežsardze' retrocesso in 2. Līga.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Col nome di Ditona.
  2. ^ Col nome di Rēzekne.
  3. ^ Col nome di JFC Skonto Rīga.
  4. ^ Col nome di Skonto-Metals.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]