Ilūkstes Novada Sporta Skolas Futbola Klubs

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ilūkstes NSS
Calcio Football pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali Bianco.png Bianco
Simboli Cavallo
Dati societari
Città Ilūkste
Nazione Lettonia Lettonia
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Latvia.svg LFF
Fondazione 1988
Scioglimento 1993
Rifondazione 1997
Stadio Ilūkstes Pilsētas Stadions
(300 posti)
Palmarès
Si invita a seguire il modello di voce

L'Ilūkstes Novada Sporta Skolas Futbola Klubs, più comunemente noto come Ilūkstes NSS oppure Ilūkste, è una società calcistica lettone di Ilūkste. Milita in 2. Līga, la terza serie del campionato lettone di calcio.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Fondata nel 1988 come Zemgale Ilūkste, militò subito nella massima divisione lettone (la A Klase, allora a livello regionale) ottenendo la salvezza; dopo un solo anno di attività fu rinominato Varpa Ilūkste, e poi Varpa-Dilar Ilūkste nel 1991, quando arrivò fino alla settima posizione finale, guadagnandosi un posto nella rinata Virslīga.

Esordì nel campionato nazionale di Lettonia con un nuovo cambio di denominazione in Dilar Ilūkste. Finì ultimo, con appena due punti, e retrocesse; l'anno seguente non si iscrisse in 1. Līga.

Nel 1997 rinacque come Futbola Klubs Ilūkstes e prese parte alla 1. Līga, classificandosi al 9º posto. L'anno successivo cambiò nome in Ceļinieks Ilūkstes, terminando al 4º posto; nel 1999 finì invece 7° retrocedendo in 2. Līga, ma partecipò ad essa solo dal 2003.

Riemerse dalla terza serie nel 2006, quando perse la finale contro l'Olimps Riga, venne comunque promosso[1]. In 1. Līga assunse la denominazione attuale di Ilūkste/NSS, ma la squadra non riuscì a terminare il campionato: dopo diciotto giornate, si ritirò dalla 1. Līga il 13 agosto 2007[2].

Dopo un anno di transizione, nel 2009 ripartì dalla 2. Līga, giungendo fino alla finale valida per la promozione, che perse contro il RFS/Flaminko. Terzo classificato nel 2010, la promozione in 1. Līga arrivò al termine della stagione 2011.

Nel 2012 disputò un campionato sopra le aspettative, tanto da classificarsi al secondo posto dietro il Metalurgs Liepāja-2; essendo questa una formazione riserve l'Ilūkste fu direttamente promosso in Virslīga. La stagione del ritorno in massima serie, però, ha lo stesso esito di quella disputata venti anni prima: la squadra arrivò ultima e retrocesse.

Non iscritta in 1. Līga, l'Ilūkste ripartì nuovamente dalla 2. Līga, categoria in cui milita tuttora.

Cronistoria[modifica | modifica wikitesto]

Cronistoria dell'Ilūkste
  • 1988: fondazione del club come Zemgale Ilūkste.
13º in A klase.
  • 1989: cambia nome in Varpa Ilūkste.
14º in A klase.
  • 1990: 10º in A klase.
  • 1991: cambia nome in Varpa-Dilar Ilūkste.
5º nel girone A di A klase, 7º posto finale

  • 1992 - cambia nome in Dilar.
12º in Virslīga. Retrocesso, non si iscrive in 1. Līga.

  • 1997: rifondazione come FK Ilūkste.
9º in 1. Līga, ottavi di finale in Coppa di Lettonia
  • 1998: cambia nome in Ceļinieks.
4º in 1. Līga.
  • 1999: 7º in 1. Līga. Retrocesso in 2. Līga.

  • 2003: 2º nel girone del Ziemeļaustrumu di 2.Līga.
3º turno in Coppa di Lettonia.
  • 2004: 3º nel girone del Latgale di 2.Līga.
3º turno in Coppa di Lettonia.
  • 2005: 2º nel girone del Latgale di 2.Līga.
1º turno in Coppa di Lettonia.
  • 2006: 1º nel girone del Latgale di 2.Līga. Perde la finale nazionale, ma è comunque Promosso in 1. Līga.
2º turno in Coppa di Lettonia.
  • 2007: cambia nome in Ilūkste/NSS.
16º in 1. Līga per decisione federale (a seguito del ritiro dal campionato). Retrocesso, non si iscrive in 2. Līga.
2º turno in Coppa di Lettonia.
  • 2008: non iscritta
  • 2009: 1º nel girone del Latgale di 2. Līga.
  • 2010: 1º nel girone del Latgale di 2. Līga.
1º turno in Coppa di Lettonia.
  • 2011: 1º nel girone del Latgale di 2. Līga. Promosso in 1. Līga.
  • 2012: 2º in 1. Līga. Promosso in Virslīga.
Ottavi di finale in Coppa di Lettonia.
  • 2013: 10° in Virslīga. Retrocesso, non si iscrive in 1. Līga.
3º turno in Coppa di Lettonia.
  • 2014: non iscritta
  • 2015: 4º nel girone del Latgale di 2. Līga.
  • 2016: 3º nel girone del Latgale di 2. Līga.
  • 2017: 6º nel girone del Latgale di 2. Līga.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Altri piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Secondo posto: 2012
Secondo posto: 2006, 2009

Statistiche e record[modifica | modifica wikitesto]

Partecipazioni ai campionati[modifica | modifica wikitesto]

Livello Categoria Partecipazioni Debutto Ultima stagione Totale
Virslīga 2 1992 2013 2
1. Līga 5 1997 2012 5
2. Līga 10 2003 2017 10

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 2. Līga sul sito della federazione lettone, lff.lv. URL consultato il 4 settembre 2012.
  2. ^ Estratto del Comunicato Ufficiale della federazione lettone, lff.lv. URL consultato il 4 settembre 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio