The Joshua Tree Tour 2019

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
The Joshua Tree Tour 2019
Tour degli U2
Album The Joshua Tree
Inizio Nuova Zelanda Auckland
8 novembre 2019
Fine India Mumbai
15 dicembre 2019
Tappe 2
Spettacoli 15
Cronologia dei tour degli U2
Experience + Innocence Tour
(2018)

Il The Joshua Tree Tour 2019 è stato il diciannovesimo tour del gruppo musicale rock irlandese U2, partito l'8 novembre 2019 da Auckland e terminato il 15 dicembre 2019 a Mumbai. Si è trattato della prosecuzione del The Joshua Tree Tour 2017, il tour celebrativo in vista del trentennale del famoso album del 1987 The Joshua Tree svoltosi in Nord America, Europa e Sud America nel 2017, questa volta organizzato in Oceania e in Asia.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Alla fine del 2018, dopo aver concluso l'Experience + Innocence Tour, la band annunciò di volersi prendere una pausa dai tour dopo averne fatti tre in quattro anni e riordinare le idee per un eventuale nuovo album. Ma a seguito di numerosissime richieste da parte dei fan stanziati in Oceania e in Asia (con tanto di petizioni online), la band, la sera del 30 maggio 2019, ha annunciato ufficialmente il tour, il quale ha toccato, per la prima volta nella storia della band, anche Singapore, Corea del Sud, Filippine e India. Gli U2 non suonavano in Oceania dal 2010[1] e in Asia dal 2006[2].

Scaletta[modifica | modifica wikitesto]

Essendo la prosecuzione del tour del 2017, le scalette erano molto simili a quelle di due anni prima. Ad aprire lo show, il solito gruppo di canzoni coi loro successi anni '80, ovvero Sunday Bloody Sunday, una tra I Will Follow e Gloria, New Year's Day, Bad e Pride (In the Name of Love). Lo spettacolo proseguiva con l'intera esecuzione di The Joshua Tree e una tra Angel Of Harlem e Desire a chiudere il main set. Gli encore erano composti da Elevation, Vertigo, Even Better Than The Real Thing, una tra Every Breaking Wave e You're The Best Thing About Me, Beautiful Day, Ultraviolet (Light My Way), Love Is Bigger Than Anything In Its Way e One (occasionalmente, sono state proposte anche Stuck In A Moment You Can't Get Out Of[3] e l'ultimo singolo Ahimsa[4]).

Setlist standard del tour presa dal concerto di Tokyo, 4 dicembre 2019[modifica | modifica wikitesto]

  • Sunday Bloody Sunday
  • I Will Follow
  • New Year's Day
  • Bad
  • Pride (In The Name Of Love)
  • (The Joshua Tree)
  • Where The Streets Have No Name
  • I Still Haven't Found What I'm Looking For
  • With Or Without You
  • Bullet The Blue Sky
  • Running To Stand Still
  • Red Hill Mining Town
  • In God's Country
  • Trip Through Your Wires
  • One Tree Hill
  • Exit
  • Mothers Of The Disappeared
  • Angel Of Harlem
  • Encore
  • Elevation
  • Vertigo
  • Even Better Than The Real Thing
  • Every Breaking Wave
  • Beautiful Day
  • Ultraviolet (Light My Way)
  • Love Is Bigger Than Anything In Its Way
  • One[5]

Canzoni suonate[modifica | modifica wikitesto]

Album Canzoni
Boy
October
War
The Unforgettable Fire
The Joshua Tree
Rattle and Hum
Achtung Baby
All That You Can't Leave Behind
How to Dismantle an Atomic Bomb
Songs of Innocence
Songs of Experience
Singoli

[6]

Date del tour[modifica | modifica wikitesto]

Data Città Stato Luogo
Oceania[7]
8 novembre 2019 Auckland Nuova Zelanda
Nuova Zelanda
Mount Smart Stadium
9 novembre 2019
12 novembre 2019 Brisbane Australia
Australia
Suncorp Stadium
15 novembre 2019 Melbourne Marvel Stadium
19 novembre 2019 Adelaide Adelaide Oval
22 novembre 2019 Sydney Sydney Cricket Ground
23 novembre 2019
27 novembre 2019 Perth Optus Stadium
Asia[7]
30 novembre 2019 Kallang Singapore
Singapore
National Stadium
1 dicembre 2019
4 dicembre 2019 Tokyo Giappone
Giappone
Saitama Super Arena
5 dicembre 2019
8 dicembre 2019 Seul Corea del Sud
Corea del Sud
Gocheok Sky Dome
11 dicembre 2019 Manila Filippine

Filippine

Philippine Arena
15 dicembre 2019 Mumbai India India DY Patil Stadium

[8]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Matthias Muehlbradt, Andre Axver, Matthias Muehlbradt, Andre Axver, U2 360° Tour 4th leg: New Zealand and Australia - U2 on tour, su U2gigs.com. URL consultato il 18 dicembre 2019.
  2. ^ Matthias Muehlbradt, Andre Axver, Matthias Muehlbradt, Andre Axver, U2 Vertigo Tour 5th leg: The Pacific - U2 on tour, su U2gigs.com. URL consultato il 18 dicembre 2019.
  3. ^ Matthias Muehlbradt, Andre Axver, Matthias Muehlbradt, Andre Axver, U2 Stuck in a Moment You Can't Get Out Of - U2 on tour, su U2gigs.com. URL consultato il 18 dicembre 2019.
  4. ^ Matthias Muehlbradt, Andre Axver, Matthias Muehlbradt, Andre Axver, U2 Ahimsa - U2 on tour, su U2gigs.com. URL consultato il 18 dicembre 2019.
  5. ^ Matthias Muehlbradt, Andre Axver, Matthias Muehlbradt, Andre Axver, U2 Tokyo, 2019-12-04, Saitama Super Arena, Joshua Tree Tour 2019 - U2 on tour, su U2gigs.com. URL consultato il 18 dicembre 2019.
  6. ^ Matthias Muehlbradt, Andre Axver, Matthias Muehlbradt, Andre Axver, U2 Joshua Tree Tour 2019 - U2 on tour, su U2gigs.com. URL consultato il 18 dicembre 2019.
  7. ^ a b u2.com, https://www.u2.com/tour.
  8. ^ Matthias Muehlbradt, Andre Axver, Matthias Muehlbradt, Andre Axver, U2 Joshua Tree Tour 2019 - U2 on tour, su U2gigs.com. URL consultato il 31 luglio 2019.