The Unforgettable Fire Tour

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
The Unforgettable Fire Tour
Tour dei U2
Album The Unforgettable Fire
Inizio Christchurch, Nuova Zelanda, Town Hall Auditorium
29 agosto 1984
Fine Cork, Irlanda, Lark By The Lee Festival
25 agosto 1985
Tappe 6
Spettacoli 113
Cronologia dei tour dei U2
War Tour
(1982-1983)
A Conspiracy of Hope
(1986)

L'Unforgettable Fire Tour è l'ottavo tour mondiale della rock band irlandese degli U2 che si è svolto tra il 1984 e il 1985 in seguito all'uscita dell'album The Unforgettable Fire.

Tappe[modifica | modifica wikitesto]

Il tour, composto da sei leg, ha avuto inizio il 29 agosto 1984 al Town Hall Auditorium di Christchurch in Nuova Zelanda. Giunti in quest'ultimo Paese e in Australia per la prima volta, gli U2 erano molto più popolari di quanto non si aspettassero. La seconda e la quarta leg ha toccato le arene dell'Europa mentre nella terza e nella quinta la band ha suonato nel Nord America. Come già accaduto in alcuni tour precedenti, nell'ultima leg gli U2 hanno partecipato al European Summer Festivals, che comprendeva l'apparizione al Live Aid del 13 luglio 1985. Specialmente durante le date americane, la band irlandese ha suonato nelle arene, spesso per molte date consecutive nella stessa città, segno evidente della loro crescente popolarità.

Come tutti i tour a partire dal 1983, il palco fu progettato da Willie Williams. Sia il palco stesso che le luci erano molto semplici e austere, per la maggior parte bianche.

I Red Rockers e Lone Justice fecero da supporto alla band per le date della quinta leg.

Scaletta tipica[modifica | modifica wikitesto]

  1. 11 O' Clock Tick Tock
  2. I Will Follow
  3. Seconds
  4. MLK
  5. The Unforgettable Fire
  6. Wire
  7. Sunday Bloody Sunday
  8. The Cry/The Electric Co.
  9. A Sort Of Homecoming
  10. Bad
  11. October
  12. New Year's Day
  13. Pride (In The Name Of Love)
  14. Party Girl
  15. Gloria
  16. '40'

Canzoni suonate[1][modifica | modifica wikitesto]

Boy (1980) I Will Follow (104) - The Electric Co. (103) - Out Of Control (17) - An Cat Dubh (15) - Into The Heart (15) -

A Day Without Me (13) - Twilight (4)

October (1981) Gloria (105) - October (104) - I Fall Down (13) - I Threw A Brick Through A Window (13)
War (1983) Sunday Bloody Sunday (107) - 40 (106) - New Year's Day (104) - Seconds (103) - Two Hearts Beat As One (57) -

Surrender (36)

The Unforgettable Fire (1984) Pride (In The Name Of Love) (107) - The Unforgettable Fire (99) - Bad (89) - MLK (86) - A Sort Of Homecoming (85) -

Wire (81) - Indian Summer Sky (9)

Non-album singles 11 O'Clock Tick Tock (100)
B-sides Party Girl (68)
Cover Knockin' On Heaven's Door (28) - My Hometown (1) - Rain (1) - Southern Man (1)

L'esibizione al Live Aid[modifica | modifica wikitesto]

Gli U2 si esibirono assieme ai più grandi artisti dell'epoca per il Live Aid di Londra. In questa occasione eseguirono Sunday Bloody Sunday e un'epica versione di Bad, durata oltre 12 minuti in cui Bono scese ripetutamente dal palco per andare tra il pubblico.[2] Il leader degli U2 improvvisò anche un balletto che divenne il simbolo dello stesso Live Aid.[3]

Tappe in Italia[modifica | modifica wikitesto]

L'Unforgettable Fire Tour fu il primo degli U2 in Italia. Le località prescelte per l'evento furono Milano, al vecchio Palasport di San Siro (4 febbraio), e Bologna (5/6 febbraio, Teatro Tenda). A causa della nevicata del gennaio 1985, il tetto dell'arena di Milano crollò, il che causò lo spostamento del concerto del 4 febbraio 1985 in una tensostruttura costruita in sostituzione del Palasport a pochi metri di distanza, in un'area a ridosso della stazione degli autobus e della metropolitana di Lampugnano (successivamente, tale struttura divenne prima PalaTrussardi, infine Palasharp).

Date[4][modifica | modifica wikitesto]

Data Città Nazione Luogo Biglietti venduti /
Biglietti disponibili
Incasso
Prima Leg
Nuova Zelanda e Australia
1 29 agosto 1984 Christchurch Nuova Zelanda Nuova Zelanda Town Hall Auditorium
2 31 agosto 1984 Wellington Show Building
3 1º settembre 1984 Auckland Logan Campbell Centre
4 2 settembre 1984
5 4 settembre 1984 Sydney Australia Australia Sydney Entertainment Centre
6 5 settembre 1984
7 6 settembre 1984
8 8 settembre 1984
9 9 settembre 1984
10 11 settembre 1984 Brisbane Festival Hall
11 13 settembre 1984 Melbourne Melbourne Sports And Entertainment Centre
12 14 settembre 1984
13 15 settembre 1984
14 17 settembre 1984
15 18 settembre 1984
16 20 settembre 1984 Adelaide Adelaide Entertainment Centre
17 21 settembre 1984
18 23 settembre 1984 Perth Perth Entertainment Centre
19 24 settembre 1984
Seconda Leg
Europa I
20 18 ottobre 1984 Lione Francia Francia Espace Tony Garnier
21 19 ottobre 1984 Marsiglia Marseilles Stadium
22 20 ottobre 1984 Tolosa Palais De Sports
23 22 ottobre 1984 Bordeaux Pattinoire
24 23 ottobre 1984 Nantes St. Herblain
25 25 ottobre 1984 Parigi Espace Ballard
26 27 ottobre 1984 Bruxelles Belgio Belgio Forest National
27 28 ottobre 1984
28 30 ottobre 1984 Rotterdam Paesi Bassi Paesi Bassi Sportpaleis Ahoy
29 31 ottobre 1984
30 2 novembre 1984 Londra Inghilterra Inghilterra Brixton Academy
31 3 novembre 1984
32 5 novembre 1984 Edimburgo Scozia Scozia Edinburgh Playhouse
33 6 novembre 1984 Glasgow Barrowlands
34 7 novembre 1984
35 9 novembre 1984 Manchester Inghilterra Inghilterra Apollo Theater
36 10 novembre 1984
37 12 novembre 1984 Birmingham NEC Arena
38 14 novembre 1984 Londra Wembley Arena
39 15 novembre 1984
40 21 novembre 1984 Dortmund Germania Germania Westfalenhallen
Terza Leg
Nord America I
41 1º dicembre 1984 Upper Darby, Pennsylvania Stati Uniti Stati Uniti Tower Theater
42 2 dicembre 1984 Worchester, Massachusetts The Centrum 11.058 / 11.058 $144.029
43 3 dicembre 1984 New York, NY Radio City Music Hall 5,874 / 5,874 $91,146
44 5 dicembre 1984 Washington DAR Constitution Hall
45 7 dicembre 1984 Toronto, Ontario Canada Canada Massey Hall
46 8 dicembre 1984 Detroit, Michigan Stati Uniti Stati Uniti Fox Theater
47 9 dicembre 1984 Cleveland, Ohio Music Hall
48 11 dicembre 1984 Chicago, Illinois Aragon Ballroom 5,500 / 5,500 $66,480
49 15 dicembre 1984 San Francisco, California Civic Auditorium 8,472 / 8,472 $114,780
50 16 dicembre 1984 Long Beach, California Long Beach Arena 13,974 / 13,974 $179,978
Quarta Leg
Europa II
51 23 gennaio 1985 Drammen Norvegia Norvegia Drammenshale
52 25 gennaio 1985 Stoccolma Svezia Svezia Stockholm Ice Stadium
53 26 gennaio 1985 Göteborg Scandinavium
54 28 gennaio 1985 Amburgo Germania Germania Congress Center
55 29 gennaio 1985 Offenbach am Main Stadthalle
56 31 gennaio 1985 Colonia Sporthalle
57 1º febbraio 1985 Mannheim Musensaal
58 2 febbraio 1985 Monaco di Baviera Rudi-Sedlmayer-Halle
59 4 febbraio 1985 Milano Italia Italia Teatro Tenda Lampugnano
60 5 febbraio 1985 Bologna Teatro Tenda Bologna
61 6 febbraio 1985
62 8 febbraio 1985 Zurigo Svizzera Svizzera Hallenstadion
63 10 febbraio 1985 Parigi Francia Francia Palais Omnisport de Paris-Bercy
Quinta Leg
Nord America II
64 25 febbraio 1985 Dallas, Texas Stati Uniti Stati Uniti Reunion Arena
65 26 febbraio 1985 Austin, Texas Frank Erwin Center 11,633 / 11,633 $133,339
66 27 febbraio 1985 Houston, Texas The Summit
67 1º marzo 1985 Phoenix, Arizona Compton Terrace
68 2 marzo 1985 Los Angeles, California Sports Arena 45,071 / 45,071 $648,014
69 4 marzo 1985
70 5 marzo 1985
71 7 marzo 1985 Daly City, California Cow Palace 29,000 / 29,000 $391,500
72 8 marzo 1985
73 11 marzo 1985 Honolulu, Hawaii Neal Blaisdell Center Arena 8,178 / 8,850 $110,402
74 17 marzo 1985 Denver, Colorado McNichols Sports Arena 17,457 / 17,457 $217,464
75 19 marzo 1985 Minneapolis, Minnesota Minneapolis Auditorium
76 21 marzo 1985 Chicago, Illinois University Of Illinois Pavillion
77 22 marzo 1985
78 23 marzo 1985 Detroit, Michigan Joe Louis Arena
79 25 marzo 1985 Richfield, Ohio Richfield Coliseum
80 27 marzo 1985 Montréal, Québec Canada Canada Montreal Forum
81 28 marzo 1985 Toronto, Ontario Maple Leaf Gardens 17,000 / 17,000 $225,403
82 30 marzo 1985 Ottawa, Ontario Civic Centre
83 1º aprile 1985 New York, NY Stati Uniti Stati Uniti Madison Square Garden
84 2 aprile 1985 Providence, Rhode Island Providence Civic Center 13,349 / 13,349 $169,569
85 3 aprile 1985 Uniondale, NY Nassau Coliseum
86 8 aprile 1985 Landover, Maryland Capital Centre
87 9 aprile 1985 Pittsburgh, Pennsylvania Civic Arena 16,049 / 16,049
88 10 aprile 1985 Hampton, Virginia Hampton Coloseum
89 12 aprile 1985 East Rutherford, New Jersey Brendan Byrne Arena 61,715 / 61,715 $786,957
90 14 aprile 1985
91 15 aprile 1985
92 16 aprile 1985 Worchester, Massachusetts The Centrum 37,416 / 37,416 $482,391
93 18 aprile 1985
94 19 aprile 1985
95 20 aprile 1985 Hartford, Connecticut Hartford Civic Center 15,606 / 15,506 $203,869
96 22 aprile 1985 Filadelfia, Pennsylvania Spectrum 18,455 / 18,455 $233,031
97 23 aprile 1985 Hartford, Connecticut Hartford Civic Center 15,606 / 15,506 $203,869
98 24 aprile 1985 Filadelfia, Pennsylvania Spectrum 18,455 / 18,455 $233,031
99 29 aprile 1985 Atlanta, Georgia The Omni
100 30 aprile 1985 Jacksonville, Florida Jacksonville Memorial Coliseum
101 2 maggio 1985 Tampa, Florida Sun Dome 10,907 / 11,200 $147,244
102 3 maggio 1985 Fort Lauderdale, Florida Hollywood Sportatorium
103 4 maggio 1985
Sesta Leg
European Summer Festivals
104 25 maggio 1985 Nürburg Germania Germania Nürburgring
105 26 maggio 1985 Stoccarda Neckarstadion
106 27 maggio 1985 Münster Freigelande Halle Munsterland
107 1º giugno 1985 Basilea Svizzera Svizzera St. Jakob Stadium
108 22 giugno 1985 Milton Keynes Inghilterra Inghilterra Milton Keynes Bowl
109 29 giugno 1985 Dublino Irlanda Irlanda Croke Park
110 6 luglio 1985 Torhout Belgio Belgio Torhout Festival
111 7 luglio 1985 Werchter Werchter Festival
112 13 luglio 1985 Londra Inghilterra Inghilterra Wembley Stadium, Live Aid
113 25 luglio 1985 Cork Irlanda Irlanda Lark By The Lee Festival

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ U2 Unforgettable Fire Tour - U2 on tour, su U2gigs.com. URL consultato il 4 gennaio 2016.
  2. ^ Tali eventi sono riportati in Niall Stockes, U2. Tempi luminosi, Roma, Arcana Editrice, 1990. ISBN 88-85859-56-9.
  3. ^ Bono on Bono
  4. ^ Le date del tour sono tratte da Niall Stockes, U2. Tempi luminosi, Roma, Arcana Editrice, 1990. ISBN 88-85859-56-9, pag. 121 e 122.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock