Artificial Horizon

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Artificial Horizon
Artista U2
Tipo album Remix
Pubblicazione 25 marzo 2010[1]
Durata 53:44
Dischi 1
Tracce 13
Genere Rock alternativo
Dance
Musica elettronica
Etichetta Autoproduzione
Produttore Brian Eno, Daniel Lanois, Steve Lillywhite
Registrazione 1997-2009
Formati CD, 3 LP
U2 - cronologia
Album precedente
(2009)
Album successivo
(2011)

Artificial Horizon è il secondo album di remix del gruppo musicale irlandese U2, autoprodotto e pubblicato il 25 marzo 2010.[1]

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Elevation (Influx Mix) – 4:04
  2. Fast Cars (Jacknife Lee Mix) – 3:30
  3. Get on Your Boots (Fish Out of Water Mix) – 3:47
  4. Vertigo (Trent Reznor Remix) – 3:38
  5. Magnificent (Falke Radio Mix) – 4:02
  6. I'll Go Crazy If I Don't Go Crazy Tonight (Live U2360 Remix) – 6:47
  7. Beautiful Day (David Holmes Remix) – 5:37
  8. Staring at the Sun (Monster Truck Remix) – 5:09
  9. Happiness Is a Warm Gun (Danny Saber Mix) – 4:54
  10. Get on Your Boots (Justice Remix) – 3:29
  11. City of Blinding Lights (Hot Chip 2006 Remix) – 6:19
  12. If God Will Send His Angels (Grand Jury Mix) – 5:46
  13. Staring at the Sun (Brothers in Rhythm Ambient Mix) – 5:29

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Artificial Horizon (25 mar, 2010), U2. URL consultato il 17 settembre 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock