Stipe Perica

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Stipe Perica
Nazionalità Croazia Croazia
Altezza 192 cm
Peso 76 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Squadra Udinese
Carriera
Giovanili
2005-2012 Zadar
Squadre di club1
2012-2013 Zadar 20 (8)
2013 Chelsea 0 (0)
2013-2015 NAC Breda 35 (9)
2015- Udinese 44 (8)
Nazionale
2012 Croazia Croazia U-19 1 (0)
2012-2013 Croazia Croazia U-20 3 (1)
2013- Croazia Croazia U-21 10 (7)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 23 aprile 2017

Stipe Perica (Zara, 7 luglio 1995) è un calciatore croato, attaccante dell'Udinese e della Nazionale croata Under-21.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Nella stagione 2012-2013 ha segnato 8 reti in 20 presenze nella massima serie croata; nell'agosto 2013 viene acquistato dagli inglesi del Chelsea; successivamente alcuni giorni più tardi passa in prestito al NAC Breda, formazione della massima serie olandese, con cui ha segnato all'esordio in campionato.

Udinese[modifica | modifica wikitesto]

Nel gennaio 2015 passa in prestito all'Udinese. L'8 febbraio 2015 esordisce in campionato allo Stadio San Paolo giocando gli ultimi 13 minuti della partita persa per 3-1 contro il Napoli. Il 17 maggio segna il suo primo gol in serie A nel match contro la Roma allo Stadio Olimpico. Al termine della stagione il Chelsea decide di prolungare il prestito per un'altra stagione. Il 20 dicembre 2015 segna l'1-0 contro il Torino allo stadio Olimpico. Mercoledì 6 gennaio 2016 segna il secondo gol nel 2-1 contro l'Atalanta. In estate viene riscattato dal club friulano per 4 milioni di euro. Il 28 agosto 2016 segna il gol del 2-0 contro l'Empoli, mentre l'11 settembre segna il gol della vittoria in trasferta contro il Milan. È autore anche della prima rete dei friulani nella partita casalinga di domenica 23 aprile contro il Cagliari, vinta per 2-1.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Nella stagione 2012-2013 ha giocato una partita amichevole con l'Under-19 ed una con l'Under-21; a giugno 2013 viene inserito nella lista dei convocati per il Mondiale Under-20; il 23 giugno fa il suo esordio nella manifestazione, sostituendo Ante Rebić all'82' minuto della partita vinta per 1-0 contro l'Uruguay; il successivo 26 giugno sostituisce Marko Pjaca al 67' minuto della partita pareggiata per 1-1 contro l'Uzbekistan, valida per la seconda giornata della fase a gironi della manifestazione. Scende in campo anche nella terza giornata della fase a gironi, nella quale la sua Nazionale batte 2-1 la Nuova Zelanda e lui mette a segno il suo primo gol nel torneo. Nel novembre 2013 ha segnato un gol nelle qualificazioni agli Europei Under-21.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 23 aprile 2017.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2012-2013 Croazia Zadar 1. HNL 20 8 CC 4 2 - - - - - - 24 10
2013-2014 Paesi Bassi Nac Breda ED 25 6 CO 1 0 - - - - - - 26 6
2014-gen. 2015 ED 10 3 CO 1 0 - - - - - - 11 3
Totale Nac Breda 35 9 2 0 - - - - 37 9
gen.-giu. 2015 Italia Udinese A 9 1 CI 0 0 - - - - - - 9 1
2015-2016 A 11 2 CI 2 1 - - - - - - 13 3
2016-2017 A 24 5 CI 0 0 - - - - - - 24 5
Totale Udinese 44 8 2 1 - - - - 46 9
Totale carriera 87 24 8 3 - - - - 96 28

Note[modifica | modifica wikitesto]


Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (DEENIT) Stipe Perica, su Transfermarkt.it, Transfermarkt GmbH & Co. KG.
  • Stipe Perica, su Soccerway.com, Perform Group. Modifica su Wikidata