Alaškert Fowtbolayin Akowmb

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Alaškert F.A.
Calcio Football pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Trasferta
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Terza divisa
Colori sociali
Dati societari
Città Erevan
Nazione Armenia Armenia
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Armenia.svg FFA
Campionato Bardsragujn chumb
Fondazione 1990
Rifondazione2011
Presidente Armenia Bagrat Navoyan
Allenatore Armenia Varuzhan Sukiasyan
Stadio Stadio Nairi
(6 800 posti)
Sito web www.fcalashkert.am
Palmarès
Titoli nazionali 3 campionati armeni
Trofei nazionali 2 Supercoppa d'Armenia
1 Coppa d'Armenia
Si invita a seguire il modello di voce
Stadio dell'Alaškert

L'Alaškert Fowtbolayin Akowmb (in armeno: Ալաշկերտ Ֆուտբոլային Ակումբ?) è un club di calcio armeno con sede a Erevan. Attualmente milita nel massimo campionato armeno.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il club originale è stato fondato nel 1990 a Martuni e si è sciolto nel 2000. È stato rifondato nel 2011 a Erevan.

Ha vinto il campionato armeno per tre volte consecutive, nel 2016, nel 2017 e nel 2018.

Prende parte alle qualificazioni per la fase a gironi di UEFA Champions League 2018-2019, ma vengono subito sconfitti dal Celtic con due sconfitte per 3-0 in entrambi i match (andata e ritorno). Il club viene quindi regredito alle qualificazioni per la Europa League dove batte il Sutjeska ottenendo una vittoria per 1-0 a Nikšić, in Montenegro (0-0 poi in Armenia). Pesante, invece, la sconfitta subita nel turno seguente dal CFR Cluj con un complessivo finale di 7-0.

L’8 maggio 2019, battendo per 1-0 il Lori, il club si è aggiudicato per la prima volta la Coppa d’Armenia.

Allenatori[modifica | modifica wikitesto]

Arrows-folder-categorize.svg Le singole voci sono elencate nella Categoria:Allenatori dell'Alaškert F.A.

Calciatori[modifica | modifica wikitesto]

Arrows-folder-categorize.svg Le singole voci sono elencate nella Categoria:Calciatori dell'Alaškert F.A.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

2015-2016, 2016-2017, 2017-2018
2018-2019
2016, 2018
2012-2013

Altri piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Finalista: 2017-2018
Semifinalista: 2014-2015, 2015-2016
Finalista: 2017

Organico[modifica | modifica wikitesto]

Rosa 2019-2020[modifica | modifica wikitesto]

Aggiornata al 7 settembre 2019.

N. Ruolo Giocatore
1 Armenia P Henri Avagyan
2 Serbia D Aleksandar Miljković
3 Armenia D Taron Voskanyan
4 Serbia D Mladen Zeljković
4 Armenia D Gor Poghosyan
5 Estonia D Nikita Baranov
6 Armenia C Art'owr Edigaryan
7 Armenia A Mihran Manasyan
8 Armenia D Gagik Daġbašyan
9 Brasile C Tiago Galvão
10 Brasile A Gustavo Marmentini
11 Armenia C Vahagn Hayrapetyan
12 Armenia A David Ghandilyan
13 Ucraina C Artur Avahimian
14 Armenia C Sargis Shahinyan
N. Ruolo Giocatore
15 Bosnia ed Erzegovina A Aleksandar Glišić
17 Armenia A Ġowkas Poġosyan
18 Brasile D Tiago Cametá
19 Russia A Nikita Tankov
20 Armenia A Vardan Poġosyan
21 Armenia C Artak Grigoryan (capitano)
22 Armenia D Hayk Ishkhanyan
22 Armenia A Akhmed Jindoyan
24 Armenia C Edvard Avagyan
31 Armenia P Gor Manukyan
31 Armenia P Vladimir Allakhverdyan
55 Serbia P Ognjen Čančarević
77 Armenia A Gegam Kadimyan
Russia D Kirill Aloyan

Note[modifica | modifica wikitesto]


Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]