Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Rock Lee - Prodezze di un giovane ninja

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Rock Lee - Prodezze di un giovane ninja
ロック・リーの青春フルパワー忍伝
(Rokku Rī no seishun furu pawā ninden)
Rock Lee - Prodezze di un giovane ninja.jpg
Copertina del primo volume dell'edizione italiana
manga
Lingua orig. giapponese
Paese Giappone
Autori Kenji Taira (storia e disegni), Masashi Kishimoto (soggetto originale)
Editore Shūeisha
Target shōnen
1ª edizione 3 dicembre 2010 – 4 luglio 2014
Periodicità trimestrale
Tankōbon 7 (completa)
Editore it. Panini Comics
1ª edizione it. 6 novembre 2014
Volumi it. 5 / 7 Completa al 71%.
Generi azione, avventura, commedia
Naruto SD: Rock Lee no seishun full power ninden
NARUTO -ナルト- SD ロック・リーの青春フルパワー忍伝
(Naruto SD Rokku Rī no seishun furu pawā ninden)
Naruto SD Rock Lee no Seishun Full Power Ninden.png
Rock Lee e i suoi amici nella sigla iniziale
serie TV anime
Autori Kenji Taira (storia e disegni), Masashi Kishimoto (soggetto originale)
Regia Masahiko Murata
Char. design Chiyuki Tanaka
Dir. artistica Sawako Takagi
Musiche Jun Abe, Seiji Muto
Studio Pierrot
Rete TV Tokyo
1ª TV 3 aprile 2012 – 26 marzo 2013
Episodi 51 (completa)
Durata ep. 24 min
Episodi it. inedito

Rock Lee - Prodezze di un giovane ninja (ロック・リーの青春フルパワー忍伝 Rock Lee no seishun full power ninden?) è un manga giapponese disegnato da Kenji Taira, spin-off della serie Naruto di Masashi Kishimoto e incentrato sulle cronache del personaggio di Rock Lee. Il manga è stato pubblicato da Shueisha sulla rivista Saikyō Jump da dicembre 2010 a luglio 2014 e successivamente raccolta in sette volumi in tankōbon, editi dal 2012 al 2014.

Dal manga è stata tratta una serie televisiva anime prodotta da Pierrot e diretta da Masahiko Murata.[1] L'anime, intitolato Naruto SD: Rock Lee no seishun full power ninden, è stato trasmesso in Giappone su TV Tokyo dal 3 aprile 2012 al 26 marzo 2013 in sostituzione di Bleach.

Panini Comics ha iniziato la pubblicazione del fumetto in Italia dal 6 novembre 2014.[2] La serie televisiva è attualmente inedita.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La serie narra gli allenamenti condotti da Rock Lee durante la sua gioventù al Villaggio della Foglia, il quale non può usare i ninjutsu ma eccelle invece nel taijutsu e nel combattimento corpo a corpo. La serie comprende scene comiche e mini-sketch per sottolineare le ambizioni e le idee dei personaggi.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: Personaggi di Naruto.

I personaggi della serie sono i medesimi della serie principale scritta e disegnata da Masashi Kishimoto, tuttavia le vicende sono incentrate maggiormente sul personaggio di Rock Lee, mentre i protagonisti della serie principale diventano meno importanti ai fini della trama.

Manga[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: Capitoli di Rock Lee - Prodezze di un giovane ninja.

Il manga, scritto e disegnato da Kenji Taira, è stato serializzato sulla rivista Saikyo Jump, edita da Shueisha, a partire da dicembre 2010, concludendosi sul numero di agosto di Saikyo Jump, uscito il 4 luglio 2014[3]. I capitoli della serie sono stati raccolti in sette volumi tankōbon, con il primo pubblicato il 3 febbraio 2012 e l'ultimo il 4 agosto 2014.

Anime[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: Episodi di Rock Lee no Seishun Full-Power Ninden.

Nel febbraio 2012 Shueisha ha annunciato che il manga spin-off di Naruto creato da Kenji Taira, Rock Lee no Seishun Full-Power Ninden avrebbe ricevuto un adattamento ad anime.[4] Prodotto da Pierrot e diretto da Masahiko Murata, la serie ha debuttato su TV Tokyo il 3 aprile 2012 al posto della serie anime Bleach.[5] La trasmissione si concluse un anno dopo, per un totale di 51 episodi prodotti e trasmessi, l'ultimo dei quali andato in onda il 26 marzo 2013. Una replica includente parte dei 51 episodi e intitolata Naruto SD: Rock Lee no Seishun Full-Power Ninden Mō Iccho è in onda su TV Tokyo dal 1º ottobre 2013.[6] La serie è in corso di pubblicazione in DVD in Giappone con tre episodi a disco. Il primo DVD è stato pubblicato il 18 luglio 2012 e contiene gli episodi da 1 a 3.[7]

Negli Stati Uniti la webTV Crunchyroll ha trasmesso simultaneamente in streaming gli episodi della serie con il titolo Rock Lee & His Ninja Pals.[8]

Sigle[modifica | modifica wikitesto]

La serie ha sei sigle, due di apertura e quattro di chiusura.

Sigle di apertura (Opening)

Titolo Traslitterazione/Traduzione Artista Episodi
1 Give Lee Give Lee Rock Lee "Dai Lee Dai Lee Rock Lee" Animetal USA & Hironobu Kageyama 1-26
2 Love Song "Canzone d'Amore" OKAMOTO'S 27-51

Sigle di chiusura (Ending)

Titolo Traslitterazione/Traduzione Artista Episodi
1 Twinkle Twinkle "Splendente Splendente" Secret 1-13
2 Go! Go! Here We Go! Rock Lee "Vai! Vai! Andiamo di Qua! Rock Lee" Shiritsu Ebisu Chugaku 14-26
3 Daijoubu Bokura "Tutto Va Bene" RAM WIRE 27-39
4 Icha Icha Chu Chu Kyappi Kyappi Love Love Suri Suri Doki Doki " / " HAPPY BIRTHDAY 40-51

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Anime per lo spinoff di Naruto: Rock Lee no Seishun Full Power Ninden, AnimeClick.it, 30 novembre 2011. URL consultato il 7 novembre 2014.
  2. ^ It's shonen time!
  3. ^ (EN) Naruto Spin-Off: Rock Lee & His Ninja Pals Manga to End, Anime News Network, 1º giugno 2014. URL consultato il 29 giugno 2014.
  4. ^ (EN) Naruto's Rock Lee Spinoff TV Anime Slated for April, Anime News Network, 1 febbraio 2012. URL consultato il 31 agosto 2013.
  5. ^ (EN) Pierrot's Naruto: Rock Lee Anime Slated for Bleach's Timeslot, Anime News Network, 2 febbraio 2012. URL consultato il 31 agosto 2013.
  6. ^ (EN) Naruto Spin-Off: Rock Lee & His Ninja Pals Returns in Rerun (Updated), Anime News Network, 6 settembre 2013. URL consultato il 29 giugno 2014.
  7. ^ (EN) DVD, Aniplex. URL consultato il 31 agosto 2013.
  8. ^ (EN) Crunchyroll Adds Rock Lee Spinoff TV Anime Series, Anime News Network, 2 aprile 2012. URL consultato il 31 agosto 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

anime e manga Portale Anime e manga: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di anime e manga