Naruto: Ultimate Ninja 2

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Naruto: Ultimate Ninja 2
Sviluppo Bandai
Pubblicazione Atari
Serie Naruto
Data di pubblicazione 2003 Giappone,
2006 Resto del mondo
Genere Picchiaduro
Tema Naruto
Modalità di gioco Giocatore singolo, multigiocatore
Piattaforma PlayStation 2
Supporto DVD-R
Periferiche di input Dualshock 2
Preceduto da Naruto: Ultimate Ninja
Seguito da Naruto: Ultimate Ninja 3

Naruto: Ultimate Ninja 2 è un videogioco di Naruto per Playstation 2 (Titolo originale: Naruto: Narutimate Hero 2), molto simile a Naruto Shippūden: Narutimate Accel.

Novità[modifica | modifica sorgente]

Il cambiamento più radicale da Naruto: Ultimate Ninja è la possibilità di personalizzare i personaggi nella nuova modalità GdR. Con "personalizzare" non si intende la sola possibilità di far sviluppare i propri personaggi nell'attacco, difesa, resistenza, ecc. ma anche la possibilità di cambiare le tecniche del personaggio in questione; le suddette tecniche sono due, da non confondersi con le "Tecniche Segrete", che sono differenti da personaggio in personaggio e che, diversamente dalle tecniche sopra citate, non possono essere utilizzate in "tempo reale", bensì dopo aver premuto determinati tasti o aver completato altre sorte di mini-giochi. Dopo averle sbloccate si possono assegnare ai vari personaggi, ad esempio il "Rasengan" a Naruto, oppure la "Palla di Fuoco Suprema" a Sasuke, senza limiti (eccetto per Rock Lee, che può usare solo tecniche fisiche, come l'entrata dinamica, e non altri jutsu.).

La saga "il Marchio Gedo" è stata aggiunta al gioco per ampliarlo, visto che nel manga non esiste.

Personaggi[modifica | modifica sorgente]

☆ = Nuovi rispetto ad Ultimate Ninja

Lista personaggi (30)
  1. Naruto Uzumaki
  2. Naruto (Taijutsu) (disporrà delle Tecniche e dell'Uniforme di Rock Lee)
  3. Hinata Hyuga
  4. Tenten
  5. Kabuto Yakushi
  6. Haku
  7. Kisame Hoshigaki
  8. Neji Hyuga
  9. Shino Aburame
  10. Itachi Uchiha
  11. Rock Lee
  12. Kiba Inuzuka
  13. Kakashi Hatake
  14. Kakashi (ANBU)
  15. Sasuke Uchiha
  16. Sakura Haruno
  17. Il Terzo Hokage: Hiruzen Sarutobi
  18. Orochimaru
  19. Orochimaru (Tecniche Sigillate)
  20. Jiraiya
  21. Gaara
  22. Shikamaru Nara
  23. Shizune
  24. Ino Yamanaka
  25. Gai Maito
  26. Choji Akimichi
  27. Kankuro della Sabbia Nera
  28. La Quinta Hokage: Tsunade
  29. Zabuza Momochi
  30. Temari
  31. Doto Kazahana☆ (solo nella Versione Giapponese)

Tecniche Segrete[modifica | modifica sorgente]

Alcuni personaggi non avendo tecniche speciali conosciute, utilizzando il Chakra attivano la modalità Ultimate. I personaggi che non hanno tecniche segrete sono i seguenti:

Altri personaggi, tra cui Hinata Hyuga, Tenten, Shino Aburame, Kiba Inuzuka, Ino Yamanaka, Choji Akimichi, Kankuro, Temari, hanno le prime due tecniche segrete basate su quelle degli alleati e l'ultima personale. Tipo: Ino Yamanaka ha come prima tecnica il richiamo di Choji Akimichi, come seconda tecnica il richiamo di Shikamaru Nara e come tecnica finale una sua tecnica personale. A sua volta Choji Akimichi ha come prima tecnica il richiamo di Ino Yamanaka, come seconda tecnica il richiamo di Shikamaru Nara e come tecnica finale una sua tecnica personale.

Naruto a Nove Code invece, ha le prime due mosse uguali a quelle di Naruto mentre la terza è il liberamento della Volpe a Nove Code (esclusiva per questo Naruto).