Red West

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Red West (Bolivar, 8 marzo 1936Memphis, 18 luglio 2017) è stato un attore, cantante ed ex bodyguard statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato come Robert Gene West a Memphis nel Tennessee, figlio di Lois e Newton Thomas West.[1] Fu amico intimo, durante il periodo della scuola superiore, e in seguito guardia del corpo, del cantante di rock and roll Elvis Presley. Fu anche un eccellente atleta ed ex U.S. Marine. West giocò il football per la scuola superiore e fu nella squadra juniores del college, nonché pugile nei campionati Golden Gloves.

Seppur abbastanza celebre per essere stato uno dei componenti principali della cosiddetta "Memphis Mafia" (il gruppo di amici e bodyguard che circondava Elvis Presley sin dal 1955) e aver anche composto qualche canzone poi cantata dallo stesso Elvis, oggi, è probabilmente maggiormente conosciuto al pubblico cinematografico per il ruolo di Red in Il duro del Road House, accanto a Patrick Swayze.

Red West e Elvis[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1955, West era l'autista di Presley e dei membri della sua band: Scotty Moore, Bill Black (e in seguito anche D. J. Fontana), quando giravano per il sud degli Stati Uniti tenendo concerti esibendosi con il nome di "Blue Moon Boys". Nel 1960, Red West iniziò a lavorare a tempo pieno come guardia del corpo di Elvis.

West fu anche un talentuoso compositore che scrisse canzoni non solo per Presley ma anche per altri artisti come Ricky Nelson, Pat Boone e Johnny Rivers.

Red West compose insieme a Elvis Presley due canzoni, You'll Be Gone e That's Someone You Never Forget nel 1961. You'll Be Gone venne scritta da Elvis Presley, Red West, e Charlie Hodge e apparve nell'album della colonna sonora del film Pazzo per le donne (Girl Happy) e come singolo nel 1965. That's Someone You Never Forget fu invece inclusa nell'album Pot Luck del 1962. La canzone natalizia If Everyday Was Like Christmas venne composta da West e registrata da Elvis nel 1966. Inoltre, West scrisse anche la ballata Separate Ways, che Elvis incise nei primi anni settanta.

Elvis: What Happened[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1976, West venne coinvolto in una serie di incidenti a Las Vegas dove malmenò pesantemente alcuni fan di Elvis troppo aggressivi e si attirò le critiche di gran parte dei media. In più, West parlava spesso in giro dei problemi di droga di Presley e di quanto il cantante necessitasse di disintossicarsi. Come risultato, Red West e altri due bodyguard furono licenziati in tronco dal padre di Elvis, Vernon Presley. West continuò quindi la sua carriera come attore e nel 1977 collaborò (insieme a suo cugino Sonny West e a Dave Hebler, entrambi ex guardie del corpo di Presley) alla stesura del provocatorio libro Elvis: What Happened (ISBN 0-345-27215-3) che racconta del loro periodo passato alle dipendenze di Elvis tra eccessi e stravaganze varie. Questo fu il primo libro a svelare i retroscena della vita privata di Elvis e che si focalizzava sulla sua dipendenza da svariate droghe (per lo più farmaceutiche). Il libro uscì poche settimane prima della morte di Presley.

Carriera come attore[modifica | modifica wikitesto]

Durante gli anni sessanta, mentre Presley girava un film dopo l'altro a Hollywood, Red West apparve in piccoli ruoli in sedici dei film interpretati dal cantante. Nello stesso periodo, West diventò un buon amico dell'attore Nick Adams e le sue qualità fisico-atletiche fecero sì che egli venisse scritturato in qualità di stuntman nella serie televisiva dove recitava Adams, The Rebel. Dopo questo esordio, West lavorò sempre più frequentemente nel mondo del cinema, sia come controfigura, sia come attore in ruoli di caratterista. Lavorando sul set della serie Selvaggio West, strinse una forte amicizia con la star Robert Conrad.

Successivamente West interpretò il ruolo del Sergente Andy Micklin nella serie televisiva del 1978 La squadriglia delle pecore nere. Fece due apparizioni nel serial Magnum, P.I., quattro nell'A-Team, e recitò nell'episodio pilota di Supercar.

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1961, Red West ha sposato una delle segretarie di Elvis Presley. Dalla loro unione è nato un figlio, John Boyd West.

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN93423454 · ISNI (EN0000 0001 1687 6267 · LCCN (ENn78000498 · WorldCat Identities (ENn78-000498
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie