Luciano Turi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Luciano Turi

Luciano Turi (Campiglia Marittima, 24 ottobre 1941) è un attore italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Dopo il diploma all'Accademia Antoniana d'Arte Drammatica inizia la sua carriera teatrale al Piccolo Teatro di Milano con il regista Virginio Puecher. Poi per oltre un ventennio lavora con le più importanti Compagnie Teatrali Italiane sotto la guida di Registi come Maurizio Scaparro, V. Puecher, Giancarlo Sbragia, Gabriele Lavia, Aldo Trionfo, Orazio Costa Giovangigli. Negli anni '90 interrompe l'attività teatrale per dedicarsi alla televisione, al cinema, alla radio e al doppiaggio.

Fra le sue partecipazioni più importanti, Festa di Laurea per la regia di Pupi Avati, Linda e il brigadiere con Nino Manfredi e I ragazzi del muretto.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Doppiaggio[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Teatro[modifica | modifica wikitesto]

Radio[modifica | modifica wikitesto]

  • Storia di una dinastia brahamana, Rai Roma 1989
  • Voci dalla casa deserta, Rai Bologna 1982
  • Don Camillo, Rai Bologna 1982
  • Instariari, Rai Bologna 1981
  • I pisunent, Rai Bologna 1981
  • Scuffiareini, Rai Bologna 1981
  • La Califfa, Rai Firenze 1981
  • Flashback, Rai Bologna 1981
  • Il borghetto, Rai Bologna 1980
  • L'eroica e fantastica operetta di via Del Pratello, Rai Bologna 1978
  • Per chi suona la campana, Rai Firenze 1975
  • Teatro in 30 minuti: Eduardo e Carolina, Rai Roma 1971
  • Florence Nightingale, Rai Firenze 1970
  • Il ponte di Queensbore, Rai Milano 1969

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]