Pino Quartullo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Pino Quartullo, diminutivo di Giuseppe Quartullo (Civitavecchia, 12 luglio 1957), è un attore, regista e sceneggiatore italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Laureato in architettura, si è diplomato in regia all'Accademia nazionale d'arte drammatica Silvio D'Amico e ha conseguito un diploma in recitazione presso il Laboratorio di Esercitazioni Sceniche di Gigi Proietti. Nel 1987 viene nominato all'Oscar con il cortometraggio Exit nella categoria live action insieme a Stefano Reali. Dal 2000 al 2013 è stato direttore artistico del Teatro Traiano di Civitavecchia. Insegna recitazione all'Accademia ACT MULTIMEDIA a Cinecittà a Roma.

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1996 ha avuto una figlia, Emma, nata dalla relazione con Elena Sofia Ricci. Nel 2010 ha sposato la giornalista Margherita Romaniello.

Teatrografia[modifica | modifica wikitesto]

  • 1980 Fra diavolo
  • 1982 Incantesimi e magie
  • 1982 A me gli occhi, please
  • 1983 La mandragola
  • 1984 Tentativi di passione
  • 1985 Deus ex machina
  • 1986 Fools
  • 2001 La divina commedia
  • 2001 Il vantone
  • 2003 Gl'innamorati
  • 2004/2005 Stregati dalla luna
  • 2005 Prova a chiamarmi
  • 2005/2006 Quella del piano di sopra
  • 2007 Timone d'Atene
  • 2008 Ultima chiamata
  • 2010 L'ebreo
  • 2011 Che ora è?
  • 2015/2016 Qualche volta scappano

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Doppiaggio[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN90310376 · SBN: IT\ICCU\REAV\096487