Obizzo Malaspina

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Obizzo Malaspina (... – 1185/1186) è stato un condottiero italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Figlio di Adalberto Malaspina, nel 1154 partecipò alla battaglia di Tortona contro Federico Barbarossa, ma nel 1164 si alleò con lui salvandolo dai pontremolesi.

Negli ultimi anni fu fedele alla Lega Lombarda. Nel 1172 scatenò con l'appoggio di Pisa una dura rivolta contro Genova.

Da lui discende Spinetta Malaspina il Grande di Fosdinovo.

Discendenza[modifica | modifica wikitesto]

Obizzo ebbe tre figli:[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Pompeo Litta, Famiglie celebri d'Italia. Malaspina, Torino, 1835.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Pompeo Litta, Famiglie celebri d'Italia. Malaspina, Torino, 1835.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]