Ippolito Malaspina (Marchese di Fosdinovo)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ippolito Malaspina
Marchese di Fosdinovo
In carica 1669-1671
Trattamento Marchese
Nascita Fosdinovo
Morte nei pressi della Zecca di Fosdinovo, Fosdinovo, 1671
Sepoltura Fosdinovo
Dinastia Stemma Malaspina (spino fiorito).png Malaspina della Verrucola e di Fosdinovo
Padre Giacomo II Malaspina
Madre Maria Grimaldi della Rocca
Figli Carlo Francesco Agostino
Religione cattolicesimo

Ippolito Malaspina (Fosdinovo, ... – Fosdinovo, 1671) è stato un nobile italiano.

Malaspina
Marchesi di Fosdinovo
Coat of arms of the House of Malaspina (Spino Fiorito).svg

Gabriele
Spinetta
Galeotto I
Gabriele I
Spinetta II
Antonio Alberico I
Giacomo I
Gabriele II
Lorenzo
Figli
Galeotto II
Giuseppe
Andrea
Giacomo II
Pasquale
Ippolito Malaspina
Carlo Francesco Agostino
Gabriele III
Carlo Emanuele

Figlio di Giacomo II Malaspina, fu il tredicesimo marchese di Fosdinovo.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Ippolito Malaspina era il figlio secondogenito del marchese di Fosdinovo Giacomo II Malaspina (1610-1663) e il fratello minore del marchese di Fosdinovo Pasquale Malaspina (1663-1669).

Pasquale Malaspina morì precocemente e senza figli, dunque gli successe il secondogenito Ippolito Malaspina, ma dopo soli due anni (1671) morì anch'egli in un agguato organizzato dal terzogenito Ferdinando Malaspina, nei pressi della Zecca di Fosdinovo. L'agguato era stato organizzato da Ferdinando per entrare a sua volta in possesso del feudo, ma le cose non andarono così: una guardia di Ippolito, morto il suo signore, non scappò, ma rispose, sparando a Ferdinando. In questo modo, nell'agguato rimasero uccisi entrambi i fratelli di Pasquale e la famiglia Malaspina di Fosdinovo visse uno dei momenti più drammatici della sua esistenza, portandosi molto vicina all'estinzione. Ciò avrebbe portato Fosdinovo dentro l'orbita di uno dei tanti stati limitrofi, a cui il feudo faceva molta gola. Ogni speranza era ormai riposta in Cristina Adelaide Pallavicino di Franosa, vedova di Ippolito, che portava in grembo un bambino lasciatogli dal defunto marchese. Se fosse nata una bambina, Fosdinovo sarebbe presto caduta sotto l'influenza di un'altra famiglia, ma fortunatamente per i Malaspina di Fosdinovo nacque un maschio: Carlo Francesco Agostino Malaspina.

Discendenza[modifica | modifica wikitesto]

Sposò Cristina Adelaide Pallavicino di Franosa, che resse il marchesato negli anni successivi alla morte del marito (1671-1691), per la tenera età del figlio. Con lei ebbe un figlio nato dopo la sua morte:

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie