O ewiges Feuer, o Ursprung der Liebe BWV 34a

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
O ewiges Feuer, o Ursprung der Liebe
CompositoreJohann Sebastian Bach
Tipo di composizionecantata
Numero d'operaBWV 34a
Epoca di composizione1726
Prima esecuzione1726
Durata media?
Organicosoprano solista, contralto solista, tenore solista, basso solista, coro, oboe I e II, flauto I e II, timpani, tromba I, II e III, violino I e II, viola e basso continuo.
Movimenti
7

O ewiges Feuer, o Ursprung der Liebe (in tedesco, "Oh fuoco eterno, oh fonte d'amore") BWV 34a è una cantata di Johann Sebastian Bach.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La cantata O ewiges Feuer, o Ursprung der Liebe BWV 34a venne composta da Bach a Lipsia nel 1726 come cantata nuziale. In seguito, il compositore riarrangiò il lavoro e creò la O ewiges Feuer, o Ursprung der Liebe BWV 34. Parte della musica è andata perduta. Il libretto è tratto dal salmo 128, versetti 4-6, per i movimenti 3 e 4, dal Libro dei Numeri, capitolo 6 versetti 24-26, per il settimo movimento e da testi di autore sconosciuto per i rimanenti.

Struttura[modifica | modifica wikitesto]

La cantata è composta per contralto solista, tenore solista, basso solista, coro, oboe I e II, flauto I e II, timpani, tromba I, II e III, violino I e II, viola e basso continuo ed è suddivisa in sette movimenti:

  1. Coro: O ewiges Feuer, o Ursprung der Liebe per coro, trombe, timpani, archi e continuo.
  2. Recitativo: Wie, dass der Liebe hohe Kraft per basso e continuo.
  3. Aria e recitativo: Siehe, also wird gesegnet der Mann per tenore, contralto, archi e continuo.
  4. Coro: Friede über Israel per tutti.
  5. Aria: Wohl euch, ihr auserwählten Schafe per contralto, flauti, archi e continuo.
  6. Recitativo: Das ist vor dich, o ehrenwürdger Mann, per soprano e continuo.
  7. Corale: Gib, höchster Gott, auch hier dem Worte Kraft, per tutti.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN186355101
Musica classica Portale Musica classica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica classica