Alles, was von Gott geboren

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Alles, was von Gott geboren
Bach.jpg
Johann Sebastian Bach
Compositore Johann Sebastian Bach
Tipo di composizione cantata
Numero d'opera BWV 80a
Epoca di composizione 1715
Prima esecuzione 15 marzo 1715
Durata media ?
Organico

sconosciuto

Movimenti

6

Alles, was von Gott geboren (in tedesco, "Tutto è nato da Dio") BWV 80a è una cantata di Johann Sebastian Bach.

Storia[modifica | modifica sorgente]

La cantata Alles, was von Gott geboren venne composta da Bach a Weimar nel 1715 in occasione della terza domenica di quaresima e fu eseguita per la prima volta il 15 marzo dello stesso anno. La musica è andata completamente perduta, ma da un suo arrangiamento venne successivamente assemblata la cantata Ein feste Burg ist unser Gott BWV 80.

Struttura[modifica | modifica sorgente]

La cantata era suddivisa in sei movimenti:

  1. Aria: Alles, was von Gott geboren, per basso.
  2. Recitativo: Erwäge doch, per basso.
  3. Aria: Komm in mein Herzenshaus, per soprano.
  4. Recitativo: So stehe denn bei Christi blutgefärbten Fahne, per tenore.
  5. Duetto: Wie selig ist der Leib, der, Jesu, dich getragen?, per contralto e tenore.
  6. Corale: Mit unser Macht ist nichts getan, per tutti.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

musica classica Portale Musica classica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica classica