Es ist nichts Gesundes an meinem Leibe

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Es ist nichts Gesundes an meinem Leibe
Compositore Johann Sebastian Bach
Tipo di composizione cantata
Numero d'opera BWV 25
Epoca di composizione 1723
Prima esecuzione 29 agosto 1723
Durata media circa 15 minuti
Organico soprano solista, tenore solista, basso solista, coro, corno, trombone I, II e III, flauto I, II e III, violino I e II, oboe I e II, viola e basso continuo.
Movimenti

6

Es ist nichts Gesundes an meinem Leibe (in tedesco, "Nulla è incorrotto nella mia carne") BWV 25 è una cantata di Johann Sebastian Bach.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La cantata Es ist nichts Gesundes an meinem Leibe venne composta da Bach a Lipsia nel 1723 per la XIV domenica dopo la Trinità e fu eseguita il 29 agosto dello stesso anno. Il testo è di autore sconosciuto.

Struttura[modifica | modifica wikitesto]

La cantata è scritta per soprano solista, tenore solista, basso solista, coro, corno, trombone I, II e III, flauto I, II e III, violino I e II, oboe I e II, viola e basso continuo ed è suddivisa in sei movimenti:

  1. Coro: Es ist nichts Gesundes an meinem Leibe, per tutti.
  2. Recitativo: Die ganze Welt ist nur ein Hospital, per tenore e continuo.
  3. Aria: Ach, wo hol ich Armer Rat?, per basso e continuo.
  4. Recitativo: O Jesu, lieber Meister, per soprano e continuo.
  5. Aria: Öffne meinen schlechten Liedern, per tutti, tranne tenore e basso.
  6. Corale: Ich will alle meine Tage, per tutti.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN175007697 · BNF: (FRcb139095627 (data)
Musica classica Portale Musica classica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica classica