Monastero della Visitazione

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Il monastero della Visitazione di Milano è la sede milanese delle monache di clausura dell'ordine salesiano della Visitazione, ordine monastico la cui sede si trova ad Annecy in Francia. Nel monastero risiedono ininterrottamente dal 1713 (data di fondazione del monastero) le monache di questo Ordine. Essendo un monastero di clausura non è possibile visitarlo internamente.

Il monastero possiede l'importante opera "L'Istituzione dell'ordine delle suore della visitazione" (359 x 280) di Giambattista Pittoni, olio su tela del 1734, ma non è visitabile. Le visite possono essere fatte solo in orari e giorni predefiniti e solo all'ingresso, al parlatoio e alla piccola chiesa. Attualmente[1] in questo grande complesso vivono meno di 10 monache mentre in tempi passati erano circa un centinaio. Nei secoli scorsi il monastero svolgeva anche attività di educandato per le figlie di nobili famiglie milanesi (anche la figlia di Manzoni si dice che abbia frequentato questo educandato).

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Settembre 2017

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]