Mohammed Dahlan

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Mohammed Dahlan, anche conosciuto con la kunya Abu Fadi (Khan Younis, 29 settembre 1961), è un politico palestinese.

È il leader del Fatah nella Striscia di Gaza; nato nel campo profughi di Khan Yunis, a Gaza, da una famiglia di profughi provenienti da Hamama, nel 1981 aiutò a fondare il movimento giovanile del Fatah, Fath Shabiba (il Giovane Fatah); negli anni seguenti fu chiuso nelle prigioni israeliane in diverse occasioni per il suo coinvolgimento nel terrorismo contro Israele. In totale, stette in carcere per cinque anni.