Mohammed Dahlan

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Mohammed Dahlan, anche conosciuto con la kunya Abu Fadi (Khan Younis, 29 settembre 1961), è un politico palestinese.

È il leader del Fatah nella Striscia di Gaza; nato nel campo profughi di Khan Yunis, a Gaza, da una famiglia di profughi provenienti da Hamama, nel 1981 aiutò a fondare il movimento giovanile del Fatah, Fath Shabiba (il Giovane Fatah); negli anni seguenti fu chiuso nelle prigioni israeliane in diverse occasioni per il suo coinvolgimento nel terrorismo contro Israele. In totale, stette in carcere per cinque anni.

Controllo di autorità VIAF: (EN284252754