Milano-Sanremo 1950

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Italia Milano-Sanremo 1950
Edizione 41ª
Data 18 marzo
Partenza Milano
Arrivo Sanremo
Percorso 282 km
Tempo 7h18'52"
Media 38,554 km/h
Ordine d'arrivo
Primo Italia Gino Bartali
Secondo Italia Nedo Logli
Terzo Italia Oreste Conte
Cronologia
Edizione precedente
Milano-Sanremo 1949
Edizione successiva
Milano-Sanremo 1951

La Milano-Sanremo 1950, quarantunesima edizione della corsa, fu disputata il 18 marzo 1950, per un percorso totale di 282 km. Al termine di una volata di 53 corridori fu vinta da Gino Bartali, che uscì dalla ruota di Rik Van Steenbergen, dato tra i favoriti assieme a Fausto Coppi, il quale invece non si piazzò perché aiutò il compagno di squadra Oreste Conte, giunto terzo.

Presero il via da Milano 210 ciclisti, 123 di essi portarono a termine la gara.

Ordine d'arrivo (Top 10)[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Gino Bartali Bartali 7h18'52"
2 Italia Nedo Logli Ganna s.t.
3 Italia Oreste Conte Bianchi-Ursus s.t.
4 Italia Fiorenzo Magni Wilier Tr. s.t.
5 Francia Louis Caput Olympia s.t.
6 Italia Alfredo Pasotti Stucchi s.t.
7 Belgio Rik Van Steenbergen Mercier s.t.
8 Italia Aldo Tosi Benotto s.t.
9 42 ciclisti a s.t. ex æquo[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]