Milano-Sanremo 1984

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Italia Milano-Sanremo 1984
Edizione 75ª
Data 17 marzo
Partenza Milano
Arrivo Sanremo
Percorso 294 km
Tempo 7h22'25"
Media 39,872 km/h
Ordine d'arrivo
Primo Italia Francesco Moser
Secondo Irlanda Sean Kelly
Terzo Belgio Eric Vanderaerden
Cronologia
Edizione precedente
Milano-Sanremo 1983
Edizione successiva
Milano-Sanremo 1985

La Milano-Sanremo 1984, settantacinquesima edizione della corsa, fu disputata il 17 marzo 1984, per un percorso totale di 294 km. Fu vinta dall'italiano Francesco Moser, giunto al traguardo con il tempo di 7h22'25" alla media di 39,872 km/h.

Presero il via da Milano 227 ciclisti, 63 di essi portarono a termine la gara.

Resoconto degli eventi[modifica | modifica wikitesto]

Sull'ultima salita (il Poggio) provano lo scatto il francese Marc Madiot, l'irlandese Stephen Roche e l'inglese Robert Millar. Malgrado abbia speso molto durante tutta la gara, Moser dimostrando di essere in condizione straordinaria, piomba sui tre e si lancia a tutta nella discesa.

L'unico che cerca di ostacolare quella furia è Alfredo Chinetti, il quale poi desiste. E lo scatenato Moser taglia per primo il traguardo di via Roma.

Ordine d'arrivo (Top 10)[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Francesco Moser Gis-Tuc Lu 7h22'25"
2 Irlanda Sean Kelly Skil-Sem a 20"
3 Belgio Eric Vanderaerden Panasonic s.t.
4 Italia Paolo Rosola Bianchi-Piaggio s.t.
5 Italia Daniele Caroli Santini s.t.
6 Norvegia Dag Erik Pedersen Murella-Rossin s.t.
7 Belgio Eddy Planckaert Panasonic s.t.
8 Belgio Noël Dejonckheere Teka s.t.
9 Svizzera Siegfried Hekimi Dromedario s.t.
10 Francia Marc Madiot Renault-Elf s.t.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]