Milano-Sanremo 1946

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Italia Milano-Sanremo 1946
Edizione 37ª
Data 19 marzo
Partenza Milano
Arrivo Sanremo
Percorso 293 km
Tempo 8h09'00"
Media 35,951 km/h
Ordine d'arrivo
Primo Italia Fausto Coppi
Secondo Francia Lucien Teisseire
Terzo Italia Mario Ricci
Cronologia
Edizione precedente
Milano-Sanremo 1943
Edizione successiva
Milano-Sanremo 1947

La Milano-Sanremo 1946, trentasettesima edizione della corsa, fu disputata il 19 marzo 1946, per un percorso totale di 293 km. La vittoria fu appannaggio dell'italiano Fausto Coppi, che completò il percorso in 7h55'24", alla media di 35,951 km/h, davanti al francese Lucien Teisseire e al connazionale Mario Ricci.

I ciclisti che partirono da Milano furono 115; coloro che tagliarono il traguardo a Sanremo furono 63.

Ordine d'arrivo (Top 10)[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Fausto Coppi Bianchi 8h09'00"
2 Francia Lucien Teisseire Ray-Dunlop a 14'00"
3 Italia Mario Ricci Legnano a 18'30"
4 Italia Gino Bartali Legnano s.t.
5 Italia Severino Canavesi Bianchi s.t.
6 Italia Vito Ortelli Benotto-Superga s.t.
7 Italia Adolfo Leoni Bianchi s.t.
8 5 ciclisti a s.t. ex æquo[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ I piazzati all'ottavo posto, in ordine alfabetico: Osvaldo Bailo, Salvatore Crippa, Emilio Croci-Torti, Nedo Logli, Valeriano Zanazzi.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]