Milano-Sanremo 1991

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Italia Milano-Sanremo 1991
Edizione82ª
Data23 marzo
PartenzaMilano
ArrivoSanremo
Percorso294 km
Tempo6h56'36"
Media42,343 km/h
Valida perCoppa del mondo 1991
Ordine d'arrivo
PrimoItalia Claudio Chiappucci
SecondoDanimarca Rolf Sørensen
TerzoBelgio Eric Vanderaerden
Cronologia
Edizione precedenteEdizione successiva
Milano-Sanremo 1990Milano-Sanremo 1992

La Milano-Sanremo 1991, ottantaduesima edizione della corsa e valida come evento d'apertura della Coppa del mondo di ciclismo su strada 1991, fu disputata il 23 marzo 1991, per un percorso totale di 294 km. Fu vinta dall'italiano Claudio Chiappucci, al traguardo con il tempo di 6h56'36" alla media di 42.343 km/h.

Partenza a Milano con 215 corridori di cui 143 portarono a termine il percorso.

Resoconto degli eventi[modifica | modifica wikitesto]

Dopo 140 chilometri sempre all'attacco, Claudio Chiappucci arrivò all'ultima salita in fuga con il danese Sorensen, ormai rimasti in due da diversi chilometri con un vantaggio di circa 1 minuto. Al sesto tornante del Poggio, quando i due avevano circa un minuto e mezzo di vantaggio sul gruppo, Chiappucci scattò cercando di anticipare Sorensen (più veloce in volata). Completò da solo la salita del Poggio e la discesa verso Sanremo, vincendo la corsa con 45 secondi di vantaggio su Sorensen e 57 sul gruppo regolato allo sprint da Vanderaerden.

Ordine d'arrivo (Top 10)[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Claudio Chiappucci Carrera 6h56'36"
2 Danimarca Rolf Sørensen Ariostea a 45"
3 Belgio Eric Vanderaerden Buckler a 57"
4 Uzbekistan D. Abdoujaparov Carrera s.t.
5 Belgio Eddy Planckaert Panasonic s.t.
6 Francia Gérard Rué Helvetia s.t.
7 Australia Phil Anderson Motorola s.t.
8 Germania Uwe Raab PDM-Concorde s.t.
9 Danimarca Johnny Weltz ONCE s.t.
10 Germania Andreas Kappes Histor-Sigma s.t.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Ciclismo Portale Ciclismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di ciclismo