Milano-Sanremo 1977

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Italia Milano-Sanremo 1977
Edizione 68ª
Data 19 marzo
Partenza Milano
Arrivo Sanremo
Percorso 288 km
Tempo 6h41'59"
Media 42,987 km/h
Ordine d'arrivo
Primo Paesi Bassi Jan Raas
Secondo Belgio Roger De Vlaeminck
Terzo Belgio Wilfried Wesemael
Cronologia
Edizione precedente
Milano-Sanremo 1976
Edizione successiva
Milano-Sanremo 1978

La Milano-Sanremo 1977, sessantottesima edizione della corsa, fu disputata il 19 marzo 1977, su un percorso di 288 km. Fu vinta dall'olandese Jan Raas, giunto al traguardo con il tempo di 6h41'59" alla media di 42,987 km/h, precedendo i belgi Roger De Vlaeminck e Wilfried Wesemael.

Presero il via da Milano 230 ciclisti, 148 di essi portarono a termine la gara.

Resoconto degli eventi[modifica | modifica wikitesto]

Nei pressi di Voghera escono dal gruppo lo svizzero Ueli Sutter e Pietro Algeri, che arrivano sul Turchino con 4'55'’ sul gruppo. Ad Arenzano scatta Baronchelli, e porta con sé altri 12 corridori, ma il gruppo non concede molto spazio e a Finale Ligure vengono riassorbiti dal gruppo. Sul Poggio si sussuguono vari attacchi tra cui quelli di Giuseppe Saronni, che transita per primo in vetta, e Jan Raas che sorprende tutti e in discesa riesce a mantenere un discreto vantaggio sugli inseguitori, e va a vincere precedendo De Vlaeminck, che giunge al traguardo davanti a Wesemael e Van Linden che regola il gruppo.

Ordine d'arrivo (Top 10)[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Paesi Bassi Jan Raas Frisol-Thirion 6h41'59"
2 Belgio Roger De Vlaeminck Brooklyn a 3"
3 Belgio Wilfried Wesemael Frisol-Thirion a 5"
4 Belgio Rik Van Linden Bianchi s.t.
5 Belgio Freddy Maertens Flandria-Velda s.t.
6 Italia Pierino Gavazzi Jollj Ceramica s.t.
7 Belgio Walter Planckaert Maes Pils s.t.
8 Belgio Patrick Sercu Fiat France s.t.
9 Italia Gabriele Landoni G.B.C. s.t.
10 Belgio J.-L. Vandenbroucke Peugeot s.t.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]