Milano-Sanremo 1992

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Italia Milano-Sanremo 1992
Edizione 83ª
Data 21 marzo
Partenza Milano
Arrivo Sanremo
Percorso 294 km
Tempo 7h31'42"
Media 39,052 km/h
Valida per Coppa del mondo 1992
Ordine d'arrivo
Primo Irlanda Sean Kelly
Secondo Italia Moreno Argentin
Terzo Belgio Johan Museeuw
Cronologia
Edizione precedente
Milano-Sanremo 1991
Edizione successiva
Milano-Sanremo 1993

La Milano-Sanremo 1992, ottantatreesima edizione della corsa e valida come evento d'apertura della Coppa del mondo di ciclismo su strada 1992, fu disputata il 21 marzo 1992, per un percorso totale di 294 km. Fu vinta dall'irlandese Sean Kelly, al traguardo con il tempo di 7h31'42" alla media di 39.052 km/h.

Partenza a Milano con 232 corridori di cui 206 portarono a termine il percorso.

Resoconto degli eventi[modifica | modifica wikitesto]

Gruppetto compatto ai piedi del Poggio, all'inizio di quest'ultima salita si scatenò Argentin che con una serie di scatti sgretolò letteralmente il gruppo, scollinò con 7" di vantaggio su Sorensen e Fondriest, poco dietro anche il vecchio Sean Kelly, quest'ultimo iniziò la discesa aggredendo i tornanti a un'andatura da brivido, davanti Argentin non prese molti rischi in discesa credendo di poter arrivare solo al traguardo, ma ad 800 metri dal traguardo rientrò Kelly che non ebbe difficoltà nel battere allo sprint l'italiano.[1][2][3]

Ordine d'arrivo (Top 10)[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Irlanda Sean Kelly Lotus-Festina 7h31'42"
2 Italia Moreno Argentin Ariostea s.t.
3 Belgio Johan Museeuw Lotto-Mavic a 3"
4 Germania Uwe Raab PDM-Ultima s.t.
5 Australia Scott Sunderland TVM-Sanyo s.t.
6 Germania Olaf Ludwig Panasonic s.t.
7 Paesi Bassi Nico Verhoeven PDM-Ultima s.t.
8 Belgio Etienne De Wilde Telekom s.t.
9 Francia Laurent Jalabert ONCE s.t.
10 Danimarca Rolf Sørensen Ariostea s.t.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Gianfranco Josti, Kelly suona l'incompiuta di Argentin, in archiviostorico.corriere.it, 22 marzo 1992. URL consultato il 21 febbraio 2011.
  2. ^ Rino Negri, Kelly suona l'incompiuta di Argentin, in archiviostorico.corriere.it, 22 marzo 1992. URL consultato il 21 febbraio 2011 (archiviato dall'url originale il 1º gennaio 2016).
  3. ^ Rino Negri, Van Steenbergen e il premio triplo, in archiviostorico.gazzetta.it, 22 marzo 1998. URL consultato il 21 febbraio 2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Ciclismo Portale Ciclismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di ciclismo