Milano-Sanremo 1967

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Italia Milano-Sanremo 1967
Edizione58ª
Data18 marzo
PartenzaMilano
ArrivoSanremo
Percorso288 km
Tempo6h25'40"
Media44,806 km/h
Ordine d'arrivo
PrimoBelgio Eddy Merckx
SecondoItalia Gianni Motta
TerzoItalia Franco Bitossi
Cronologia
Edizione precedenteEdizione successiva
Milano-Sanremo 1966Milano-Sanremo 1968

La Milano-Sanremo 1967, cinquantottesima edizione della corsa, fu disputata il 18 marzo 1967, su un percorso di 288 km. Fu vinta dal belga Eddy Merckx, giunto al traguardo con il tempo di 6h25'40" alla media di 44,806 km/h, precedendo gli italiani Gianni Motta e Franco Bitossi.

Resoconto degli eventi[modifica | modifica wikitesto]

L'attacco decisivo venne sferrato a 50 km dal traguardo da una ventina di corridori, tra cui gli italiani Gimondi, Zandegù, Motta e Bitossi.

Eddy Merckx, rimasto senza gregari, intuì di avere poche chance se gli italiani si fossero coalizzati; così, a una ventina di Km dall'arrivo tentò la fuga in solitaria, che in un primo momento gli riuscì. Dopo pochi km lo raggiunse inaspettatamente Gianni Motta, e i due proseguirono insieme.

Dopo la discesa del Poggio Franco Bitossi e Felice Gimondi riagguantarono i due al comando; la corsa si risolse con una volata a quattro vinta facilmente dal corridore belga, che stabilì anche il record di velocità media, 44,8 Km\h.[senza fonte]

Ordine d'arrivo (Top 10)[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Belgio Eddy Merckx Peugeot 6h25'40"
2 Italia Gianni Motta Molteni s.t.
3 Italia Franco Bitossi Filotex s.t.
4 Italia Felice Gimondi Salvarani s.t.
5 Belgio Georges Vanconingsloo Pelforth a 4"
6 Italia Dino Zandegù Salvarani s.t.
7 Belgio Walter Godefroot Flandria s.t.
8 Belgio Willy Planckaert Romeo s.t.
9 Paesi Bassi Gerben Karstens Televizier s.t.
10 Belgio Noel Van Clooster Flandria s.t.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]