Microsoft Surface

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando il dispositivo commercializzato nel 2008, vedi Microsoft PixelSense.
Microsoft Surface
computer
Microsoft Surface logo.png
TipoTablet, 2-in-1, Laptop, All-in-one, Lavagne interattive
ProduttoreMicrosoft Corporation
SO di serieWindows 10
Windows 8/8.1 Pro (Surface Pro, 2 Pro, 3 Pro)
Windows 8 RT (Surface RT)
Android (Surface Duo)
Sito webwww.microsoft.com/Surface

Microsoft Surface è una linea di prodotti hardware (laptop, 2-in-1, all-in-one e convertibili) con a bordo Windows, disegnata e prodotta da Microsoft Corporation e sono pensati per essere dispositivi premium che fissano gli standard per gli altri produttori di hardware.[1]

Microsoft Surface è diventato in pochi anni il quinto marchio di computer più venduto negli Stati Uniti.[2]

La famiglia Surface conta otto principali linee di dispositivi:

  • Surface, tablet ibridi di piccole dimensioni con tastiera staccabile e supporto alla Surface Pen per la scrittura con penna;
  • Surface Pro, linea di tablet ad alte prestazioni con caratteristiche e accessori simili. È la linea di maggior successo.[3] L'ultimo modello rilasciato è il Surface Pro 7. Assieme a quest'ultimo Microsoft ha rilasciato Surface Pro X basato sul processore ARM Microsoft SQ1, realizzato in collaborazione con Qualcomm.[4]
  • Surface Laptop, portatili da 13.5 o 15 pollici con schermo touchscreen. L'ultimo modello rilasciato, il Surface Laptop 3, è disponibile con CPU Intel Core di decima generazione o CPU AMD Ryzen Microsoft Surface Edition. [5]
  • Surface Book, portatili da 13.5 o 15 pollici con schermo touchscreen staccabile: la parte tablet chiamata "Clipboard" formata da display, CPU e parte della batteria si collega alla tastiera dove risiede la GPU dedicata e la seconda batteria. Il congegno che collega/scollega le due parti, il Muscle Wire Lock, è stato progettato appositamente.[6]
  • Surface Studio, un pc desktop all-in-one caratterizzato da uno schermo touchscreen da 29 pollici con supporto a Surface Pen e Surface Dial capace di inclinarsi fino ad una posizione di 20 gradi per permetterne l'uso come una tavola grafica.[7]
  • Surface Hub pensata per le aziende, composta da lavagne multimediali con a bordo una versione customizzata di Windows 10 con touchscreen di diverse dimensioni e supporto alla Surface Pen.[8]
  • Surface Neo, nuovo dispositivo con due schermi touchscreen, entrambi da 9 pollici, legati da una cerniera e sistema operativo Windows 10X. Presentato a ottobre 2019 con arrivo sul mercato programmato a fine 2020.[9]
  • Surface Duo, nuovo dispositivo con due schermi touchscreen, entrambi da 5.6 pollici, uniti da cerniera e sistema operativo Android, in versione customizzata da Microsoft. Presentato a ottobre 2019 con arrivo sul mercato programmato a fine 2020.[10]

Dispositivi[modifica | modifica wikitesto]

Legenda
Elemento Significato
Sospeso ma ancora supportato
Attuale o ancora venduto
Prodotto futuro
Linea Edizione OS Data di presentazione Ultimo OS supportato Fine supporto Durata supporto
Surface Surface Windows RT 26 ottobre 2012 Windows RT 8.1 Update 3 09 gennaio 2018
10 gennaio 2023
Estesa
> 7 anni
Surface 2 Windows RT 8.1 22 ottobre 2013 > 6 anni
Surface 3 Windows 8.1 5 maggio 2015 OS corrente > 4 anni e 6 mesi
Surface Go Windows 10 Home modalità S
Versione 1803
2 agosto 2018 1 anno e 3 mesi
Surface Pro Surface Pro Windows 8 Pro 9 febbraio 2013 OS corrente > 6 anni e 9 mesi
Surface Pro 2 Windows 8.1 Pro 22 ottobre 2013 6 anni
Surface Pro 3 20 giugno 2014 > 5 anni e 4 mesi
Surface Pro 4 Windows 10 Pro
Versione 1507
26 ottobre 2015 4 anni
Surface Pro (2017) Windows 10 Pro
Versione 1703
15 giugno 2017 > 2 anni e 4 mesi
Surface Pro 6 Windows 10 Home/Pro
Versione 1803
16 ottobre 2018 OS corrente > 1 anno
Surface Pro 7 Windows 10 Home/Pro
Versione 1903
22 ottobre 2019 0 mesi
Surface Pro X 5 novembre 2019 0 mesi
Surface Book Surface Book Windows 10 Pro
Versione 1507
26 ottobre 2015 OS corrente > 4 anni
Surface Book 2 Windows 10 Pro
Versione 1709
16 novembre 2017 OS corrente > 2 anni
Surface Laptop Surface Laptop Windows 10 S 15 giugno 2017 OS corrente > 2 anni e 4 mesi
Surface Laptop 2 Windows 10 Home/Pro
Versione 1803
16 ottobre 2018 OS corrente > 1 anno
Surface Laptop 3 Windows 10 Home/Pro
Versione 1903
22 ottobre 2019 0 mesi
Surface Studio Surface Studio Windows 10 Pro
Versione 1607
15 dicembre 2016 OS corrente > 2 anni e 10 mesi
Surface Studio 2 Windows 10 Pro
Versione 1803
2 ottobre 2018 OS corrente > 1 anno e 1 mese
Surface Hub Surface Hub Windows 10 Team
Versione 1507
1 giugno 2015 OS corrente > 4 anni e 5 mesi
Surface Hub 2S Windows 10 Team
Versione 1703
17 aprile 2019 TBA
Surface Neo Surface Neo Windows 10 X 2020 TBA
Surface Duo Surface Duo Android 9 2020 TBA

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Microsoft annunciò il Surface per la prima volta il 18 giugno 2012, presentato dal CEO Steve Ballmer nei Milk Studios di Los Angeles. Surface fu il primo esperimento da parte di Microsoft di integrare il sistema operativo Windows con un hardware creato in proprio, e il primo PC disegnato e distribuito dalla casa.[11]

Il primo devide Surface della linea Surface fu chiamato Surface per Windows RT e al tempo fu annunciato da Steven Sinofsky, Presidente di Windows e Windows Live, mentre la seconda linea Surface, basata su architettura Intel e guidata dal Surface Pro, fu chiamata Surface per Windows 8 Pro. Sinofsky dichiarò che il prezzo del primo Surface sarebbe stato al livello di altri dispositivi ARM mentre il prezzo del Surface Pro sarebbe stato comparabile a quello di un ultrabook. Inizialmente i dispositivi erano disponibili solo nei Microsoft Store e online ma successivamente la disponibilità fu estesa anche ad altri rivenditori.[12]

A novembre 2012, Ballmer descrisse l'approccio di distribuzione come "modesto"[13] and il 29 novembre dello stesso anno, Microsoft rivelò i prezzi per le versioni da 64 GB e 128 GB del Surface per Windows 8 Pro.[14] La versione da 128 GB del tablet registrò il sold-out lo stesso giorno del rilascio, avvenuto il 9 febbraio 2012 negli Stati Uniti e in Canada.[15]

Il 23 settembre 2013, Microsoft annunciò il Surface 2 e il Surface Pro 2, entrambi lanciati nel mercato il 22 ottobre 2013, quattro giorni dopo l'uscita pubblica di Windows 8.1; successivamente fu lanciata anche un'altra versione del Surface 2 con connettività LTE per la rete At&T il 18 marzo 2014.

Il 20 maggio 2014 poi, Microsoft annunciò un ridisegnato Surface Pro 3, venduto a partire dal 20 giugno 2014 e l'anno seguente, il 30 marzo 2015 venne annunciata anche la versione compatta Surface 3. L'8 settembre 2015 Microsoft annunciò la Surface Enterprise Initiative, una partership tra Accenture, Avanade, Dell e HP Inc., per "permettere a sempre più consumatori di godere dei benefici di Windows 10".[16]

Il 10 ottobre 2015 poi, oltre ad annunciare il successivo Surface Pro 4, fu annunciato anche il nuovo Surface Book, il primo laptop ibrido di Microsoft,[17] e il Surface Hub fu venduto a partire dal 25 marzo 2016.[18] Il 26 ottobre 2016 ad un evento Microsoft, fu annunciato l'aggiornamento del Surface Book e la nuova linea Surface Studio.[19].

Aggiornamenti delle linee esistenti furono presentati poi nel corso del 2017 e del 2018, tra cui: la quinta e la sesta generazione del Surface Pro, il Surface Book 2 il 17 ottobre 2017, a cui fu aggiunto un nuovo modello da 15 pollici, la nuova linea di computer Surface Laptop,[20] il Surface Hub 2 il 15 maggio 2018 e la sua versione Hub 2S nel 2019, con una nuova cerniera per la rotazione e la possibilità di unire diversi Hubs insieme,[21][22] e il Surface Go, successore del Surface 3 nel giugno 2018.[23]

Durante l'evento "Surface 2019" il 2 ottobre 2019 Microsoft ha presentato, oltre agli aggiornamenti dei prodotti già conosciuti, Surface Laptop 3[24] Surface Pro 7 e Surface Pro X, nuova versione ridisegnata della linea Pro basata su architettura ARM,[25] dei nuovi dispositivi per la famiglia Surface: il Surface Neo, dispositivo pieghevole dotato di due schermi touchscreen da 9 pollici ciascuno collegate da una cerniera che permette una rotazione completa a 360 gradi con una nuova versione di Windows 10, chiamata Windows 10 X,[26] e il Surface Duo, una versione più piccola assimilabile ad uno smartphone con due schermi da 5,6 pollici collegati da una cerniera simile alla precedente e sistema operativo Android Pie.[27]

Hardware[modifica | modifica wikitesto]

Surface e Surface Pro[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Surface (2012), Surface Pro.
Microsoft Surface

Presentata per la prima volta il 18 giugno 2012 dal CEO Steve Ballmer, Microsoft Surface viene inizialmente proposto in due versioni: Surface per Windows RT, basato su processore ARM, e Surface per Windows 8 Pro, basato su processore Intel Core i5 di terza generazione. Entrambe le versioni dispongono di display da 10,6 pollici, con una dimensione leggermente più ampia dell'iPad. La versione per Windows RT è presente sul mercato dal 26 ottobre 2012 in America (in concomitanza con Windows 8) dal 14 febbraio 2013 in Italia, mentre la versione per Windows 8 Pro è disponibile da gennaio 2013[28]. Lo chassis è per entrambi in PVD.

Caratteristica peculiare di Surface è la disponibilità di una duplice cover di doppia utilità, in quanto in grado di proteggere il dispositivo e di fungere allo stesso tempo da tastiera allegata. La Touch Cover ha superficie touch, mentre la Type Cover è una tastiera fisica a tutti gli effetti.

Il 23 settembre 2013, nell'evento organizzato da Microsoft a New York, l'azienda presenta la seconda generazione di Surface, esattamente Surface 2 e Surface 2 Pro. I due tablet rimangono quasi del tutto identici ai predecessori a livello estetico, mentre si differenziano per caratteristiche hardware di nuova generazione. Entrambi con una grande schermo di 10,6 pollici risultano essere più leggeri, fini e con una durata della batteria maggiore rispetto ai predecessori, sia per quanto riguarda Surface 2 su architettura Arm che Surface 2 Pro basato su nuovi processori Intel Haswell. Entrambi saranno venduti con l'ultima release di Windows 8, la 8.1. In entrambi i tablet troviamo un pannello LCD IPS alta definizione 1920x1080 pixel. Il piedistallo per poggiare il tablet sarà inclinabile in due altezze diverse, permettendo di poggiarlo in qualsiasi condizione su tavolo, gambe o altro. Le nuove Touch e Type cover saranno retroilluminate, accompagnate da due nuovi modelli; la battery cover con batteria maggiorata per aumentare l'autonomia del tablet e la Dj cover, con funzioni ottimali per i Deejay musicali.

Il 20 maggio 2014 in diretta streaming da New York viene presentata la terza generazione della famiglia Pro[29]. Il Surface Pro 3 ha modifiche hardware più sostanziali rispetto al Surface Pro 2. Le dimensioni cambiano in primo luogo per l'aspetto che passa da 16:9 ai 3:2, una maggiore risoluzione superiore al Full HD (2160 x 1440 pixel) un peso di 800 grammi ed uno spessore di 9,1 mm. Le 5 configurazioni differenti sono legate a tre diversi processori (i3, i5 e i7), RAM (4 e 8 GB) e memoria (64, 128, 256 e 512 GB). La commercializzazione in Italia avverrà a fine agosto 2014.

La terza generazione ha riscontrato problemi alla connettività Wi-Fi e di surriscaldamento[30]. Il problema sarebbe riscontrato da alcuni utenti sul modello con processore Intel Core i7[31], ma è giustificato proprio dal tipo di processore, in ogni caso con un'apposita patch dal team Microsoft tramite update del sistema operativo questo problema viene arginato e viene migliorata anche la stabilità di sistema[32].

Il 31 marzo 2015 viene presentato il Surface 3 che abbandona i processori ARM per un più tradizionale (per l'ambiente Windows) SoC Intel Atom di terza generazione, l'Atom x7 Z8700 quad-core con architettura Cherry Trail. Il tablet monta uno schermo da 10.8 pollici e il digitalizzatore di Surface Pro 3. Il prezzo di listino per l'Italia è di 609€ con un lancio per il 7 maggio 2015.[33]

Surface Book[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Surface Book.

Il 6 ottobre 2015 fu presentato il Surface Book, un 2-in-1 separabile composto di una base con tastiera e touchpad e uno schermo, che rimosso diventa un tablet; i due elementi sono collegati da una speciale cerniera ideata da Microsoft che permette una rotazione a 360 gradi. La cerniera e la possibilità di rimozione dello schermo permettono quindi di ribaltare lo schermo mantenendo comunque la modalità laptop.[34] Fu il primo Surface descritto come "laptop" invece che come "tablet".

Aspetto unico del Surface Book è quello di avere una scheda video dedicata all'interno della base della tastiera, che rende il laptop più potente, e una scheda video integrata posta invece nell'area dello schermo. All'atto di separare le due componenti, da computer a tablet, il sistema passa automaticamente alla scheda video integrata.

Il Surface Book 2 fu annunciato il 17 ottobre 2017, con aggiornamenti per la cerniera in ceramica, una migliore distribuzione del peso e un nuovo modello da 15 pollici.[35]

Surface Laptop[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Surface Laptop.
Un Surface Laptop con base in alcantara.

Il 3 maggio 2017 durante l'evento #MicrosoftEDU di New York, Microsoft presentò il Surface Laptop, una versione non separabile del Surface Book uscito nel 2015.[36] Il laptop si caratterizzò per avere lo schermo touchscreen LCD più fino nella storia dei laptop e fu presentato con un design che ricalcava la linea tablet, ovvero con una tastiera in Alcantara. Sul dispositivo fu montata la nuova versione di Windows 10 S, studiata per essere più veloce e permettere l'installazione di app provienienti esclusivamente dal Microsoft Store.

Surface Studio[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Surface Studio.

Presentato il 26 ottobre 2016, il Surface Studio è un computer all-in-one con schermo touchscreen da 28 pollici.[37] Tutti i componenti del dispositivo sono contenuti nella piccola scatola che funge da base, su cui è montato lo schermo attraverso due flessibili perni che permettono un'inclinazione fino a 20 gradi.[38]

La seconda versione del dispositivo, uscita il 2 ottobre 2018 non ne ha cambiato il desing, proponendosi come aggiornamento delle componenti interne.[39]

Surface Hub[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Surface Hub.

Introdotto il 21 gennaio 2015, il Surface Hub è una lavagna multimediale da 55 e 84 pollici multi-touch e multi-pen, creata per le aziende. Fu presentato con una versione speciale di Windows 10.[40]

Surface Neo e Surface Duo[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Surface Neo, Surface Duo.

Il 2 ottobre 2019 sono stati presentati il Surface Neo, un tablet dual-screen con Windows 10 X, una nuova versione di Windows 10 basata su Windows Core OS, e il Surface Duo ovvero la versione più piccola del Neo, assimilabile ad uno smartphone.[41][42]

Confronto modelli[modifica | modifica wikitesto]

Surface[modifica | modifica wikitesto]

Modelli Surface[43] Surface 2[44] Surface 3[45] Surface Go[46]
Data di presentazione Giugno 2012 Ottobre 2013 Marzo 2015 Luglio 2018
Sistema operativo pre-installato Windows RT 8.0 Windows RT 8.1 Windows 8.1 Windows 10
versione 1803
ultima versione supportata Windows RT 8.1[47] Windows 10
version 1803
Dimensioni
(mm)
altezza 171.9 172.4 186.9 175
larghezza 274.5 274.5 266.9 245
spessore 9.3 8.8 8.6 8.3
Peso (g) 680 622 522
RAM (GB) 2 2/4 4/8
Memoria interna (GB) 32/64 64/128 64 (eMMC)/128 (SSD)
Memoria espandibile (GB) MicroSDXC, up to 200 GB
Display Dimensioni 26.9 27.4 25.4
Aspect ratio 16:9 3:2
Risoluzione 1366x768 1920x1080 1920x1280 1800x1200
ppi 148 208 214 217
SoC Nvidia Tegra 3 (T30) Nvidia Tegra 4 (T114) Intel Atom x7-Z8700 Intel Pentium Gold 4415Y
Batteria 31.5 Wh Li-Ion 28 Wh Li-Ion
Fotocamera fotocamera frontale 3.5 MP 5.0 MP
HD (1280x720) video FHD (1920x1080) video
fotocamera posteriore 5.0 MP 8.0 MP
HD (1280x720) video FHD (1920x1080) video
Sensori luce ambientale
accelerometro
giroscopio
GPS No Versione cellulare
magnetometro
sensore prossimità No
microfoni 2 1
Connectori A/V 3.5 mm audio socket
Micro HDMI Mini DisplayPort
USB 2.0 3.0 3.1 gen 1 Type C
Radio Wi-Fi 802.11 a/b/g/n 802.11 a/b/g/n/ac
Bluetooth 4.0 4.1
cellulare No opzionale
Varie pen input None N-trig active pen
TPM No 2.0
Supporto Surface Dial No Parziale (no supporto su schermo),
via Windows 10 upgrade
Partial (no supporto su schermo)
Supporto
Windows Hello
integrato
No Fotocamera con retroilluminazione infrarossa

Surface Pro[modifica | modifica wikitesto]

Modelli Surface Pro[48] Surface Pro 2[49] Surface Pro 3[50] Surface Pro 4[51] Surface Pro 2017[52] Surface Pro 6[53] Surface Pro 7[54] Surface Pro X[55]
Data di presentazione Febbraio 2013 Ottobre 2013 Giugno 2014 Ottobre 2015 Maggio 2017 Ottobre 2018 Ottobre 2019
Sistema operativo Versione preinstallata Windows 8 Windows 8.1 Windows 10
versione 1507
Windows 10
versione 1703
Windows 10
versione 1809
Windows 10

versione 1903

ultima versione supportata Windows 10
versione 1903
edition Pro Home/Pro
Dimensioni (mm) altezza 172.9 201.3 201.4 208
larghezza 274.5 292 292.1 287
spessore 13.46 9.1 8.4 8.5 7.3
Peso 910 900 800 766 (m3)
786 (i5)
786 (i7)
768 (m3)
770 (i5)
784 (i7)
775 (i5)
792 (i7)
775 (i3)

776 (i5) 790 (i7)

774
RAM capacità (GB) 4 4/8 4/8/16 8/16 4/8/16 8/16
velocità (MHz) 1600 1866 3733 4266
tipo DDR3 LPDDR3 LPDDR4
Memoria interna (GB) 64/128/256
mSATA SSD
64/128/256/512
mSATA SSD
128/256/512/1024
PCIe NVME SSD
Rimovibile

128/256/512 PCIe NVME SSD

Memoria espandibile (GB) MicroSDXC, up to 200 GB
Display Dimensioni (cm) 27.0 30.0 31.2 33
Aspect ratio 16:9 3:2
Risoluzione (pixels) 1920x1080 2160x1440 2736x1824 2880x1920
ppi 208 214 267
Processore generazione Intel 3rd generazione
Ivy Bridge
Intel 4th generazione
Haswell
Intel 6th generazione
Skylake
Intel 7th generazione
Kaby Lake
Intel 8th generazione
Kaby Lake R
Intel 10th generazione Ice Lake Microsoft SQ1
modello i5-3317U i5-4200U
i5-4300U
i3-4020Y
i5-4300U
i7-4650U
m3-6Y30
i5-6300U
i7-6650U
m3-7Y30
i5-7300U
i7-7660U
i5-8250U
i5-8350U
i7-8650U
i3-1005G1
i5-1035G4
i7-1065G7
Clock CPU
base–turbo (GHz)
1.7–2.6 1.6–2.6
1.9–2.9
1.5–n/a
1.9–2.9
1.7–3.3
0.9–2.2
2.4–3.0
2.2–3.4
1.0–2.6
2.6–3.5
2.5–4.0
1.6-3.4
1.7-3.6
1.9-4.2
1.2-3.4
1.1-3.7
1.3-3.9
3.0-1.8
CPU L3 cache
size (MB)
3 3
3
4
4
3
4
6
6
8
4

6

8

10
Modello GPU HD Graphics 4000 HD Graphics 4400 HD Graphics 4200
HD Graphics 4400
HD Graphics 5000
HD Graphics 515
HD Graphics 520
Iris Graphics 540
HD Graphics 615
HD Graphics 620
Iris Plus Graphics 640
UHD Graphics 620 UHD Graphics
Iris Plus Graphics
Iris Plus Graphics
Adreno 685 GPU
GPU ALUs 128 160 160

160

320

192

192

384

192

192

384

192 768

1024 1024

TDP (W) 17 15 11.5

15

15

4.5

15

15

15 7

15

Batteria (Wh Li-Ion) 42 38.2 45
Fotocamera Fotocamera frontale 1.2 MP MP
HD (1280x720) video FHD (1920x1080) video
Fotocamera posteriore 1.2 MP MP MP con autofocus 10 MP con autofocus
HD (1280x720) video FHD (1920x1080) video 4K (3840x2160) video
Sensori luce ambientale
accelerometro
giroscopio
GPS No
magnetometro No
microfoni 2
Connettori A/V 3.5 mm audio socket 2x USB-C
Mini DisplayPort USB-C
USB USB 3.0 USB-A, USB-C
Surface Connect Surface Connect (5-pin) Surface Connect (40-pin)
Porta per cover Cover port with power pins Cover port without power pins Surface Keyboard port
Radio Wi-Fi 802.11 a/b/g/n 802.11 a/b/g/n/ac 2x2 MIMO 802.11 a/b/g/n/ac/ax 2x2 MIMO 802.11 a/b/g/n/ac 2x2 MIMO
Bluetooth 4.0 LE 4.1 5.0 LE
cellulare No opzionale No
Surface Pen
supporto
tecnologia Wacom passive pen N-trig active pen
livelli di pressione 256 1024 256 1024 4096
tilt levels No 1024
Varie TPM versione 1.2 versione 2.0
Surface Dial supporto Parziale (no supporto su schermo),
via Windows 10 upgrade
via firmware update
Supporto
Windows Hello
integrato
No Fotocamera con retroilluminazione infrarossa

Surface Book[modifica | modifica wikitesto]

Modelli Surface Book Surface Book 2
Data di presentazione Ottobre 2015
Ottobre 2016 (con Performance Base)
Ottobre 2017
SO pre-installato Windows 10Pro
versione 1507
versione 1607 con Performance Base
Windows 10Pro
versione 1703
ultima versione supportata Windows 10
version 1903
Dimensioni (mm) altezza 232
larghezza 312
spessore 23
Peso (g) 1516
1576 con dGPU
1647 con Performance Base
1534 (13.5" i5)
1642 (13.5" i7)
1905 (15")
RAM (GB) 8/16 8/16 (13.5")
16 (15")
Memoria interna (GB) 128/256/512/1024 PCIe SSD 256/512/1024 PCIe SSD
Memoria espandibile (GB) MicroSDXC, fino a 200
Display dimensioni 34.3 34.3 (13.5")
38.1 (15")
aspect ratio 3:2
risoluzione 3000x2000 pixels at 267 ppi 1920x1080
Processore generazione Intel 6th generazione
Skylake
Intel 7th/8th generazione
Kaby Lake
modello i5-6300U
i7-6600U
i5-7300U
i7-8650U
Clock CPU
base–turbo (GHz)
2.4–3.0
2.6–3.4
2.6–3.5
1.9–4.2
CPU L3 cache
size (MB)
3
4
3
8
Modello GPU HD Graphics 520 HD/UHD Graphics 620
GPU ALUs 192
TDP (W) 15
Batteria capacità (Wh) schermo: 18
base: 51[56]
base (con Performance Base): 63.4
13.5":
schermo: 18
base: 51[57]
15":
schermo: 23
base: 67[58]
tipo Li-Ion
Fotocamera frontale 5.0 MP
FHD (1920x1080) video
posteriore 8.0 MP
FHD (1920x1080) video
Sensori luce ambientale
accelerometro
giroscopio
GPS No
magnetometro No
microfoni 2
Connettività A/V 3.5 mm audio socket
Mini DisplayPort USB-C
Bluetooth 4.0 LE 4.1
Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac
cellulare No
Varie input penna N-trig active pen
TPM 2.0
supporto Surface Dial (con aggiornamento firmware)
supporto
Windows Hello
integrato
con camera a retroilluminazione infrarossa

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Ed Bott, What OEMs desperately need to learn from Microsoft's Surface, su ZDNet. URL consultato il 7 ottobre 2019.
  2. ^ Mercato PC in crisi, i Microsoft Surface vanno a gonfie vele, su Tom's Hardware. URL consultato il 7 ottobre 2019.
  3. ^ Surface Devices Worldwide | AdDuplex, su reports.adduplex.com. URL consultato il 7 ottobre 2019.
  4. ^ (EN) Tom Warren, Microsoft Surface Pro X and Surface Pro 7 hands-on: it’s ARM vs. Intel, su The Verge, 2 ottobre 2019. URL consultato il 7 ottobre 2019.
  5. ^ (EN) Dan Seifert, Microsoft’s Surface Laptop 3 comes in two sizes and with two different processors, su The Verge, 2 ottobre 2019. URL consultato il 7 ottobre 2019.
  6. ^ Buy Surface Book 2 - Microsoft Store, su web.archive.org, 30 marzo 2018. URL consultato il 7 ottobre 2019 (archiviato dall'url originale il 30 marzo 2018).
  7. ^ (EN) Dan Seifert, Microsoft Surface Studio 2 review: form meets function, su The Verge, 19 novembre 2018. URL consultato il 7 ottobre 2019.
  8. ^ (EN) Tweet Subscribe to our RSS Feed !, Microsoft Announces Surface Hub, A 4K 84-inch Windows 10 Powered Display [Video], su Redmond Pie, 22 gennaio 2015. URL consultato il 7 ottobre 2019.
  9. ^ (EN) Tom Warren, Microsoft Surface Neo first look: the future of Windows 10X is dual-screen, su The Verge, 2 ottobre 2019. URL consultato il 7 ottobre 2019.
  10. ^ (EN) Tom Warren, A first look at Surface Duo, Microsoft’s foldable Android phone, su The Verge, 3 ottobre 2019. URL consultato il 7 ottobre 2019.
  11. ^ (EN) Microsoft Announces Surface Tablet PC, su pcworld.com, 18 giugno 2012.
  12. ^ (EN) Microsoft Announces Surface: New Family of PCs for Windows, su news.microsoft.com, 18 giugno 2012.
  13. ^ (EN) Surface sales 'modest' so far, Ballmer modestly admits, su theregister.co.uk, 12 novembre 2012.
  14. ^ (EN) Next Up for the Surface Family: Surface with Windows 8 Pro – Pricing, su blogs.technet.microsoft.com, 29 novembre 2012.
  15. ^ (EN) Microsoft Surface Pro Tablet to Launch Feb. 9 for $899, su abcnews.go.com, 22 gennaio 2013.
  16. ^ (EN) Dell to start selling Microsoft’s Surface Pro in new enterprise push, su zdnet.com, 8 settembre 2015.
  17. ^ (EN) Microsoft Introduces its First Laptop, su blog.codexify.com (archiviato dall'url originale il 15 novembre 2019).
  18. ^ (EN) After a number of delays, Microsoft begins shipping Surface Hubs, su neowin.net, 25 marzo 2016.
  19. ^ (EN) Microsoft unveils pricey but powerful Surface Book update, Surface Studio at NY event, su digitaltrends.com, 26 ottobre 2016.
  20. ^ (EN) Microsoft introduces new Surface Laptop, system upgrades at EDU event, su foxnews.com, 2 maggio 2017.
  21. ^ (EN) Meet Surface Hub 2, su blogs.windows.com, 15 maggio 2018.
  22. ^ (EN) Surface Hub 2S hands-on: Cutting-edge collaboration, su windowscentral.com, 17 aprile 2019.
  23. ^ (EN) Microsoft may release a tiny $400 Surface tablet to challenge the iPad, su pcworld.com, 16 maggio 2018.
  24. ^ Evento Microsoft Surface, annunciati Laptop 3, Pro 7 e Pro X, su digitalic.it, 3 ottobre 2019.
  25. ^ Microsoft Surface Pro X: Specifiche, Foto, Video e Prezzi in Italia, su pianetacellulare.it, 3 ottobre 2019.
  26. ^ Surface Neo: nel 2020 il pieghevole con 2 schermi e Windows 10X, su hdblog.it, 2 ottobre 2019.
  27. ^ Microsoft Surface Duo ufficiale: è uno smartphone pieghevole con Android, su hdblog.it, 2 ottobre 2019.
  28. ^ Confirmed: Microsoft Surface Pro available in January 2013–OEMs less pissed
  29. ^ Microsoft presenta Surface Pro 3! Più sottile e con schermo da 12" - hdblog.it
  30. ^ Microsoft Surface Pro 3 si surriscalda[collegamento interrotto]
  31. ^ Copia archiviata, su tomshw.it. URL consultato il 15 settembre 2014 (archiviato dall'url originale il 4 settembre 2014).
  32. ^ New Intel drivers give up to 30% performance boost for Surface Pro 3
  33. ^ Giuseppe Palmieri, Surface 3 è ufficiale con Windows 8.1 da 609€, in techzilla.it, 31 marzo 2015.
  34. ^ (EN) This is how Surface Book's crazy hinge works, su theverge.com, 6 ottobre 2015.
  35. ^ (EN) The Surface Book 2's secret weapon is ceramic, says Panos Panay, su engadget.com, 19 ottobre 2017.
  36. ^ Ecco il Surface Laptop: portatile touch premium da 999$, su hdblog.it, 2 maggio 2017.
  37. ^ Surface Studio ufficiale: il primo All-in-One di Microsoft pensato per i 'Creators', su hdblog.it, 26 ottobre 2016.
  38. ^ (EN) Look at Microsoft's Fancy Surface Studio All-in-One PC, su wired.com, 26 ottobre 2016.
  39. ^ Microsoft Surface Studio 2: è arrivato il Surface più potente di sempre, su hdblog.it, 3 ottobre 2018.
  40. ^ Microsoft Surface Hub rivoluziona la produttività aziendale, su news.microsoft.com, 10 giugno 2015.
  41. ^ (EN) Surface Neo Is Microsoft's Killer Foldable PC (For 2020), su laptopmag.com, 2 ottobre 2019.
  42. ^ (EN) Surface Neo and Duo hands-on: Our dual-screen future, su engadget.com, 2 ottobre 2019.
  43. ^ Surface Specifications, su microsoft.com, Microsoft. URL consultato il 13 febbraio 2015 (archiviato il 1º gennaio 2013).
  44. ^ Surface 2 Specifications, su microsoft.com, Microsoft. URL consultato il 13 febbraio 2015 (archiviato il 1º gennaio 2013).
  45. ^ Surface 3 Specifications, su microsoft.com, Microsoft. URL consultato il 31 marzo 2015 (archiviato il 1º gennaio 2015).
  46. ^ Surface Go Specifications, su microsoft.com, Microsoft. URL consultato il 19 luglio 2018.
  47. ^ Update Microsoft Surface from Windows 8 to Windows 8.1, su www.microsoft.com. URL consultato il 29 ottobre 2015 (archiviato il 5 marzo 2016).
  48. ^ Surface Pro Specifications, su microsoft.com, Microsoft. URL consultato il 13 febbraio 2015 (archiviato il 17 luglio 2015).
  49. ^ Surface Pro 2 Specifications, su microsoft.com, Microsoft. URL consultato il 13 febbraio 2015 (archiviato il 20 gennaio 2015).
  50. ^ Surface Pro 3 Specifications, su microsoft.com, Microsoft. URL consultato il 13 febbraio 2015 (archiviato il 14 marzo 2015).
  51. ^ Surface Pro 4 Specifications, su microsoft.com, Microsoft. URL consultato il 6 ottobre 2015 (archiviato il 29 ottobre 2016).
  52. ^ Surface Pro Technical Specs, su microsoft.com, Microsoft. URL consultato il 23 maggio 2017 (archiviato il 19 luglio 2017).
  53. ^ Surface Pro 6 Technical Specs, Microsoft. URL consultato il 2 ottobre 2018.
  54. ^ (EN) Surface Pro 7 Technical Specs (PDF), su 3er1viui9wo30pkxh1v2nh4w-wpengine.netdna-ssl.com.
  55. ^ (EN) Surface Pro C Technical Specs (PDF), su 3er1viui9wo30pkxh1v2nh4w-wpengine.netdna-ssl.com.
  56. ^ (EN) Microsoft Surface Book Teardown, su it.ifixit.com, 3 novembre 2015.
  57. ^ (EN) Microsoft Surface Book 2 Teardown, su it.ifixit.com, 17 novembre 2017.
  58. ^ (EN) Microsoft Surface Book 2 Specs – Full Technical Specifications, su surfacetip.com, 6 ottobre 2019.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàLCCN (ENsh2013000505