Luigi Scaccianoce

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Luigi Scaccianoce (Venezia, 12 luglio 1914Roma, 18 ottobre 1981) è stato uno scenografo italiano.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

In 36 anni di carriera ha partecipato a 63 film di vari registi italiani e stranieri. Ha inoltre firmato la scenografia dei film Il Vangelo secondo Matteo (1964) e Edipo re (1967) di Pier Paolo Pasolini e Fellini Satyricon (1969), per la regia di Federico Fellini. Ha ricevuto il Nastro d'argento alla migliore scenografia nel 1963, nel 1965, nel 1968, nel 1970 e nel 1979.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Nastro d'argento alla migliore scenografia:

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN10056917 · ISNI: (EN0000 0000 0071 8013 · BNF: (FRcb141354286 (data)