I tulipani di Haarlem

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
I tulipani di Haarlem
Tulipani haarlem.jpg
Paese di produzioneItalia
Anno1970
Durata101 min
Rapporto1,85 : 1
Generedrammatico
RegiaFranco Brusati
SoggettoFranco Brusati
SceneggiaturaSergio Bazzini
ProduttoreTuri Vasile
FotografiaLuciano Tovoli
MontaggioMario Morra
MusicheBenedetto Ghiglia
ScenografiaLuigi Scaccianoce
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

I tulipani di Haarlem è un film del 1970 diretto da Franco Brusati.

È stato presentato in concorso al 23º Festival di Cannes.[1]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Pierre Dominique è un giovane contento del suo modo di vivere; conosce Sara, una ragazza inglese che ha tentato di suicidarsi per amore, e se ne innamora. Sara gli chiede crudeli prove del suo amore, e alla fine accetta i suoi sentimenti, ricambiandoli; ma la felicità di Pierre e la gelosia la rendono folle. Acceca quindi Pierre per renderlo completamente suo, e bisognoso di lei.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Official Selection 1970, festival-cannes.fr. URL consultato il 15 giugno 2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cinema