Joel Bolomboy

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Joel Bolomboy
Joel Bolomboy.jpg
Bolomboy alla NBA Summer League 2016
Nazionalità Ucraina Ucraina
Russia Russia
Altezza 206 cm
Peso 107 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Ruolo Ala grande / centro
Squadra CSKA Mosca
Carriera
Giovanili
Keller High School
2012-2016 Weber St. Wildcats
Squadre di club
2016-2017Utah Jazz 12 (22)
2016-2017S.L.C. Stars 24 (399)
2017-2018Milwaukee Bucks 6 (9)
2017-2018Wisconsin Herd 9 (135)
2018Wisconsin Herd 21 (356)
2018-CSKA Mosca17 (119)
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate all'11 giugno 2019

Joel Bolomboy (Donec'k, 28 gennaio 1994) è un cestista ucraino con cittadinanza russa di origini congolesi, attualmente in forza al CSKA Mosca.

A livello di college ha giocato per 4 anni nella Weber State University dove è stato nominato Big Sky Conference Player of the Year nel 2016.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Bolomboy è nato a Donec'k da padre congolese e madre russa.[1] Ha frequentato la Keller Central High School a Fort Worth in Texas per poi scegliere Weber State University come college nonostante l'interesse di altre scuole come Florida State University. Durante la sua carriera Bolomboy divenne il giocatore ad aver raccolto il maggior numero di rimbalzi nella storia sia per Weber State University che per la Big Sky Conference.[2]

Forte nei rimbalzi da sempre, Bolomboy ha migliorato la sua media realizzativa nella stagione 2015-2016 ottenendo 17.9 punti medi a partita (oltre che 12.8 rimbalzi). Bolomboy è stato inoltre nominato come "Player of the Year"e "Defensive Player of the Year" per Weber State University.[3]

Il 13 novembre 2018, Bolomboy ottiene il passaporto russo.[4]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

NBA[modifica | modifica wikitesto]

Utah Jazz (2016-2017)[modifica | modifica wikitesto]

Il 23 giugno 2016 è stato selezionato dagli Utah Jazz con la 52esima scelta al Draft NBA 2016. Il 19 agosto 2016 ha firmò il suo contratto con la squadra di Salt Lake City.[5]

Esordì con i Jazz contro i Los Angeles Clippers il 30 ottobre 2016.[6]

L'11 marzo 2017 segnò 8 punti nella gara persa in trasferta per 112-104 contro gli Oklahoma City Thunder.[7]

Durante la stagione Bolomboy venne assegnato spesso in D-League ai Salt Lake City Stars con cui disputò 24 partite (il doppio di più di quelle che disputò con la squadra di Salt Lake City).

Alla fine della stagione lui risultò essere il giocatore utilizzato meno in assoluto dal coach dei Jazz Quin Snyder con solo 12 presenze all'attivo in regular season e 2 nei playoffs.

Il 17 ottobre 2017 venne tagliato dai Jazz.[8][9]

Milwaukee Bucks (2017-2018)[modifica | modifica wikitesto]

Il 21 ottobre 2017 firmò un two-contract con i Milwaukee Bucks.[10] I Bucks lo assegnarono in alcune occasioni agli Wisconsin Herd in G-League,[11] con cui giocò 8 partite in cui mise a segno 118 punti. Tuttavia nemmeno ai Bucks riuscì a imporsi, disputando solo 6 partite (la metà dell'anno precedente) venendo tagliato l'8 gennaio 2018 dopo che il contratto di Sean Kilpatrick diventò garantito.[12][13]

Europa[modifica | modifica wikitesto]

L'8 agosto 2018, Bolomboy firma un contratto triennale con il CSKA Mosca.[14][15]

Statistiche NBA[modifica | modifica wikitesto]

Regular season[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Squadra PG PI MPG FG% 3P% FT% RPG APG SPG BPG PPG
2016-2017 Utah Jazz 12 0 4,4 56,3 25,0 50,0 1,4 0,2 0,1 0,2 1,8
2017-2018 Milwaukee Bucks 6 0 6,3 50,0 0,0 50,0 1,7 0,0 0,3 0,0 1,5
Carriera 18 0 5,1 54,5 20,0 50,0 1,5 0,1 0,2 0,1 1,7

Play-off[modifica | modifica wikitesto]

Anno Squadra PG PI MPG FG% 3P% FT% RPG APG SPG BPG PPG
2017 Utah Jazz 2 0 4,5 66,7 0,0 1,0 0,0 0,0 0,5 2,0

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Squadra[modifica | modifica wikitesto]

CSKA Mosca: 2018-2019
CSKA Mosca: 2018-2019

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

  • NBA D-League All-Star (2017)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Chris Dortch, Bolomboy ready to take his one exceptional skill to NBA, in NBA.com. URL consultato il 14 dicembre 2017.
  2. ^ Hollis, Randy (January 27, 2016).
  3. ^ Ashcraft, Jason (March 7, 2016)
  4. ^ CSKA Mosca: Joel Bolomboy prende il passaporto russo, in Sportando, 13 novembre 2018. URL consultato il 13 novembre 2018.
  5. ^ "Jazz Sign 2016 Draft Pick Joel Bolomboy".
  6. ^ (EN) Ukrainian Joel Bolomboy debuted in NBA and has delivered the block - шот to the star player, in NEWS.PN. URL consultato l'11 marzo 2017.
  7. ^ (EN) NBA LEAGUE PASS | NBA.com, su watch.nba.com. URL consultato l'11 marzo 2017.
  8. ^ (EN) Joel Bolomboy: Waived by Utah, in CBSSports.com. URL consultato il 14 dicembre 2017.
  9. ^ (EN) Utah Jazz waive Joel Bolomboy, in FOX Sports, 16 ottobre 2017. URL consultato il 14 dicembre 2017.
  10. ^ (EN) Former Utah Jazz big man Joel Bolomboy signs with the Milwaukee Bucks, in The J-Notes, 21 ottobre 2017. URL consultato il 14 dicembre 2017.
  11. ^ (EN) 2017-18 NBA Assignments - NBA G League, in NBA G League. URL consultato il 14 dicembre 2017.
  12. ^ Bucks, Kilpatrick firma un garantito fino a fine stagione, tagliato Bolomboy, in NbaRevolution, 8 gennaio 2018. URL consultato il 9 gennaio 2018.
  13. ^ (EN) Joel Bolomboy: Waived by Bucks, in CBSSports.com. URL consultato il 9 gennaio 2018.
  14. ^ (EN) Joel Bolomboy joined CSKA, in CSKA Mosca, 8 agosto 2018. URL consultato l'8 agosto 2018.
  15. ^ Il CSKA Mosca investe su Joel Bolomboy: contratto triennale, su Sportando. URL consultato l'8 aprile 2019.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]